TROPPO FUORTES! IL CDA RAI SI È INCAZZATO PER NON ESSERE STATO AVVERTITO IN ANTICIPO DELLA PRESENZA DI SERGIO MATTARELLA AL FESTIVAL DI SANREMO. E, ALLA LETTERA DI FUOCO DEI CINQUE MEMBRI, CHE ACCUSANO DI ESSERE STATI “TAGLIATI FUORI DA AMADEUS E PRESTA”, HA RISPOSTO LA PRESIDENTE RAI, MARINELLA SOLDI: “ANCH’IO HO APPRESO LA NOTIZIA LA MATTINA IN CONFERENZA STAMPA” – COME DAGO-RIVELATO, A PROPORRE A SUPERSERGIO UNA POLTRONA AL TEATRO ARISTON È STATO L'AD CARLO FUORTES: DAGOREPORT

-

Condividi questo articolo


LEGGI QUI IL DAGOREPORT SUL CASO DI MATTARELLA A SANREMO

 

Estratto dell'articolo di Giovanna Vitale per www.repubblica.it

 

morandi ferragni sergio mattarella amadeus laura mattarella morandi ferragni sergio mattarella amadeus laura mattarella

Incredibile ma vero. “Anch’io ho appreso la notizia stamane in conferenza stampa”. È la risposta che la presidente Rai, Marinella Soldi, ha dato per iscritto ai consiglieri di amministrazione irritati per non essere stati informati della presenza del capo dello Stato a Sanremo. "Organizzata dal Quirinale all’ultimo momento — si giustifica ancora Soldi — in accordo con la direzione artistica del Festival". […]

 

carlo fuortes foto di bacco carlo fuortes foto di bacco

Dopo l’annuncio a sorpresa di Amadeus, infatti, i cinque membri del Cda eletti in Parlamento (Agnes, Bria, Di Blasio, Di Majo, Laganà) hanno inviato una lettera di fuoco ai vertici dell’azienda, denunciando non solo di essere stati tenuti all’oscuro dell’arrivo di Sergio Mattarella all’Ariston, ma anche la modalità scelta per comunicarla: anziché passare per i canali istituzionali del Servizio pubblico, come sarebbe stato giusto, la notizia è stata diffusa dal conduttore della kermesse […]

 

L’ennesimo caso di mancato coinvolgimento del Cda, già verificatosi sul videomessaggio di Zelensky poi declassato a testo scritto, che stavolta l’organismo di gestione ha deciso di far venire allo scoperto.

 

mattarella presta benigni mattarella presta benigni

Ciò che agli occhi di tanti appare inaccettabile è che la trattativa con il Quirinale sia stata condotta in gran segreto da due esterni Rai: Amadeus e l’agente Lucio Presta (che oltre agli interessi del direttore artistico, cura pure quelli di Roberto Benigni e Gianni Morandi, guest star del Festival). Senza che i vertici aziendali ne fossero al corrente. O meglio, l’ad Carlo Fuortes era stato informato […]

sergio mattarella a sanremo 2023 sergio mattarella a sanremo 2023 sergio e laura mattarella al teatro ariston sanremo 2023 sergio e laura mattarella al teatro ariston sanremo 2023 marinella soldi carlo fuortes foto di bacco (1) marinella soldi carlo fuortes foto di bacco (1) sergio e laura mattarella a sanremo sergio e laura mattarella a sanremo gianni morandi chiara ferragni amadeus sergio e laura mattarella a sanremo gianni morandi chiara ferragni amadeus sergio e laura mattarella a sanremo CARLO FUORTES MARINELLA SOLDI CARLO FUORTES MARINELLA SOLDI

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

“QUANDO ERO RAGAZZO, NEGLI ANNI '70, FUORI DALLO STADIO OLIMPICO, HO MENATO I POLIZIOTTI E LANCIATO QUALCHE BOTTIGLIETTA...” – LUCIO CARACCIOLO, RAFFINATO ANALISTA GEOPOLITICO, DIRETTORE DELLA RIVISTA “LIMES”, A “UN GIORNO DA PERCORA” TIRA FUORI IL SUO ANIMO DA ULTRÀ DELLA ROMA: “QUANDO GLI ARBITRI USCIVANO DALLO STADIO CON IL PULLMAN, VENIVANO ACCOLTI DAI TIFOSI, TRA CUI IO, CON SIMPATIA…” – “SE LILLI GRUBER MI INVITA QUANDO C’E’ LA PARTITA? EVITO DI ANDARCI, SIAMO SUFFICIENTEMENTE AMICI PER POTERGLIELO DIRE…” – VIDEO

cafonal

viaggi

salute