TU SI’ NA MARA-FEMMINA! - NAPOLI IN DELIRIO PER MARA VENIER, ARRIVATA PER RITIRARE IL PREMIO SAN GENNARO 2019: A FARLE GLI ONORI DI CASA IL MITOLOGICO GIANNI SIMIOLI INSIEME A ENZO D’ANIELLO. CENA AL RISTORANTE “DA CICCIOTTO” DOVE LE VIENE DEDICATA UNA SERENATA - E PRESTO LE VERRÀ DATA ANCHE LA CITTADINANZA ONORARIA – FOTO + VIDEO ESCLUSIVI

-

Condividi questo articolo

NAPOLI, MARA VENIER DA CICCIOTTO - TU SI NA MARA FEMMINA

 

NAPOLI, LA MOZZARELLA DI MARA VENIER

 

 

MARA VENIER OSPITE D'ONORE DEL SAN GENNARO DAY 2019: VIDEO

https://www.napolitoday.it/attualita/san-gennaro-day-2019-mara-venier-gigi-finizio.html

 

CAFONAL DI SAN GENNARO

DAGO REPORT

luigi de magistris e mara venier luigi de magistris e mara venier

Ore 18.00 Hotel Romeo, vista mare, alla sinistra del Maschio Angioino. Di fronte c'è il porto di Napoli, il ventre della città di Partenope che pulsa. Accogliendo e lasciando prendere il largo ai suoi figli e ai suoi ospiti di passaggio.

 

Puntuale come una infermiera svizzera si palesa la donna più potente di mamma Rai: sora Mara Venier.  E' qui per ritirare il prestigioso premio San Gennaro 2019. Il più ambito dell'anno. Lo riceverà dalle mani di Giggino De Magistris, sindaco di Napoli, in una notte carnale al cospetto della Cattedrale del Santo Patrono. Con i vicoli che brulicano di attese e aspettative. Tutti la vogliono. Tutti si sentono in diritto di essere i nipoti della zia più famosa della Penisola.

mara venier premiata a napoli 1 mara venier premiata a napoli 1

 

Mara è napoletana dentro. E Napoli lo sente. Lo sa. A breve infatti le verrà data anche la cittadinanza onoraria. Il massimo che Napoli possa formalmente concedere a un suo figlio adottivo. Ad attenderla in hotel uno stuolo di amici. Vecchi e nuovi.

 

Il mitologico Gianni Simioli le fa gli onori di casa. Gianni, fratello della immensa Loredana, factotum e anima dell'evento.  Mozzarella di bufala, salame nostrano, un pezzo di provolone piccante, una borsa e un meraviglioso mazzo di fiori regalato da Salvatore, attendono Maruzzella. Ma ad accoglierla in primo luogo l'amore, il rispetto e la riconoscenza di una intera città.

napoli, la mozzarella di mara venier 1 napoli, la mozzarella di mara venier 1

SALVATORE IL FIORISTA SALVATORE IL FIORISTA

 

Mara, nonostante la stanchezza, è un fiume in piena, è emotività allo stato puro. E, come da programma, non rinuncia ad abbracciare a Marechiaro la famiglia del mitico, storico ristorante "da Cicciotto". Ad accoglierla tutto lo staff e i fondatori del mitico locale rappresentati da Gianluca, una istituzione a Napoli, che stringe Mara in un abbraccio che è quello di tutta la città.

Scortata dallo scrittore e attore partenopeo Enzo D'Aniello, raggiunge piazza Duomo per ritirare il premio dalle mani di Giggino. E qui un enorme, calorosissimo bagno di folla la travolge.

 

PREMIO SAN GENNARO DAY 2019: GRANDI EMOZIONI PER LA VII EDIZIONE

Saverio Falco per www.laprovinciaonline.info

 

napoli, mara venier da cicciotto tu si na mara femmina napoli, mara venier da cicciotto tu si na mara femmina

La facciata del Duomo di Napoli vestita a festa ed illuminata di rosso ha fatto da sfondo alla settima edizione del "Premio San Gennaro Day", la kermesse autunnale della città che onora il Prodigio del Santo Patrono napoletano riconoscendo le eccellenze che si sono contraddistinte in un piccolo, grande miracolo terreno.

 

Sul palco, impeccabile come sempre, Gianni Simioli, direttore artistico della kermesse ha fatto, come di consueto, gli onori di casa coadiuvato dalla presenza di Daniele Decibel Bellini in veste di co-conduttore della manifestazione.

 

mara venier e gianni simioli mara venier e gianni simioli

Durante la serata, che ha visto la partecipazione di una via Duomo gremita di spettatori di tutte le età, ci sono stati momenti di musica, di spettacolo, di risate, ma anche di grande commozione.

napoli, mara venier da cicciotto tu si na mara femmina 1 napoli, mara venier da cicciotto tu si na mara femmina 1

Primo fra tutti, il ricordo commosso dell'attrice Loredana Simioli, sorella del direttore artistico e artista di grande spessore, scomparsa prematuramente la scorsa estate: il volto sorridente dell'attrice sullo schermo gigante è stata una carezza per il pubblico partenopeo che tanto l'amava. Commoventi anche il ricordo a Paolo Serretiello, patron di Radio Marte; quello a Luciano De Crescenzo ricordato nel momento della consegna del premio all'attore a lui tanto amato, Benedetto Casillo e doveroso anche il tributo a Rosario Padolino, il commerciante di via Duomo che tanto amava il Premio e che è rimasto vittima di calcinacci caduti proprio fuori al suo negozio in via Duomo.

 

napoli, la mozzarella di mara venier napoli, la mozzarella di mara venier

Per la sua memoria, il premio imprenditoria è diventato " Premio Rosario Padolino" che è stato attribuito alla realtà Nuvola.  Sincero e appassionato anche il ricordo di Bud Spencer grazie alla presenza di Levente Kiràly, regista ungherese del film biografico e premiato dalle stesse figlie dell'attore scomparso. Tanto spazio alla musica giovane con la presenza dei rapper Bles, Plug, Colza e attesissimo Geolier, premiato come nuova realtà del rap napoletano.

 

napoli, mara venier da cicciotto tu si na mara femmina 2 napoli, mara venier da cicciotto tu si na mara femmina 2

L'eleganza della band Suonno D'Ajere ha impreziosito la serata. Premiato per la musica anche Livio Cori. Premio per la legalità al Pm Catello Maresca, premiato da Francesco Emilio Borrelli. Grande attesa per la signora della tv italiana Mara Venier, premiata dal sindaco di Napoli Luigi De Magistris. " Dobbiamo con forza difendere questa meravigliosa città- ha dichiarato Mara Venier dopo aver ritirato il premio - ecco, sto parlando come una napoletana doc."

enzo d'aniello mara venier enzo d'aniello mara venier

 

Anche Gigi Finizio , dopo aver cantato i suoi successi più cari al pubblico partenopeo, ha voluto dedicare il premio ricevuto proprio a loro, alla gente che lo segue, alla Napoli che lo ama. Ancora riconoscimenti per il cinema all'attrice Pina Turco che è stata insignita del premio, consegnatole dallo scrittore e giornalista Massimiliano Virgilio; mentre l'influencer Ilaria Di Vaio è stata premiata per il suo blog dedicato alla famiglia.  Luca Carnevale con i suoi Humanero è stato premiato nella sezione "Arte".

 

napoli, la mozzarella di mara venier 2 napoli, la mozzarella di mara venier 2

La comicità di Peppe lodice e l'energia dei Bottari di Macerata Campania, colonna sonora della Kermesse, hanno dato ritmo e risate alla serata. A sorpresa è arrivato il ciclone Clementino che ha regalato un rap travclgente al pubblico del San Gennaro Day. Attesissimo dai giovanissimi e non solo, Joseph Capriati producer, dj e star planetaria Joseph Capriati. una delle istituzioni techno più importanti d'Italia di fama internazionale che gira il mondo, suonando in più di 70 nazioni nei cinque continenti. Protagonista della serata anche Birra Napoli, la lager prodotta esclusivamente con grano duro e malto campano.

mara venier e gianluca cicciotto mara venier e gianluca cicciotto

 

san gennaro day 2019 12 san gennaro day 2019 12

Il premio speciale Birra Napoli è stato consegnato dalla Marketing Manager Chiara Di Pietro a Saverio Costanzo, il regista di "Amica Geniale", la fiction di successo interamente ambientata nella città di Napoli."Birra Napoli condivide con il San Gennaro Day l'indole partenopea e un forte senso di appartenenza a questa città. Siamo felici di aver premiato il regista Saverio Costanzo a cui ci accomuna la volontà di rappresentare l'anima di questa città, la sua gente e la sua unicità." Ha detto Chiara Di Pietro-Marketing Manager Birra Napoli. Premiata inoltre la realtà imprenditoriale Carlo Martello Clothing leader nel settore moda uomo.

mara venier premiata a napoli mara venier premiata a napoli

 

Grande successo dunque per questa settima edizione del Premio San Gennaro Day, manifestazione prodotta dalla Jesce Sole che già da oggi lavora alla prossima edizione e a tantissimi eventi nell'ambito culturale in Campania con l'intento di promuovere arte, cultura, turismo, insomma il bello del made in Naples.

san gennaro day 2019 8 san gennaro day 2019 8 san gennaro day 2019 10 san gennaro day 2019 10 san gennaro day 2019 san gennaro day 2019 san gennaro day 2019 2 san gennaro day 2019 2 san gennaro day 2019 11 san gennaro day 2019 11 san gennaro day 2019 4 san gennaro day 2019 4 san gennaro day 2019 5 san gennaro day 2019 5 san gennaro day 2019 7 san gennaro day 2019 7 san gennaro day 2019 6 san gennaro day 2019 6 san gennaro day 2019 13 san gennaro day 2019 13 san gennaro day 2019 3 san gennaro day 2019 3 san gennaro day 2019 18 san gennaro day 2019 18 san gennaro day 2019 1 san gennaro day 2019 1 san gennaro day 2019 16 san gennaro day 2019 16 san gennaro day 2019 17 san gennaro day 2019 17 san gennaro day 2019 15 san gennaro day 2019 15 san gennaro day 2019 14 san gennaro day 2019 14 san gennaro day 2019 9 san gennaro day 2019 9

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute