SALVINI HA UN TALLONE D'ACHILLE, ANZI DUE – MAGRI: “COMUNICA H24 E DI QUESTO PASSO RISCHIA LA SATURAZIONE. INOLTRE SI È CARICATO SULLE SPALLE L'INTERO SPETTRO DEL DISAGIO SOCIALE, LARGHEGGIANDO CON LE PROMESSE - SULLA TAV HA DOVUTO ACCONTENTARSI DI UN MEDIOCRE RINVIO. SULLA CINA NON È USCITO VITTORIOSO. SULLE AUTONOMIE IL PIATTO PIANGE. UN ALTRO PAIO DI ACCORDI AL RIBASSO E I SUOI FAN, DELUSI, DIREBBERO: “ECCONE UN ALTRO”

-

Condividi questo articolo

Da “la Stampa”

 

MATTEO SALVINI E IL TEST SULLA DROGA MATTEO SALVINI E IL TEST SULLA DROGA

Lettera a “la Stampa”

Caro Magri, personalmente dubito che l' attuale governo sia a un passo dalla crisi per la vicenda Tav. Questa coalizione, sul piano delle idee quasi innaturale, è destinata a durare a lungo, considerato che Salvini potrà continuare ad avere il vento in poppa nei sondaggi avendo una visibilità su tutti i fronti, per l' inadeguatezza dei politici pentastellati. Poi diciamolo: sul piano concreto non mi pare che questo governo abbia fatto molto, al di là dell' enfasi del reddito di cittadinanza e «quota cento», grazie al traino del mondo dell' informazione, anche se sul piano pratico si dovrà vedere l' effetto.

Tra l' altro, sul fronte pensionistico c' è stato il blocco della rivalutazione delle pensioni, ma la questione è stata fatta passare sotto silenzio. In questa situazione naturalmente mancano le opposizioni: il Pd si sta specchiando con il nuovo segretario e Forza Italia sogna sempre il ritorno di Salvini nel centrodestra.

Tav. - Salvini Di Maio Toninelli Tav. - Salvini Di Maio Toninelli

Giovanni Attinà

 

vauro vignetta su salvini vauro vignetta su salvini

Risposta di Ugo Magri

Caro Attinà, siamo proprio sicuri che il vento gonfierà le vele del Capitano? È possibile che vada così, ma la mano sul fuoco personalmente non ce la metto. Oggi Salvini è forte perché farebbe patti col diavolo pur di ottenere il suo scopo. Piace in quanto se ne infischia delle regole e blocca gli sbarchi perfino a costo di rischiare un processo. Fa sognare a molti (poco sopra il 30 per cento, secondo i sondaggi) che l' Italia abbia trovato finalmente un leader capace di tagliare corto con i minuetti della politica. Ma l' uomo ha un tallone d' Achille, anzi due.

CARNEVALE DI DUSSELDORF - CARRO SU SALVINI CARNEVALE DI DUSSELDORF - CARRO SU SALVINI

 

Anzitutto comunica h24 e di questo passo rischia la saturazione. Inoltre si è caricato sulle spalle l' intero spettro del disagio sociale, largheggiando con le promesse. Ho interpellato la direttrice di Euromedia Research, Alessandra Ghisleri, che meglio di noi sa cogliere gli umori collettivi. Conferma che Salvini ha «la complicazione di dover essere sempre all' altezza delle aspettative da lui stesso suscitate a colpi di decisionismo». L' impresa è ai confini del proibitivo. Sulla Tav, per esempio, ha dovuto accontentarsi di un mediocre rinvio. Dal tira-e-molla sulla Cina non è uscito vittorioso. Sulle autonomie il piatto piange. Un altro paio di accordi al ribasso e i suoi fan, delusi, direbbero: «Eccone un altro». Anziché dargli ascolto, cambierebbero canale.

ugo magri ugo magri

matteo salvini e il cocktail di compleanno alla festa degli amici della lirica 13 matteo salvini e il cocktail di compleanno alla festa degli amici della lirica 13

 

Condividi questo articolo

politica

GENDARMI IMPROPRI - IL PAPA ACCETTA LE DIMISSIONI DI DOMENICO GIANI, DA 20 ANNI A CAPO DELLE GUARDIE VATICANE. ACCUSATO DI AVER DIFFUSO IL DOCUMENTO DELLE INDAGINI SULLE SPERICOLATE OPERAZIONI IMMOBILIARI E PETROLIFERE PAGATE CON L'OBOLO DI SAN PIETRO (QUEL FOGLIO È STATO INVIATO A 500 GENDARMI…), C’È CHI SOSPETTA CHE LA DIFFUSIONE FOSSE PROPRIO UN MODO PER COLPIRE IL COMANDANTE. L’AVER CONDOTTO INDAGINI E PERQUISIZIONI, IN QUESTI ANNI, GLI HA PROCURATO MOLTI NEMICI INTERNI…

VIDEO: IL LINCIAGGIO DELLA IENA FILIPPO ROMA ALLA FESTA DEI 5 STELLE, COLPITO DA SCHIAFFI E PUGNI E POI SALVATO DALLA POLIZIA - TRA CHI INVEISCE C'È ANCHE UNA CONSIGLIERA COMUNALE DI ROMA, CRISTIANA PACIOCCO, CHE URLA ''VERGOGNA VERGOGNA'', FA AVVICINARE LA IENA ALLA GRATA MENTRE UN SUO AMICO PROVA A MENARLO - PERCHÉ DI MAIO NE' IL MOVIMENTO DICONO UNA PAROLA SUI PICCHIATORI A 5 STELLE? L'INVIATO VOLEVA CHIEDERE CONTO ALLA RAGGI DELLO SCANDALO RIFIUTI, OVVERO FACEVA IL SUO LAVORO

RUSSIA-GATE - PAPADOPOULOS SCODELLA LA “PROVA” CHE I SERVIZI DI INTELLIGENCE DI REGNO UNITO, AUSTRALIA, E FORSE ANCHE ITALIA, HANNO COSPIRATO CONTRO TRUMP - “MI PRESENTARONO MIFSUD IN QUESTA UNIVERSITÀ DI ROMA CHIAMATA LINK CAMPUS, UNA SORTA DI CAMPO DI ADDESTRAMENTO PER AGENTI DELL’INTELLIGENCE OCCIDENTALE. LA CIA HA TENUTO DEI CORSI LÌ’’ - MIFSUD ERA NASCOSTO IN ITALIA FINO ALLA SCORSA PRIMAVERA, POCO PRIMA DELLA PUBBLICAZIONE DEL RAPPORTO MUELLER. ORA SAREBBE NASCOSTO IN RUSSIA…