CAFONALINO MENEGHINO - 30 PERSONE DISTANZIATE E 20MILA COLLEGATE A DISTANZA PER RICORDARE GIULIO GIORELLO AL CIRCOLO UFFICIALI DI BRERA. UNA SERATA ORGANIZZATA DA ARTOM STARRING MORGAN, CHE SI È CANDIDATO A SINDACO CON LA LISTA 'RINASCIMENTO' DI SGARBI, COLLEGATO IN VIDEO E COMMOSSO NEL RICORDARE IL FILOSOFO CON CUI AVEVA APPENA FINITO DI SCRIVERE UN LIBRO

-

Condividi questo articolo


Ivan Rota per Dagospia

 

vittorio sgarbi in collegamento vittorio sgarbi in collegamento

Morgan for president (sindaco) mentre Silvio Berlusconi dice no alla candidatura. Marco Castoldi, in arte Morgan, ha accettato la proposta di Vittorio Sgarbi di candidarsi con la lista 'Rinascimento' a sindaco di Milano. "La lista secondo me crescera' molto, mi piacerebbe - ha detto al programma di Rai Radio 1 Un Giorno da Pecora - avere con me uomini intelligenti. Ad esempio il professor Alberoni, cosi' come Eugenio Finardi, un'altra figura importante".

 

Morgan si e' definito "sicuramente piu' di sinistra che di destra, ma non mi piace fare questo ragionamento". Per quanto riguarda le ultime politiche, "Non mi riconosco in questo stile di democrazia, non mi piace, e' un sistema che non mi interessa". E ha ribadito questo al Cenacolo Artom di Arturo Artom, nuovo consigliere di Ferrara Arte, che si è svolto a Milano a Palazzo Cusani in ricordo di Giulio Giorello, una delle menti più eccelse della nostra epoca.

isabella borromeo e aldo invitti isabella borromeo e aldo invitti

 

Solo 30 persone distanziate al Circolo Ufficiali di Brera ma...20.000 sulla diretta Facebook! Il primo Cenacolo in streaming è stato un gran successo. Qui con la presenza di Morgan e della moglie di Giulio, Roberta Pelachin. Vittorio Sgarbi in collegamento dalla sua casa di Roma ha ribadito la candidatura di Morgan. Grande commozione in sala nel ricordo di Giulio, che Vittorio Sgarbi  ha definito un grande filosofo con gli occhi di un fanciullo. I Cenacoli si chiudono sempre con un artista... Morgan si é esibito in una stupenda fuga di Bach che ha concluso la serata. Da difficoltà in opportunità: dovevano essere 120 poi ridotti a 30...ed invece sono stati 20.000 a ricordare Giulio Giorello.  

cenacolo per giorello 2 cenacolo per giorello 2 cenacolo per giorello cenacolo per giorello arturo artom, massimiliano fabbro, roberta pelachin, morgan, william fabbro arturo artom, massimiliano fabbro, roberta pelachin, morgan, william fabbro massimiliano fabbro e arturo artom massimiliano fabbro e arturo artom roberta pelachin, arturo artom, morgan roberta pelachin, arturo artom, morgan morgan e arturo artom per giorello morgan e arturo artom per giorello morgan al piano morgan al piano arturo artom e alessandra repini artom arturo artom e alessandra repini artom arturo artom e amedeo clavarino arturo artom e amedeo clavarino ilaria e antonio tomassini ilaria e antonio tomassini

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

DAGOREPORT! IO SO’ GIORGIA E TU NON SEI NESSUNO - TRA INTERVISTE SU CORRIERE E REPUBBLICA E POST SU FACEBOOK, MELONI HA VOLUTO RIBADIRE CHE IL NOMIGNOLO DI DUCETTA SE L’È PROPRIO MERITATO. IN CAMPO CI SONO SOLO IO, IO, IO E IL GOVERNO MIO. TUTTE LE SPARATE DI SALVINI (MAI CITATO NELLE INTERVISTE, AL PARI DI BERLUSCONI) SE LE È INTESTATE (DAL NO-POS FINO A 60 EURO AL TETTO AL CONTANTE) PER RIBADIRE CHE IL SUO GOVERNO È UNITO. E LEI DEVE ESSERE IL CAPO. E LO FA CON IL CIPIGLIO CON CUI WANNA MARCHI DECANTAVA LE SUE "OFFERTE". "D'ACCORDO?!" - MA ANCHE LA DUCETTA HA COMMESSO UN MADORNALE ERRORE POLITICO: L’INCONTRO FACCIA A FACCIA CON CICCIO CALENDA…

business

MI È SCAPPATO UN CETO (MEDIO) – STEFANO LEPRI RISPONDE A MASSIMO GIANNINI, CHE IERI IN UN EDITORIALE AVEVA PARLATO DEL “CETO MEDIO TRADITO”: “NEGLI ULTIMI 30 ANNI I REDDITI CHE DAVVERO SI SONO ABBASSATI SONO QUELLI DEI GIOVANI. SONO STATI INVECE PROTETTI I REDDITI DEGLI ANZIANI. DUE ESEMPI DI CETO MEDIO POSSONO ESSERE UN COMMERCIANTE E UN IMPIEGATO: IL PRIMO PAGA MOLTE MENO TASSE, LAMENTANDOSENE PERÒ PIÙ DEL SECONDO CHE SUBISCE TRATTENUTE A CUI HA FATTO L'ABITUDINE. PUÒ CAPITARE CHE A LAVORI CON MAGGIOR PRESTIGIO SOCIALE CORRISPONDANO REDDITI PIÙ BASSI. DAVVERO, CHE COSA INTENDIAMO PER CETO MEDIO?”

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

COPRITEVI, STA ARRIVANDO UN'ONDATA DI INFLUENZA “AUSTRALIANA”: NELLA SETTIMANA DAL 20 AL 27 NOVEMBRE, E' STATO COLPITO IL 13% DEGLI ITALIANI COME CI PROTEGGE? CON I FARMACI ANTIPIRETICI, PER FAR ABBASSARE LA FEBBRE. NON SONO INDICATI GLI ANTIBIOTICI PERCHÉ L'INFLUENZA È UNA MALATTIA VIRALE, NON BATTERICA. POSSONO ESSERE UTILI SEDATIVI PER LA TOSSE E AEROSOL - I SINTOMI TIPICI DELL'INFLUENZA SONO TRE: FEBBRE ALTA, TOSSE E DOLORI MUSCOLARI - LA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE GUARISCE IN 7-10 GIORNI…