CAFONALINO - I PREGIUDIZI ME LI MAGNO: CENERESTE CON DEI TAGLIONI AL TARTUFO CUCINATI DA UN RAGAZZO CON LA SINDROME DI DOWN E LO SPETTRO AUTISTICO? AL CINEMA FARNESE DI ROMA PRESENTATO IL DOCUFILM “LE RICETTE DELLO CHEF ANTONIO PER LA RIVOLUZIONE”, CHE RACCONTA LA STORIA DELL’ALBERGO ETICO, IN CUI IL 60% DELLO STAFF È COMPOSTO DA PERSONE CON DISABILITÀ - PRESENTI ALLA SERATA ANCHE IL SENATORE COMINCINI, GLI ONOREVOLI ALEMANNO, CRIPPA E… - FOTO

-

Condividi questo articolo


Foto di Luciano Di Bacco per Dagospia

Comunicato stampa

 

ragazzi con sindrome di down foto di bacco ragazzi con sindrome di down foto di bacco

Presentato il 5 aprile, al Cinema Farnese di Roma, il docufilm “Le Ricette dello Chef Antonio per la Rivoluzione”, che racconta la nascita, l’evoluzione e i progetti per il futuro dell’Albergo Etico, struttura ricettiva in cui il 60% dello staff è composto da persone con disabilità.

 

Prima della proiezione gli interventi del fondatore dell’Albergo etico, Alex Toselli, che ha ricordato l’esperienza di Asti, da cui tutto è nato, e ha annunciato l’intenzione di aprire 35 strutture di etico entro i prossimi cinque anni, in altrettante città italiane, fra cui Napoli e Pistoia.

 

invitati invitati

È intervenuto in seguito Luca Trapanese, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Napoli, che ha accolto con piacere l’intenzione di Toselli e la disponibilità a collaborare per l’apertura di un Albergo etico nel capoluogo campano.

 

intervento di antonio pelosi foto di bacco intervento di antonio pelosi foto di bacco

Intervenuto anche Eugenio Comincini, Senatore della Repubblica, che si batte per i diritti delle persone con disabilità, presente anche al Convegno organizzato dalla CEI in occasione della Giornata mondiale sulla consapevolezza dell’autismo insieme a Paola Severini Melograni, direttore di Angelipress e conduttrice di O anche no, trasmissione di inclusione sociale e disabilità, in onda su Rai2 ogni venerdì a partire dalle 23.55, e che ha moderato la presentazione del film.

 

senatore eugenio comincini foto di bacco senatore eugenio comincini foto di bacco

La connessione fra O anche no e l’Albergo Etico è iniziato con la registrazione della prima serie del programma all’interno della struttura romana. Presente anche rappresentati dell’Associazione Italiana Persone Down, e Antonio Pelosi, proprietario, direttore e fondatore dell’Albergo etico di Roma.

 

Il docufilm ha raccontato la storia di Antonio De Benedetto, lo chef che ad Asti collabora con ragazzi con sindrome di Down e con disturbi cognitivi, e che insegna loro i segreti e le tecniche della cucina.

 

intervento di antonio de benedetto foto di bacco (1) intervento di antonio de benedetto foto di bacco (1)

Sono state raccontate poi le storie di Mirko e Francesca, due ragazzi con sindrome di Down, innamorati e con il desiderio di sposarsi e di andare a convivere, di Irene e di Niccolò, fra gli altri. Il girato è stato realizzato da un regista australiano, Trevor Graham, che ha seguito per due anni le storie e le esperienze quotidiane di questa iniziativa dal valore sociale inestimabile.

 

antonio de benedetto con i ragazzi foto di bacco antonio de benedetto con i ragazzi foto di bacco antonio pelosi foto di bacco antonio pelosi foto di bacco paola vulterini foto di bacco paola vulterini foto di bacco onorevole maria soave alemanno foto di bacco onorevole maria soave alemanno foto di bacco onorevole davide crippa foto di bacco onorevole davide crippa foto di bacco alex toselli luca trapanese foto di bacco alex toselli luca trapanese foto di bacco alex toselli con paola severini melograni foto di bacco alex toselli con paola severini melograni foto di bacco alex toselli e luca trapanese foto di bacco alex toselli e luca trapanese foto di bacco onorevole aldo penna foto di bacco onorevole aldo penna foto di bacco luca trapanese assessore al welfare a napoli foto di bacco luca trapanese assessore al welfare a napoli foto di bacco lo chef antonio de benedetto foto di bacco lo chef antonio de benedetto foto di bacco l assessore luca trapanese e paola severini melograni foto di bacco l assessore luca trapanese e paola severini melograni foto di bacco

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

DIBBA REGALA SEMPRE GRANDI PERLE – IL “CHE GUEVARA DI ROMA NORD” CONVERSA CON L’EX GENERALE FABIO MINI: “NEL 2015 A MOSCA QUALCUNO MI DISSE CHE C’ERA UN’OPPOSIZIONE INTERNA CHE RITENEVA PUTIN TROPPO FILO-OCCIDENTALE” – IL GRAFFIO DELLA “STAMPA”: "FINALMENTE QUALCUNO LO HA DETTO: IL DIFETTO DI PUTIN È DI ESSERE TROPPO VICINO ALL'OCCIDENTE. E DI VOLER ESSERE SEMPRE PIÙ VICINO A NOI, ANCHE FISICAMENTE, CON I CARRI ARMATI AI CONFINI DELL'EUROPA. COME UN VERO ‘AMICO’” - VIDEO

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

CONTRORDINE! LA CARNE ROSSA ALLUNGA LA VITA! - UNA RICERCA DIMOSTRA CHE NEI PAESI DOVE SE NE MANGIA POCA, A VANTAGGIO PER ESEMPIO DI CEREALI E TUBERI, SI CAMPA DI MENO - LE BISTECCHE NON FAREBBERO VENIRE IL CANCRO: IL RISCHIO DI TUMORE AL COLON, SEMMAI, CRESCE SOPRATTUTTO IN CHI HA UNA DIETA PARTICOLARMENTE RICCA DI FIBRE GREZZE E NON RAFFINATE - IL PROFESSOR GIUSEPPE PULINA, PRESIDENTE DI "CARNI SOSTENIBILI": “PER DUE MILIONI DI ANNI ABBIAMO MANGIATO PROTEINE E GRASSI CON POCHISSIMI CARBOIDRATI, MENTRE ORA…”