1. UN’ESTATE DI PANZE E SOSTANZE: DAI BASSI VENTRI DI CECCHI GORI E FLORIS, A ELISABETTA CANALIS CHE FUMA UNA SIGARETTA 2. IL CONDUTTORE DI “BALLARÒ” CON MOGLIE E FIGLI IN COSTA SMERDATA VEDE I PAPARAZZI E STA BENE ATTENTO A COPRIRE LA (POCA) PANCIA CON ASCIUGAMANI E CAMICIE 3. INVECE VITTORIONE ESIBISCE LE CURVE SUE E DELLA COMPAGNA FILLY, UNA SIMIL-MARINI ALTRETTANTO BOMBASTICA CHE SI SPIAGGIA SU UN MOTOSCAFO A LARGO DI PONZA 4. LA CANALIS E L’AMICO RAM-POLLO, TAL PIETRO TAVALLINI, AFFITTANO UNO YACHT DA 55MILA EURO A SETTIMANA PER ANDARE NON A IBIZA O MIAMI, MA NELLA FRIZZANTE ISCHIA. DOVE L’UNICO DIVERTIMENTO È FUMARSI UNA SIGARETTA IN DUE

Condividi questo articolo



1 - IL CIAMBELLONE DI FLORIS
Gisella Desiderato per "Novella 2000"

VITTORIO CECCHI GORI A PONZA CON FILLY DA NOVELLA DUEMILAVITTORIO CECCHI GORI A PONZA CON FILLY DA NOVELLA DUEMILA

Chiusa l'undicesima edizione del suo Ballarò, il telegiornalista atterra (con sei ore di ritardo sul volo) con moglie e figli in Costa Smeralda. E si esibisce nel ruolo di papà perfetto. Addominale rilassato compreso

Abituati a vederlo in giacca e cravatta, calcare lo studio rettangolare di Ballarò, fa un po' strano trovarlo in mare col ciambellone, stile Baywatch. Eppure lui, in versione marina è proprio a suo agio. Sia chiaro: non che Giovanni Floris, volto noto del giornalismo televisivo d'inchiesta, abbia qualcosa in comune con David Hasselhoff (scultoreo protagonista del telefilm americano), o che sua moglie Beatrice Mariani, qui con lui in vacanza in Costa Smeralda assieme ai figli Fabio e Valerio, richiami in qualche modo la sexy- bagnina Pamela Anderson. Solo che il giornalista Floris ai giochi d'acqua c'è abituato: ha imparato a farli quando lavorava nei villaggi turistici. Sì perché lui, da studente universitario in Scienze politiche alla Luiss di Roma, in estate mandava in vacanza anche i libri per buttarsi appunto nei villaggi turisti come animatore.

GIOVANNI FLORIS COPRE LA PANZA IN SARDEGNA DA NOVELLA DUEMILAGIOVANNI FLORIS COPRE LA PANZA IN SARDEGNA DA NOVELLA DUEMILA

UN PASSATO DA "FRICCHETTONE"
All'epoca non c'era traccia dell'attuale segugio degli scandali, dell'esimio rappresentante del "quarto potere". C'era solo un Floris che catalizzava l'attenzione del pubblico e animava gli animi a furia di ballare (chissà se Ballarò non nasconda vezzi nostalgici...). Poi, col tempo, ha sostituito ciambelloni e passi di danza, con microfono e voglia di raccontare la verità. Nel 2002 si è conquistato un inaspettato posto di primo piano su Rai Tre, dove a furia di punzecchiare politici e istituzioni col suo talk show è riuscito ad accreditarsi come «tutore della verità» e a scalzare mostri sacri del giornalismo d'assalto, come Michele Santoro, oggi «relegato» su La7.

Ora è così tanto «trasversale» da piacere anche ai suoi ipotetici nemici, come Silvio Belrusconi che più volte ha detto di volerlo du Mediaset. Ma lui non ne vuole sapere (pare). Al massimo per ravvivare il passato «fricchettone » si concede una particina in un film leggero, Questa notte è ancora nostra (del 2008, in cui è cassiere di un supermercato, protagonista Nicolas Vaporidis). Floris vuole rimanere ancorato in Rai dove, c'è da scommetterci, dedicherà una delle prossime puntate di Ballarò alla tutela del viaggiatore, visto che il volo che l'ha portato in Sardegna con tutta la famiglia doveva atterrare alle 13.30, ma ha toccato suolo sei ore dopo, alle 19.30.

ELISABETTA CANALIS E PIETRO TAVALLINI DA NOVELLA DUEMILAELISABETTA CANALIS E PIETRO TAVALLINI DA NOVELLA DUEMILA


2 - VENTO IN POPPA PER CECCHI GORI
Carlo Mondonico per "Novella 2000"

A lui piacciono così: bionde (anche se non naturali va bene uguale), molto provocanti
e soprattutto formose. Così, dopo Valeria Marini, la donna che lo ha difeso nei momenti
più bui, l'imprenditore si gode l'esuberanza di Filomena, che gli sta accanto da tre anni

ELISABETTA CANALIS E PIETRO TAVALLINI DA NOVELLA DUEMILAELISABETTA CANALIS E PIETRO TAVALLINI DA NOVELLA DUEMILA

"È lui o non è lui? Cerrrrrto che è lui!". Così direbbe il comico Ezio Greggio di Striscia la Notizia mostrandovi questo nostro servizio nella classifica I nuovi mostri del tg satirico. In effetti si fa una bella fatica a riconoscere Vittorio Cecchi Gori a bordo del suo yacth Alfamarine 50 mentre se la gode a Ponza con la fidanzata Filomena Azzarito, teneramente chiamata Filly.

Il produttore appare un po' in sovrappeso mentre con fatica cerca di fare gli scalini sulla barca per raggiungere il punto esatto in cui tuffarsi in mare. Neanche i calzini antiscivolo lo fanno sentire sicuro e così, rassegnato, si consola con una doccia rifrescante.

ELISABETTA CANALIS E PIETRO TAVALLINI DA NOVELLA DUEMILAELISABETTA CANALIS E PIETRO TAVALLINI DA NOVELLA DUEMILA

LA SOSIA DI VALERIONA
A fargli salire la temperatura deve essere stata la fidanzata ex ballerina che, sdraiata al sole, ha messo in bella mostra tutta la sua esuberante femminilità spalmandosi con cura la crema abbronzante in topless. Filomena ricorda molto l'ex fidanzata di Vittorio, Valeria Marini, che gli rimase accanto anche durante il suo fallimento economico e i numerosi guai giudiziari. Oltre a Valeriona il produttore cinematografico ha sempre avuto accanto belle donne, come Rita Rusic e Marta Melis, ma da due anni a questa parte il suo cuore batte solo per Filly, l'unica capace di scatenargli l'ormone anche sotto il solleone.


3 - ELI, TI SEI FUMATA IL CERVELLO?
Carlo Mondonico per "Novella 2000"

È stata tra le Veline più apprezzate della storia di Striscia, ha avuto un fidanzato del calibro di George Clooney, ha appena rispolverato la sua immagine (e i capelli «liscio effetto seta») come testimonial degli spot di Pantene. Ci chiediamo quindi che bisogno abbia la showgirl di lasciarsi andare a certi vizi...

Habemus Velinam! Fumata bianca per Elisabetta Canalis. Durante le sue vacanze a Ischia, in cerca di privacy e per evitare forse qualche foto compromettente, ha deciso di prendere il largo e affittare il Selula, un lussuoso yacht Technema 95, che costa ben 55 mila euro a settimana. Una cifra da far girare la testa, ma che volete, per una diva come lei la riservatezza è tutto.

Sulla splendida barca, che può ospitare fino a 10 persone oltre a comandante, marinaio, cuoco e hostess, Eli ha voluto invitare un amico speciale. Come diceva Stefano Accorsi in un celebre spot, per certe cose "Two is megl che One", e così la showgirl accanto a sé ha scelto Pietro Tavalllini, rampollo di una ricca famiglia milanese.

GIOVANNI FLORIS COPRE LA PANZA IN SARDEGNA DA NOVELLA DUEMILAGIOVANNI FLORIS COPRE LA PANZA IN SARDEGNA DA NOVELLA DUEMILA

SEGNALI DI FUMO
I due si conoscono da molti anni e hanno condiviso davvero tante esperienze insieme, e sono talmente intimi che non si fanno troppi problemi a passarsi una sigaretta, dall'aspetto artigianale, che i due sfumazzano al sole e che sembra far rompere ogni indugio e freno inibitorio, tanto che Pietrino, come lo chiamano gli amici, si permette di tastare con mano il seno alla Canalis.

VITTORIO CECCHI GORI A PONZA CON FILLY DA NOVELLA DUEMILAVITTORIO CECCHI GORI A PONZA CON FILLY DA NOVELLA DUEMILA

Un gesto ripetuto che però non sembra scomporre Elisabetta che, imperterrita, si concentra ad aspirare per poi far uscire una nuvola bianca verso il cielo azzurro che ad alcuni turisti sulla spiaggia ha ricordato il fumo che usciva dalla ciminiera del Titanic. La Canalis poi contrae il volto facendo strane smorfie, forse disturbata dal gusto troppo amaro di quel tabacco. Tocca allora a Pietro provare di persona la potenza di questo "sigarone", che i due si passano proprio come facevano gli indiani con il calumet della Pace per celebrare un patto di amicizia.

VECCHIA CONOSCENZA
La stessa che da sempre lega Pietrino alla Canalis, anche se, in realtà, il ragazzo ha parecchie amicizie femminili nel mondo dello spettacolo visto che per anni è stato un assiduo frequentatore della movida milanese. Nel 2008 il suo nome comparve anche nell'inchiesta Vallettopoli, dalla quale ne uscì con un patteggiamento per aver ceduto droga ad alcune showgirl.

Storie vecchie che nulla hanno a che fare con la vita di oggi, visto che Tavallini passa la maggior parte del tempo in America, tra Miami e Los Angeles, dove spesso incontra proprio Eli. La showgirl da qualche anno si è trasferita all'estero per imparare bene l'inglese e vivere una vita normale senza essere seguita giorno e notte dai paparazzi come qui in Italia. Ma cosa avrà da nascondere la bella ex Velina?

Evidentemente nulla, visto che il lavoro le va a gonfie vele (i suoi spot come testimonial Pantene ci hanno mostrato ogni riflesso della sua bella chioma) e, dopo George Clooney e qualche flirt con perfetti sconosciuti, non ha più nemmeno un fidanzato a porle freni. Ma si sa, queste belle ragazze dello show business sono sempre sotto pressione circondate da agenti pretenziosi e fan invadenti che non lasciano loro la minima libertà di vivere la propria vita. Ecco perché quando le star sono in vacanza vogliono staccare la spina da tutto e rilassarsi a gustare quello che la natura di meglio può offrire, in compagnia dei veri amici di sempre, con i quali ci si può divertire a celebrare vecchi riti, proprio come facevano gli indiani con il calumet.

 

 

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

ALTA TENSIONE SULL'AUMENTO DI MONTEPASCHI: URGONO CAPITALI MA CHI LI METTE? BISOGNA TROVARE CHI SGANCIA 900 MILIONI - ENTRO IL 13 OTTOBRE IL PROSPETTO DEVE ESSERE CHIUSO CON L'OK DELLA CONSOB E L'OPERAZIONE CHE PUNTA A RACCOGLIERE 2,5 MILIARDI PARTIRÀ LUNEDÌ 17 - MA L'AD LOVAGLIO NON SVELA I SUOI PIANI: AXA E’ PRONTA A PARTECIPARE MA È STALLO CON ANIMA (CHE PRETENDE PERO’ UNA CONVENIENZA INDUSTRIALE, ALLUNGANDO LA PARTNERSHIP CON MPS E ALLARGANDONE IL PERIMETRO) - C'È CHI SCOMMETTE CHE LOVAGLIO LAVORI ANCORA PER COINVOLGERE UN'ALTRA BANCA…

cronache

sport

cafonal

CAFONAL MONSTRE! – UN BOMBARDAMENTO DI ZIGOMI RIGONFI E COLATE DI BOTOX HANNO INVASO LA FESTA DI COMPLEANNO DI GIACOMO URTIS. PER FESTEGGIARE I 44 ANNI DEL CHIRURGO DEI VIP SI SONO RITROVATI LA PRINCIPESSA FAKE LULÙ SELASSIÉ, SANDROCCHIA MILO CON LE GUANCE SMALTATE CHE FACEVANO SCOPA CON QUELLE DI CARMEN RUSSO. NELLA GALLERIA DEGLI ORRORI FINISCONO PER DIRETTISSIMA LA GIACCA IN PELLE DI MASSIMO BOLDI, I CAPELLI DI GIUCAS CASELLA E… - LE PRIMAVERE SFIORITE DELLA CALDONAZZO E IL MISTERO DELLA COTONATISSIMA MARIA MONSE'

viaggi

salute