È LA CELEBRITÀ, BELLEZZA – LAPO VIENE BECCATO ATTOVAGLIATO IN UN RISTORANTE IN CENTRO A ROMA PER FESTEGGIARE IL COMPLEANNO DELLA SORELLA GINEVRA E FA LO SCHIZZINOSO CON RINO BARILLARI CHE, DA GRAN MAESTRO, HA SUBITO SFODERATO L’OBIETTIVO: IL KING DEI PAPARAZZI HA INIZIATO A SCATTARE SUSCITANDO L’INDIGNAZIONE DEI PRESENTI AL TAVOLO CON LAPO CHE HA ALZATO LE MANI PER COPRIRSI IL VOLTO E…

-

Condividi questo articolo


Laura Larcan per “il Messaggero - Cronaca di Roma”

 

lapo e ginevra elkann 2 lapo e ginevra elkann 2

Chissà se George Clooney avrebbe parafrasato un No photo no party. C'è da scommettere. E allora, molto rumore per qualche foto. Rigorosamente d'autore, ça va sans dire. Sembrava di essere tornati all'epopea delle serate magiche della Dolce Vita, con il King dei paparazzi Rino Barillari in agguato (nel senso più bonario del termine) con il suo obiettivo inarrestabile a caccia di vip, quando ha intercettato e immortalato nella sua ronda notturna Lapo Elkann. Sorpresa, un pizzico di fastidio, ma alla fine tante pose.

 

Un copione che conosce bene Barillari. La scena? Il top dell'aura glam. Cena gourmet nel noto ristorante della deliziosa piazzetta de' Ricci in pieno centro storico. È stato un po' come rivivere le notti bianche di divi splendidamente riservati, con protagonisti grandi star come Walter Chiari, Frank Sinatra o Jean-Paul Belmondo. «Niente foto, dai...».

 

lapo e ginevra elkann 1 lapo e ginevra elkann 1

Mani alzate a tentare di coprire il volto, qualche avvertimento, un filo di nervosismo, ma sempre festaiolo. Protagonista star è il rampollo della famiglia Agnelli travolto dai flash. Ma anche questa è la celebrità, bellezza. Parola di Barillari che di paparazzate se ne intende. E le notti romane sono fatte anche per essere immortalati.

 

Per il giovane glamour imprenditore si tratta di una serata di festeggiamenti in famiglia. Cuore del rendez vous è il compleanno dell'amata sorella Ginevra Elkann, splendida in lungo abito nero, vistosi orecchini dai riflessi dorati, capelli morbidamente raccolti in uno chignon, un filo di trucco che ha solo accompagnato il perfetto incarnato.

 

joana lemos joana lemos

Famiglia riunita, dicevamo. Ad intonare «tanti auguri» alla festeggiata, oramai affermata regista e produttrice cinematografica, i tre figli (con mascherine di rigore), e la fidanzata (prossima alle nozze entro fine anno?) di Lapo Elkann, la mora portoghese Joana Lemos, grande sportiva, motociclista ed ex pilota di rally (non a caso è stata la donna più giovane a correre la Parigi-Dakar). Lei, in tailleur giacca-pantalone blu notte con top lucido, lui casual chic in completo chiaro-ghiaccio.

 

Mazzi di rose rosse e bianche, peluche, baci affettuosi, brindisi, un menu a base di pesce e candeline sulla torta di frutta. A coccolare l'illustre gruppo di clienti, nel dehor più paparazzato della notte romana (con buona pace del nipote di Gianni Agnelli), il patron del locale, Lorenzo Lisi. Un festeggiamento con tanto di finale a sorpresa. Pensare che lo stesso artista Dicò ha omaggiato Lapo Elkann con un suo quadro (che ha regalato poi alla sorella).

 

GINEVRA E LAPO ELKANN GINEVRA E LAPO ELKANN

Un affetto enorme per Ginevra. Nell'ultimo post su Twitter ha scritto: «Sei la migliore sorella del mondo, ti auguro un bene galattico». Alla fine, le facce contrariate si sono rasserenate in sorrisi, al servizio del fotografo. Anche queste, in fondo, sono opere d'arte. 

GINEVRA JOHN E LAPO ELKANN GINEVRA JOHN E LAPO ELKANN LAPO GINEVRA E JOHN ELKANN LAPO GINEVRA E JOHN ELKANN

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

MOVIMENTO “MARI-STELLI” - IL PORTAVOCE DI LUIGI DI MAIO, PEPPE MARICI, CHE DOMENICA SPOSA LA VICE-MINISTRA ALL’ECONOMIA LAURA CASTELLI, SI CONFIDA CON TELESE: “IL NOSTRO È UNA SORTA DI ‘AMORE A CINQUE STELLE’, MA NON È UN FILM DEI VANZINA” - “PER VEDERCI DI PIÙ ABBIAMO DOVUTO OCCUPARCI DI INTERNAZIONALIZZARE IL MADE IN ITALY ALLA FARNESINA. LAURA È UNA GRANDE CUOCA. È LA REGINA DELLO SVUOTAFRIGO. QUALSIASI COSA TROVI NE TRAE UN GRANDE PIATTO. HO DOVUTO FARE UN SERIO ACCORDO POLITICO CON LEI. PUÒ STARE ANCHE FINO ALLE TRE SUL DIVANO, A STUDIARE UN DOSSIER, MA IL LETTO È SACRO. QUANDO VIENE A DORMIRE…”

business

PULIZIE IN CORSO A ROCCA SALIMBENI: IL TESORO STA TRATTANDO CON LA COMMISSIONE EUROPEA PER TROVARE UN COMPROMESSO SULLA PROROGA DELL’USCITA DELLO STATO DA MPS. LA SPERANZA DEL GOVERNO È RIUSCIRE A RIMANERE NEL CAPITALE DEL “MONTE” ALMENO FINO ALL’AUTUNNO 2023. BISOGNA TAGLIARE I RAMI SECCHI E SNELLIRE GLI ATTIVI, PER POI VENDERE L’AZIENDA RISANATA E DIMAGRITA. A QUEL PUNTO UNICREDIT POTREBBE RIENTRARE IN PARTITA - L’IPOTESI MASSIAH COME AD E I 6,2 MILIARDI DI RISCHI LEGALI DA SBOLOGNARE A FINTECNA, SOCIETÀ DI CDP

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute