ANIMALI FEROCI E DOVE TROVARLI - UN LEOPARDO HA UCCISO UNA BAMBINA DI TRE ANNI DOPO AVERLA STRAPPATA DALLE GINOCCHIA DELLA MADRE IN INDIA - IL CADAVERE DELLA PICCOLA È STATO TROVATO A CIRCA TRE CHILOMETRI DI DISTANZA DA CASA SUA: NON AVEVA PIÙ LA TESTA E TUTTI I QUATTRO GLI ARTI LE SONO STRAPPATI DAL CORPO… (VIDEO)

-

Condividi questo articolo

 

Biagio Chiariello per "www.fanpage.it"

 

leopardo  leopardo 

Un leopardo ha ucciso una bambina di tre anni dopo averla strappata dalle ginocchia della madre mentre si trovava nel giardino di casa sua, nel distretto di Alipurduar, nel Bengala Occidentale. Secondo quanto si legge su Hinduistan Times, Pranita Oraon è stata portata via dal grembo di sua madre, Pooja, che stava cucinando fuori dalla loro casa di Garganda, dove la donna lavora come manovale.

 

Pare non ci fossero protezioni, né spazi recintati, nonostante la chiara presenza di animali feroci nelle vicinanze. Il portavoce dell’autorità per il controllo della fauna selvatica, ha dichiarato che il cadavere della piccola è stato trovato a circa tre chilometri di distanza da casa sua: non aveva più la testa e tutti i quattro gli arti le sono strappati dal corpo.

 

LEOPARDO LEOPARDO

Non è la prima volta che un animale feroce attacca un umano in India. Ci sono diversi precedenti di questo tipo negli ultimi mesi. L’ultimo a dicembre ha riguardato Rahul Walke Bodhi, monaco di 35 anni, si trovava con altri due devoti in una foresta dello Stato indiano del Maharashtra quando è stato attaccato e sbranato da un leopardo. L’animale ha cercato di trascinarlo per poi divorarlo.

 

L'espansione urbana ha ridotto il numero degli habitat forestali, restringendoli sempre più e mettendo sempre più a stretto contatto umani e animali. Il ripetersi di questi episodi, con grandi felini ma anche con elefanti, ha seminato il panico in diversi distretti dell’India.

leopardo leopardo

 

Difficilmente i morsi sono letali, ma le aggressioni possono essere molto pericolose come nel caso non isolato di questa tragedia. Statistiche indicano che nelle differenti riserve indiane vivono circa 13.000 leopardi.

LEOPARDO LEOPARDO

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

LA VEDO NERA - IN AMERICA SONO SEMPRE DI PIÙ GLI AFROAMERICANI CHE PERDONO IL LAVORO PER AVER PRONUNCIATO LA PAROLA “NEGRO”: NON POSSONO PIÙ DIRSELO TRA LORO - FILIPPO FACCI CONTRO IL POLITICAMENTE CORRETTO: “ABBIAMO IL PROBLEMA DI SPIEGARE A UN GHANESE CHE ‘NEGRO’ UN TEMPO ERA UNA NORMALE PAROLA, MA CHE POI È SCADUTA ED È DIVENTATA ‘NERO’ CHE POI È DIVENTATA AFROASIATICO O AFROAMERICANO PRIMA DI ACQUIETARSI SUL DEMENZIALE EXTRACOMUNITARIO O IMMIGRATO DI COLORE…”

sport

cafonal

viaggi

salute