POMPEI MEJO DI PORNHUB: IN OGNI ANGOLO C'E' UN AUGELLO IN TIRO - SCOPERTI NUOVI AFFRESCHI TRA LE ROVINE: TRA QUESTI IL VOLTO DI UNA MATRONA E IL RITRATTO DI PRIAPO CON IL PISELLONE ERETTO (CHE VENIVA “BILANCIATO” DA UN SACCHETTO RICOLMO DI MONETE, A DIMOSTRARE LA RICCHEZZA DEI PADRONI DI CASA)

-

Condividi questo articolo

POMPEI - PARETE ALL INGRESSO DELLA CASA DI PRIAPO POMPEI - PARETE ALL INGRESSO DELLA CASA DI PRIAPO

Estratto dell’articolo di Antonio Ferrara per “la Repubblica”

 

Il Priapo accoglieva chi entrava in quella casa che si affacciava su via del Vesuvio, una delle più affollate di Pompei. Serviva per dire che i proprietari non erano semplici benestanti, ma gente che si era arricchita molto e che ci teneva proprio a mostrare il proprio status. Lo fecero con un dipinto esplicito: il dio dal grande fallo poggiato su un pilastrino con una bilancia nella mano destra.

POMPEI - DISEGNO DEL DIO PRIAPO POMPEI - DISEGNO DEL DIO PRIAPO

 

Nella stessa casa un raffinato volto di donna con i capelli biondo rame annodati dietro la nuca. Sono le ultime, straordinarie scoperte fatte a Pompei. L' affresco più importante fino a ora rinvenuto nella campagna di scavi che da dicembre sta interessando il cosiddetto "cuneo", un' ampia terrazza di mille metri quadrati posta tra la casa delle Nozze d' Argento e la casa di Marco Lucrezio Frontone. […]

 

POMPEI - PARETE CON IL TONDO DELLA MATRONA LUNGO VIA DEL VESUVIO POMPEI - PARETE CON IL TONDO DELLA MATRONA LUNGO VIA DEL VESUVIO

Fino a oggi si conosceva solo la celebre versione della Casa dei Vettii. Anche qui il dio della prosperità per "pesare" il suo fallo sproporzionato, e mettere in equilibrio la bilancia, ha un sacchetto ricolmo di monete sull' altro piatto, segno di ricchezza.

Ai piedi un cesto pieno di frutta. Il proprietario doveva essere un esponente della nuova aristocrazia pompeiana, arricchitasi con i commerci. […]

POMPEI - VOLTO FEMMINILE POMPEI - VOLTO FEMMINILE POMPEI - UN PUTTINO SUL MURO DI UNA DOMUS POMPEI - UN PUTTINO SUL MURO DI UNA DOMUS POMPEI - PRIAPO NELLA CASA DEI VETTII POMPEI - PRIAPO NELLA CASA DEI VETTII

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

“QUALCOSA HA IMPEDITO LA RIEDIZIONE DEL GOVERNO M5S-LEGA CON DI MAIO PREMIER” - NEL LIBRO “LADRI DI DEMOCRAZIA”, PAOLO BECCHI E GIUSEPPE PALMA SVELANO I RETROSCENA DELLA CRISI BALNEARE: “DOMENICA 25 AGOSTO SALVINI CHIAMA MATTARELLA PER  PROPORRE DI MAIO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO. SE IL PRESIDENTE ABBIA INFORMATO DI MAIO NON LO SAPPIAMO. COSÌ COME NON SAPPIAMO SE ABBIA CHIAMATO ZINGARETTI O QUALCUNO VICINO AL SEGRETARIO DEM. FATTO STA CHE IL GIORNO DOPO IL PD APRE D'IMPROVVISO AL M5S SUL NOME DI CONTE COME PRESIDENTE DEL CONSIGLIO…”

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute