IL DIAVOLO SI RACCONTA - CHARLES MANSON NON HA PERSO LA SUA CAPACITÀ DI INNERVOSIRE O DI DISGUSTARE: PARLA DELLA SUA BISESSUALITÀ, DEI PROGETTI DI MATRIMONIO E DELLA SUA INNOCENZA (SÌ, CIAO)

A 79 anni il fondatore della famigerata "The Family" si fa intervistare da ‘Rolling Stone’ e non mostra nessun rimorso per le vittime della sua follia omicida - E svelando la sua bisessualità confessa una violenza sessuale commessa quando era ancora adolescente...

Condividi questo articolo

Dagotraduzione dell'articolo di James Nye per il "Mailonline"
www.dailymail.co.uk

TATE POLANSKITATE POLANSKI

Dimostrando che non ha perso la sua capacità di innervosire o di disgustare, Charles Manson in una nuova intervista rivela la sua bisessualità, i suoi piani per il matrimonio con una giovane 25enne e, naturalmente, che è innocente.

Tutte queste rivelazioni sono venute fuori in un'intervista pubblicata da Rolling Stones frutto di un lavoro durato due anni. La rivista descrive il killer come una 'superstar volto del male, secondo solo a Hitler'.

La notizia più accattivante è che il 79 enne Manson pare voglia sposare una 25 enne sua seguace a cui lui ha dato il nome di Star. Lei si è trasferita vicino la prigiona di Corcoran, in California, proprio per stare più vicino a Manson, che visita ogni sabato e domenica per un massimo di cinque ore al giorno.

Nell'intervista Manson parla a ruota libera anche della sua sessualità. 'Il sesso per me è come andare in bagno. Che si tratti di una ragazza o no. Non vado molto dietro a questa distinzione'. Poi ha anche raccontato un episodio della sua adolescenza, quando ha chiesto a un uomo di fare sesso e quando l'uomo ha rifiutato ha brandito un coltello e lo ha costretto a un rapporto.

STAR FAN DI MANSONSTAR FAN DI MANSON

Charles Manson viene descritto nell'intervista esattamente come si sarebbe immaginato: occhi fiammeggianti, capelli spettinati, denti marci e barba da grizzly - con una svastica tatuata sulla fronte.

Questa immagine è fissa nella mente del pubblico, quattro decenni dopo che Manson e la sua 'Family' hanno assassinato SharonTate, la moglie attrice di Roman Polanski, incinta di otto mesi e mezzo, e tre dei suoi amici a casa sua nelle colline sopra Beverly Hills.

La notte seguente invece la "Family" massacrò Leno e Rosemary La Bianca, nella loro casa di Los Angeles. La violenza fu così stupida e così brutale e la motivazione, quando emerse, così incomprensibile che il mito di Manson e della sua setta hippie ha interrogato la coscienza di tutti.

Anche oggi che sta scontando una condanna all'ergastolo, Manson continua a sostenere che è stata la società che lo ha gradualmente trasformato nella persona che è diventato.

Manson utilizza la sua intervista a Rolling Stone per ripetere la sua negazione della teoria del famigerato 'Helter Skelter', sostenuta dal procuratore Vincent Bugliosi che portò alla sua condanna per gli omicidi di Tate e altre sette persone - anche se Manson non era fisicamente presente.

STAR FAN DI MANSONSTAR FAN DI MANSON

Secondo l'accusa nell'estate del 1969 Manson era ossessionato dai testi delle canzoni del del disco 'White Album' dei Beatles, in particolare dal brano Helter Skelter. Nella mente tormentata di Manson, le parole ' Helter Skelter ' diventano un grido di battaglia, un segnale che era giunto il momento di istigare una guerra razziale per spazzare via tutti coloro che erano fuori dalla "Famiglia".

Nel corso dell'intervista Manson respinge con forza il teorema "Helter Shelker" e le accuse di Bugliosi dicendo che "lui sa che io sono troppo stupido per essere coinvolto in un progetto così grandioso come Helter Shelker. Perchè si è convinto che io fossi colpevole per tutti questi anni? Ha vinto il processo e fatto i soldi vendendo un libro sul caso. Mi ha costretto a 45 anni di prigione, non prova rimorso per questo?".

SHARON TATESHARON TATE

A proposito di rimorso la sua mancanza di qualsiasi rimorso per la sorte delle vittime della Family è scioccante, tanto che su Sharon Tate Manson aggiunge "Era una star di Hollywood, quante persone ha ammazzato in scena? Era così carina?"

PRIGIONE DI MANSONPRIGIONE DI MANSON

Secondo Bugliosi, nonostante ci siano persone che hanno commesso omicidi più efferati, Manson possiede una qualità che fa di lui una persona unica: un'aura che lo rende un guru agli occhi delle persone.

In un altro passo dell'intervista Manson spiega al giornalista che "qualsiasi persona venga uccisa, questo è il volere di Dio".
Manson tutti i giorno si sveglia, va a fare colazione, poi torna in cella, poi pranza e dorme, esce per una passeggiata e gioca a scacchi con uno dei suoi 15 serial killer rinchiusi a Corcoran. Di solito di esercitare molto con la sua chitarra e aiuta gli altri galeotti a imparare. Manson impiega molto tempo anche a rispondere alle lettere delle "fan", migliaia ogni anno.

MANSON NELMANSON NEL CHARLES MANSONCHARLES MANSON

 

 

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

“QUALCOSA HA IMPEDITO LA RIEDIZIONE DEL GOVERNO M5S-LEGA CON DI MAIO PREMIER” - NEL LIBRO “LADRI DI DEMOCRAZIA”, PAOLO BECCHI E GIUSEPPE PALMA SVELANO I RETROSCENA DELLA CRISI BALNEARE: “DOMENICA 25 AGOSTO SALVINI CHIAMA MATTARELLA PER  PROPORRE DI MAIO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO. SE IL PRESIDENTE ABBIA INFORMATO DI MAIO NON LO SAPPIAMO. COSÌ COME NON SAPPIAMO SE ABBIA CHIAMATO ZINGARETTI O QUALCUNO VICINO AL SEGRETARIO DEM. FATTO STA CHE IL GIORNO DOPO IL PD APRE D'IMPROVVISO AL M5S SUL NOME DI CONTE COME PRESIDENTE DEL CONSIGLIO…”

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute