NON È MAI TROPPO CARDI (B)! – DURANTE UN CONCERTO IN TENNESSEE LA TUTA DELLA RAPPER CEDE SUL DIDIETRO PER VIA DEL TROPPO TWERKING – LO STRAPPO TRA LE CHIAPPONE DELLA CANTANTE È STATO NOTATO DAGLI ADDETTI ALLA SICUREZZA CHE L’HANNO AVVISATA, MA LEI NON SI È SCOMPOSTA. ANZI, NE HA APPROFITTATO PER CONTINUARE LO SHOW IN MUTANDE E REGGISENO – VIDEO + FOTOGALLERY STRAPPATA    

-

Condividi questo articolo



 

 

 

 

 

 

Francesca Galici per www.ilgiornale.it

 

due persone si accorgono dello strappo nella tuta di cardi b due persone si accorgono dello strappo nella tuta di cardi b

Cardi B è una delle cantanti e rapper più in voga del momento e i suoi concerti radunano decine di migliaia di appassionati. Attualmente impegnata in un tour con una lunga serie di eventi live in tutti gli Stati Uniti, durante l'ultimo concerto la cantante si è presentata sul palco con una vistosa e aderente tuta jumpsuits in fantasia rianbow ma qualcosa è andato storto.

 

la tuta di cardi b cede dopo troppo twerking 1 la tuta di cardi b cede dopo troppo twerking 1

Mentre si esibiva in un provocante e seducente twerk, la tuta di Cardi B ha avuto un cedimento proprio sulla cucitura del lato B, scoprendo il fondoschiena della cantante. La rapper ha continuato a esibirsi come se nulla fosse accaduto e non ha lasciato che l'imprevisto interrompesse la sua perfomance, per la gioia dei tanti fan che sono accorsi allo spettacolo. Immediatamente alla fine della canzone si è coperta con un ampio accappatoio ma ha seguito la ferrea regola de “the show must go on” che impone ai professionisti di non interrompere l'esibizione per un imprevisto.

 

 

zoom sul culo di cardi b appena prima del cedimento della tuta zoom sul culo di cardi b appena prima del cedimento della tuta

Questo è stato uno dei primi concerti che Cardi B ha tenuto dopo gli interventi che nelle scorse settimane l'avevano obbligata a saltare alcune date dei suoi spettacoli Live. Recentemente, infatti, la cantante si è sottoposta a un intervento di liposuzione e a uno di mastoplastica additiva, che l'hanno costretta a prendersi qualche giorno di pausa sotto stretto consiglio medico. Pare che dopo questi ultimi interventi la rapper abbia anche deciso di non sottoporsi più a nessuna operazione di chirurgia estetica, se non un casi davvero irrinunciabili.

 

 

cardi b nuda sul palco 11 cardi b nuda sul palco 11 cardi b nuda sul palco 4 cardi b nuda sul palco 4 cardi b si spoglia cardi b si spoglia il cedimento della tuta di cardi b il cedimento della tuta di cardi b cardi b nuda sul palco 10 cardi b nuda sul palco 10

Un ritorno col botto per Cardi B, nota per le sue forme bombastiche ed esplosive che questa volta sono state difficilmente contenute dalla tuta di scena. Un inconveniente che può capitare su un palco, che la ragazza ha preso con il sorriso e che l'ha resa ancor più simpatica e amata ai suoi milioni di fan.

cardi b cardi b cardi b nuda sul palco 8 cardi b nuda sul palco 8 cardi b e il suo red carpet cardi b e il suo red carpet la tuta di cardi b cede dopo troppo twerking la tuta di cardi b cede dopo troppo twerking

 

cardi b cardi b cardi b si spoglia 1 cardi b si spoglia 1 cardi b nuda sul palco 5 cardi b nuda sul palco 5 cardi b prima del cedimento della tuta cardi b prima del cedimento della tuta cardi b canta cardi b canta cardi b nuda sul palco 9 cardi b nuda sul palco 9 cardi b nuda sul palco 7 cardi b nuda sul palco 7 cardi b nuda sul palco 6 cardi b nuda sul palco 6 cardi b prima del cedimento della tuta 1 cardi b prima del cedimento della tuta 1

 

 

Condividi questo articolo



media e tv

politica

business

MUSTIER A GAMBA TESA SU MESSINA – DOPO AVER VENDUTO TUTTO IL VENDIBILE, NEGLI OLTRE 3 ANNI DELLA SUA GUIDA A CAPO DI UNICREDIT, MUSTIER OGGI SI OPPONE ALLA FUSIONE INTESA-UBI, CHIEDENDO DI ESSERE PARTE ATTIVA NELL’ISTRUTTORIA ANTITRUST, PERCHÉ LA CRESCITA DI INTESA IN ITALIA LA PENALIZZEREBBE - UN SURREALE CAMBIO DI ROTTA PER L’ALFIERE DELL'ITALIANITÀ DISMESSA: IN SOLI 12 MESI MUSTIER SI È SBARAZZATO DI 10 MILIARDI DI TITOLI ITALIANI, IL 20% DEL PORTAFOGLIO, NON RINNOVANDO I TITOLI A SCADENZA

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

PARMITANO GRATTUGIATO: L'ASTRONAUTA DICE DI SAPERE DEL CORONAVIRUS DA NOVEMBRE! - ''DALLO SPAZIO SEGUIVAMO I PRIMI CONTAGI. ERAVAMO AL CORRENTE DI QUESTO PROBABILE PANDEMIA ANCHE QUANDO POI INIZIO' AD ALLARGARSI IN EUROPA A MACCHIA D'OLIO'' - IL COLONNELLO, UNO CON 25 ANNI DI SERVIZIO E NON UN COMPLOTTISTA, DI FATTO CONFERMA LE INDISCREZIONI: L'INTELLIGENCE AMERICANA AVEVA AVVERTITO I PAESI ALLEATI DUE MESI PRIMA CHE LA CINA ANNUNCIASSE L'ESISTENZA DEL VIRUS. E INDOVINATE CHI HA LA DELEGA AI SERVIZI SEGRETI?