È PARTITA LA TESTA – UN GIORNALISTA DI “EL PAÌS” CHE VIVE A ROMA HA POSTATO UNA FOTO DI UN TASSISTA CHE GUARDA LA PARTITA DELLA ROMA SUL CELLULARE MENTRE GUIDA A 110 CHILOMETRI ORARI - “BENVENUTI A CASA” HA TWITTATO IL REPORTER CHE ERA APPENA ATTERRATO NELLA CAPITALE E AVEVA PRESO UN TAXI DA CIAMPINO…

-

Condividi questo articolo

 

Da "www.ilmessaggero.it"

 

TASSISTA PARTITA TASSISTA PARTITA

Daniele Verdù, corrispondente di El Paìs per l’Italia e per il Vaticano che vive a Roma, ha postato una foto di un tassista che guarda la parita della Roma sul cellulare mentre guida a 110 chilometri orari: «Tassista guarda la partita della Roma guidando a 110 chilometri orari. Ed è appena iniziata. Benvenuti a casa», ha scritto ironicamente Verdù su Twitter. 

taxi taxi

 

Il corrispondente spagnolo era appena atterrato nella Capitale e come sempre ha preso un taxi da Ciampino.

 

Più che la strada, però, il tassista guardava giocare la sua squadra del cuore. Verdù, accorgendosi che la volecità era abbastanza elevata, s'è preoccupato e ha lanciato uno sguardo al tachimetro del taxi vedendo segnati i 110 chilometri orari. 

Daniel verdu' Daniel verdu'

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

LA SECONDA ONDATA LA AFFRONTIAMO ALLA SVEDESE? - CRESCE LA RABBIA IN EUROPA PER LE MISURE ANTI-COVID. DALLA FRONDA MARSIGLIESE AI ''GIÙ LA MASCHERA'' SPAGNOLI, ANCHE IN GERMANIA C'È UN MOVIMENTO CHE VUOLE LIMITARE LE RESTRIZIONI, E I PRESIDENTI DI DUE LANDER SONO CONTRARI A UN INASPRIMENTO DELLE MISURE - NON SI TRATTA SOLO DI NO-VAX E NO-MASK, MA ANCHE DI PERSONE CHE VOGLIONO ADOTTARE IL MODELLO SVEDESE (MENO MORTI DELL'ITALIA IN RAPPORTO ALLA POPOLAZIONE PUR AVENDO EVITATO IL LOCKDOWN)