GIURIAMO CHE NON È UNA BARZELLETTA: MYRTA MERLINO SI È LAUREATA CON LODE IN SCIENZE POLITICHE CON UNA TESI SUI DIRITTI FONDAMENTALI DEI LAVORATORI! EVIDENTEMENTE LI HA STUDIATI COSÌ BENE CHE SA COME CALPESTARLI - IL DAGO-SCOOP SULLE ANGHERIE SUBITE DAI COLLABORATORI DELLA CONDUTTRICE, ORMAI DIVENTATA LA "SOUMAHORO BIANCA", COSTRETTI A SPALMARLE LA CREMA SUI PIEDI E PRENOTARLE LA CERETTA ...

-

Condividi questo articolo


MYRTA MERLINO. MYRTA MERLINO.

La biografia di Myrta Merlino su Wikipedia

 

Myrta Merlino (Napoli, 3 maggio 1969) è una giornalista, autrice televisiva, scrittrice e conduttrice televisiva italiana.

 

È figlia di Giuseppe Merlino e della sinologa e professoressa universitaria Annamaria Palermo, già direttrice dell'Istituto Italiano di Cultura di Pechino. Dopo il diploma di liceo classico, consegue la laurea con lode in scienze politiche con una tesi in Diritto internazionale sulla Carta Comunitaria dei diritti fondamentali dei lavoratori, ha lavorato per il Consiglio dei Ministri della Comunità Economica Europea, presso la Direzione Generale del Mercato Interno nell'ambito dei Servizi Finanziari.

 

MYRTA MERLINO LAUREATA CON UNA TESI SUI DIRITTI DEI LAVORATORI MYRTA MERLINO LAUREATA CON UNA TESI SUI DIRITTI DEI LAVORATORI

La sua carriera giornalistica è iniziata con una collaborazione con la pagina economica del quotidiano Il Mattino, ma fin dal 1994 ha cominciato a occuparsi di televisione. Nel 1995 diviene giornalista professionista.

 

Ha realizzato inchieste e servizi per il rotocalco Mixer, su Rai 2, ideato e condotto da Giovanni Minoli, occupandosi di tematiche socio-economiche; è stata responsabile economica di Rai 3, autrice del talk show economico del servizio pubblico Italia Maastricht, ma anche dei programmi Energia, Mister Euro (di cui è stata co-conduttrice) e La Storia siamo noi, per cui ha curato anche una serie di 10 puntate, dal titolo Il segno del comando, sulla storia del Novecento vista attraverso l'economia.

 

tapiro d oro a myrta merlino 6 tapiro d oro a myrta merlino 6

Nel frattempo, tra il 2002 e il 2003, è stata responsabile dell'informazione di Rai Educational e l'anno successivo è ospite fissa della trasmissione Casa Raiuno, in qualità di esperta economica. Tra il 2005 e il 2008 è stata autrice e conduttrice del programma di informazione Economix, prodotto da Rai Educational: un'intervista di trenta minuti a un grande personaggio della politica o dell'economia per affrontare i principali temi suggeriti dall'attualità. Nel 2009 approda a LA7, come autrice e conduttrice di Effetto Domino, un approfondimento economico in onda in seconda serata fino al 2011.

 

myrta merlino myrta merlino

Dal 2011 è ideatrice, autrice e conduttrice, sempre su LA7, del programma L'aria che tira, un talk show in onda al mattino dal lunedì al venerdì. Giunta alla quarta edizione, la trasmissione è cresciuta nella sua durata, arrivando a due ore e mezza di diretta al giorno rispetto ai 23 minuti iniziali (anche per via del fatto che in origine, dopo il programma, andava in onda I menù di Benedetta, trasmissione non più in palinsesto dal momento che Benedetta Parodi passò a Real Time), e negli ascolti, con un incremento superiore al 100 per cento solo nell'ultimo anno.

 

myrta merlino foto di bacco myrta merlino foto di bacco

Sull'onda dei suoi successi, nell'estate del 2014 la Merlino debutta in L'aria che tira stasera, quattro puntate in onda il lunedì: il programma arriva in prima serata, mentre prosegue la programmazione del mattino. Nel 2015 pubblica con Rizzoli Madri. Perché saranno loro a cambiare il Paese, una raccolta di storie di mamme famose e no, ma tutte protagoniste di storie importanti. Dal 15 novembre 2020 conduce un altro spin-off della sua trasmissione intitolato L'aria di domenica, in onda la domenica pomeriggio alle 14:00.

 

MYRTA MERLINO DOMENICO ARCURI OLYCOM MYRTA MERLINO DOMENICO ARCURI OLYCOM

Ha lavorato a lungo anche per la radio conducendo, all'interno del programma di Rai Radio 2 Alle otto della sera, una serie di puntate sulla storia della moneta e poi, sempre per Rai Radio 2, una serie di venti puntate dedicate alle biografie degli uomini che hanno cambiato la storia attraverso il denaro, dal titolo Re di Denari. Ha scritto per Il Sole 24 Ore, Il Messaggero, Panorama, International Herald Tribune, Libération, Families in Business, Nord e Sud, Il Secolo XIX, Il Resto del Carlino, La Gazzetta del Mezzogiorno.

 

È stata autrice di un dizionario dei termini comunitari, distribuito in 250 000 copie con i quotidiani Il Mattino e La Gazzetta del Mezzogiorno. Moderatrice di numerosi convegni e incontri pubblici, nel corso degli anni ha intervistato i principali attori internazionali della vita politica ed economica, tra cui Carlo Azeglio Ciampi, Matteo Renzi, Jacques Delors, Silvio Berlusconi, Massimo D'Alema, Gianfranco Fini, Romano Prodi, Yves-Thibault de Silguy, Karel Van Miert, Jeremy Rifkin, Hans Tietmeyer, Jean-Paul Fitoussi, Gordon Brown, Jean-Claude Trichet, Lawrence Summers, Franco Modigliani, Bill Gates.

 

MYRTA MERLINO MYRTA MERLINO

Il 16 aprile 2019 diventa ambasciatrice Unicef. Nel febbraio del 2021 riceve l’onorificenza di Cavaliere della Repubblica italiana da parte del presidente Sergio Mattarella.

 

Vita privata

Ha tre figli: i gemelli Pietro e Giulio Tucci avuti in gioventù e la figlia Caterina avuta da Domenico Arcuri, ex amministratore delegato di Invitalia. Suo attuale compagno è l'ex allenatore ed ex calciatore della Juventus e della Nazionale Marco Tardelli. Si professa cattolica.

 

myrta merlino marco tardelli foto di bacco myrta merlino marco tardelli foto di bacco

In un'intervista al programma TV di Klaus Davi su YouTube del 2013, Merlino raccontò che, durante un'intervista programmata all'allora ministro delle finanze francese Dominique Strauss-Kahn alla fine degli anni novanta a Davos, fu oggetto di un tentato abuso sessuale da parte del medesimo; lo respinse, senza tuttavia dar corso a denunce per evitare il clamore che ne sarebbe seguito.

 

Nel 2015 è stata processata per abuso edilizio a causa della realizzazione di opere di ristrutturazione nella sua villa di Cala Grande sull'Argentario senza avere richiesto i permessi necessari. La vicenda si è conclusa nel gennaio 2017 con una sentenza di non doversi procedere: i reati sono stati derubricati per «sopraggiunta compatibilità paesaggistica».

 

 

ARTICOLI CORRELATI

 

 

 

 

 

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

NON DITE ALLE ANIME BELLA DELLA SINISTRA CHI E’ DAVVERO ALFREDO COSPITO: “SONO UN TERRORISTA, LA RIVOLUZIONE (PAROLA ALTISONANTE) LA PUÒ FARE SOLO CHI HA IL DIAVOLO IN CORPO NON TEMIAMO LA VIOLENZA” – L’ANARCHICO PESCARESE SI ASPETTAVA IL 41 BIS DA 3 ANNI: “MA VERAMENTE CREDIAMO CHE CHI NON HA PIÙ NIENTE DA PERDERE (LAVORO, CASA…) SI SPAVENTI DAVANTI ALLA PAROLA TERRORISMO?” - È PROPRIO PER QUESTI SCRITTI CHE IL DAP HA PROPOSTO ALL'EX MINISTRO CARTABIA L’APPLICAZIONE DEL 41 BIS…

sport

cafonal

CAFONAL ALL’OPERA! – ALL’OPERA DI ROMA, PER IL DEBUTTO DELL’“AIDA” ORCHESTRATA DA MICHELE MARIOTTI E MALDIRETTA DA DAVIDE LIVERMORE, SEMBRAVA DI STARE DAVVERO NELLA VALLE DEI TEMPLI - IN PRIMA FILA LAURA MATTARELLA, ANDREA ZOPPINI, PAOLA SEVERINO, ETTORE SEQUI, CARLO FUORTES, FABRIZIO PALERMO COL CIUFFO, SERGIO RUBINI STROPICCIATO, ANDREA MONORCHIO, SILVIA CALANDRELLI CON-TURBANTE, MAURO MASI AL GUINZAGLIO DI INGRID MUCCITELLI, PAOLA SEVERINO, ROSANNA CANCELLIERI IN MODALITA' NEFERTARI …

viaggi

salute