TIRI MANCINI - ORA ABBIAMO FINALMENTE CAPITO PERCHE’ IL CORRIERE DELLA SERA NON TROVA TEMPO PER CITARE DAGOSPIA: E’ IMPEGNATO DA DUE GIORNI A CELEBRARE MANCINI “STILISTA” E TESTIMONIAL PER PAUL & SHARK (SEGUE IL GIORNO DOPO UNA BELLA PAGINA DI PUBBLICITA') – IL CT E’ DA POCO DIVENTATO AMBASCIATORE DEL MARCHIO GUIDATO DA ANDREA DINI, COGNATO DEL GOVERNATORE LOMBARDO ATTILIO FONTANA...

-

Condividi questo articolo


https://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/quanta-fatica-fa-ldquo-corriere-sera-rdquo-scrivere-che-273130.htm

 

 

Da tag43.it

ROBERTO MANCINI GIOVEDI 10 CORRIERE DELLA SERA ROBERTO MANCINI GIOVEDI 10 CORRIERE DELLA SERA

 

Marche, e non solo. Roberto Mancini si sa è uomo-brand. Soprattutto ora, con gli Europei 2020 al calcio d’inizio: dai giornali alle tivù e ai social, è tutto un fiorire di spot che lo vedono protagonista. Volto del rilancio turistico della sua Regione d’origine e della campagna The Washing Machine Italia contro la contraffazione del merchandising ufficiale del torneo Uefa targata Mise, lo stilosissimo ct della Nazionale, a cui ha ceduto i diritti di immagine al momento del rinnovo del contratto nello scorso mese di maggio, è ambassador e testimonial anche di marchi della moda e del lusso.

 

 

Mancini “stilista” per Paul&Shark

ROBERTO MANCINI VENERDI 11 CORRIERE DELLA SERA ROBERTO MANCINI VENERDI 11 CORRIERE DELLA SERA

Per esempio, Mancini è da poco diventato global brand ambassador della Paul & Shark, marchio di menswear guidato da Andrea Dini, cognato del governatore lombardo Attilio Fontana (e finito con la Dama Spa che produce il brand e di cui la moglie del governatore detiene il 10%, nel caso della fornitura di camici ad Aria). Di più, proprio per Paul & Shark Mancini ha firmato una collezione ispirata «dall’amore per il mare». Come non omaggiare l’Eleganza del Mister? E via di articoli e pubblicità tabellari.

 

 

La collaborazione con PosteDelivery

Nel novembre 2020, Mancini prestò il volto anche alla campagna di PosteDelivery firmata da Saatchi & Saatchi. Nello spot, l’allenatore riceve dal padre un regalo che chiedeva ogni anno quando era bambino e cioè un paio di scarpini da calcio. La voce del Mancio accompagna il viaggio del pacco che gli viene consegnato negli spogliatoi dell’Olimpico. «Lo spirito di aggregazione è fondamentale all’interno di Poste Italiane come in una squadra di calcio», commentò Macini. Poste Italiane, va detto, è Top Partner della Nazionale.

 

 

urbano cairo foto di bacco (3) urbano cairo foto di bacco (3)

 

 

Lidl premium partner della Nazionale

Altro sponsor, altro spot. Nel 2019 fu la volta della Lidl che diventava premium partner della Nazionale (lo sarà fino al 2022) e fornitore ufficiale di frutta e verdura per giocatori e staff durante i ritiri della selezione italiana. Mancini appare alla fine dello spot mentre addenta una mela.

 

 

 

Mancio ambassador della Richard Mille

Nel 2013, invece, Mancini collaborò con la maison Richard Mille per sviluppare un cronografo automatico. Il nome? RM 11-01 Roberto Mancini di cui nel 2019 è uscita la nuova versione RM 11-04 sfoggiata, si legge nelle cronache, in occasione del suo ritorno «sui campi di calcio italiani come allenatore della Nazionale Italiana dopo i due anni allo Zenit di San Pietroburgo».

 

urbano cairo foto di bacco (1) urbano cairo foto di bacco (1)

La campagna Mise-Figc-Uefa contro la contraffazione

Di tutt’altro genere lo spot anti-contraffazione per sensibilizzare il pubblico degli Europei. Una campagna del Mise, in collaborazione con la Fgci e l’Uefa, dal claim: «Se non è autentico non è calcio. L’originale vince sempre».

 

 

Lo spot per rilanciare il turismo nelle Marche

Infine le sue Marche. Il ct, jesino doc, passeggia, presentando al pubblico «il terreno di gioco su cui ho mosso i primi passi, i registi di tradizioni uniche e le bandiere di una storia senza tempo».

andrea dini attilio fontana andrea dini attilio fontana

ATTILIO FONTANA ATTILIO FONTANA

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

OH, CHE BEL CASELLO! - CON IL PASSAGGIO DI ASPI DALLA GALASSIA BENETTON A CDP CON I FONDI ESTERI BLACKSTONE E MACQUARIE, CI SARÀ UNA RIVOLUZIONE SIA IN TERMINI INFRASTRUTTURALI, SIA FINANZIARI: SULLE AUTOSTRADE PIOVERANNO INVESTIMENTI PER 26 MILIARDI MENTRE I FONDI ESTERI VOGLIONO RENDERE LA SOCIETA’ PROFITTEVOLE CON UN RITORNO ATTESO IPOTIZZATO DEL 7-8% -  NEL TEMPO CDP POTREBBE GRADUALMENTE RIDIMENSIONARE LA PARTECIPAZIONE DEL 51% IN FAVORE DI CASSE DI PREVIDENZA E ASSICURAZIONI ITALIANE…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute