PUTIN RUBA AGLI UCRAINI PER DARE AI SUOI AMICHETTI (ASSAD) – MENTRE L’OCCIDENTE ANCORA DISCUTE SU COME FAR USCIRE DAI PORTI UCRAINI LE NAVI CON IL GRANO, PUTIN HA GIÀ ALLUNGATO LE MANINE: UN MERCANTILE RUSSO, PARTITO DALLA CRIMEA CON ALMENO 30 MILA TONNELLATE DI GRANO PROBABILMENTE RUBATO IN UCRAINA, È ATTRACCATA NEL PORTO SIRIANO DI LATAKI - L’HA RIVELATO LA CNN UTILIZZANDO IMMAGINI SATELLITARI...

-

Condividi questo articolo


dopo la guerra crisi del grano ucraino 5 dopo la guerra crisi del grano ucraino 5

Da “La Stampa”

 

Una nave russa contenente grano, probabilmente rubato in Ucraina, è attraccata nel porto siriano di Latakia. Lo riporta la Cnn partendo da nuove immagini satellitari che mostrano un mercantile russo pieno di grano arrivato nel porto siriano di Latakia.

 

Le immagini via satellite sono state fornite da Maxar Technologies, azienda privata che ha appalti con il governo Usa. Il mercantile coinvolto è la Matros Pozynich, una delle tre navi che caricano grano nel porto di Sebastopoli in Crimea dall'inizio dell'invasione russa dell'Ucraina. Si tratta del suo secondo viaggio in quattro settimane.

 

Il mercantile russo Matros Pozynich attraccato in Siria con il grano ucraino Il mercantile russo Matros Pozynich attraccato in Siria con il grano ucraino

Il cargo è stato visto l'ultima volta a Sebastopoli il 19 maggio (dov' è stato visto attraccare in territorio ucraino accanto a quelli che sembravano essere silos per il grano con il cereale che fuoriusciva dal nastro in una stiva aperta) e successivamente è stato rintracciato mentre transitava nello stretto del Bosforo e lungo la costa turca. Si stima che la nave possa trasportare circa 30 mila tonnellate di grano.

ARTICOLI CORRELATI

putin crisi del grano in ucraina 3 putin crisi del grano in ucraina 3 silos di grano in ucraina 4 silos di grano in ucraina 4

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute