VINCI SALVINI O SFOTTI SALVINI? – NELLE BOLLE IPER POLARIZZATE DEL WEB IMPAZZANO LE PRESE IN GIRO E GLI OSANNA AL CONCORSO DEL MINISTRO DELL’INTERNO, MA MALE O BENE, PER IL TRUCE L’IMPORTANTE È CHE SE NE PARLI – L’OBIETTIVO DI MORISI È QUELLO DI RINSALDARE LA CONNESSIONE CON LO ZOCCOLO DURO DI ELETTORI, CHE LE CRITICHE DEI VIP O DELL’OPPOSIZIONE MANCO LE LEGGE – WILLY WONKA E IL VIDEO DEL “SOCIO ACI” CON GLI SKETCH DELLE COMMEDIE ITALIANE

-

Condividi questo articolo

PARODIA VINCI SALVINI BY IL SOCIO ACI

 

 

SALVINI SOCIAL CLUB – IL "CAPITONE" PERDE VISUALIZZAZIONI SUI SOCIAL E LANCIA LA SECONDA EDIZIONE DEL “VINCISALVINI”

 

https://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/salvini-social-club-ndash-quot-capitone-quot-perde-visualizzazioni-203086.htm

 

 

“MI SONO BASTATI 40 MI PIACE” – ROBERTO SUBELLATI, VINCITORE DEL CONCORSO “VINCISALVINI” INTERVISTATO A DESTRA E A MANCA

 

https://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/ldquo-mi-sono-bastati-40-mi-piace-rdquo-ndash-roberto-subellati-203446.htm

 

 

IN RETE "VINCI SALVINI" DIVENTA "SFOTTI SALVINI": "IL CAFFÈ LO OFFRE LUI. GLI AVANZANO 49 MILIONI"

Lorenzo Giarelli per "il Fatto Quotidiano”

 

MEME SU VINCI SALVINI E WILLY WONKA MEME SU VINCI SALVINI E WILLY WONKA

Un paio di tweet ben calibrati e il gioco è fatto: da "Vinci Salvini" a "Sfotti Salvini". Già, perché alla faccia dei 12 mila iscritti al concorso leghista - premi: una propria foto da diffondere sui social della Lega, una telefonata con Salvini e, tenersi forte, un caffè con il suddetto ministro - in Rete impazzano le prese in giro alla campagna comunicativa ordita dalla Bestia, che unisce il folklore alla raccolta dei dati personali di migliaia di elettori.

 

Tra i primi a lanciare la controffensiva è Chef Rubio, non nuovo a iniziative del genere: "Gioca e sfotti Matteo Salvini, - ha scritto su Twitter - vai a suoi incontri pubblici e perculalo. Prova a dargli un bacio gay, oppure a imbarazzarlo in luoghi pubblici. Vinci che prima o poi te lo levi dar c". Meno colorito, ma sul pezzo, il tweet di Roberto: "Ultim' ora: i dipendenti del Viminale giocano a Vinci Salvini per vedere il ministro ogni tanto".

 

vincisalvini 4 vincisalvini 4

D' altra parte anche Antonio Musco nota che "da ministro a Mastrota è un attimo", cresciuti come siamo in un Paese "dove l' egemonia culturale è quella di Wanna Marchi" (Paola).

Che sarà mai, avvicinarsi un po' alla gente comune. Anche Matteo Di Nitto, che intanto accumula punti preziosi con un commento sul profilo del ministro, riconosce una certa efficacia della strategia: "Feci una cosa simile alle elezioni per il rappresentante di classe". Adesso per vincere serve però uno sforzo molto più grande.

 

ROBERTO SUBELLATI - VINCITORE VINCISALVINI ROBERTO SUBELLATI - VINCITORE VINCISALVINI

Ieri, per esempio, non c' è stata partita: "E il vincitore di oggi, con 289 punti è lo spread" (Mario). Caterina D' Orazio invece rivisita il Vinci Salvini in memoria di Claudio Cecchetto e del suo Gioca jouer: "Ok ragazzi adesso cerchiamo di farlo meglio, ricordatevi che si parte sempre da 'dormire', fate attenzione alla differenza tra 'camminare' e 'nuotare'". E per i fortunati vincitori, meglio non lasciare a casa il portafogli: "Il caffè col ministro lo paghi tu, ultimamente Salvini ha qualche difficoltà a ricordarsi dove ha messo i soldi" (ZioGnagno).

 

vincisalvini 5 vincisalvini 5

Tempi moderni. E politica moderna, con tutte le sue vette di informalità: "Pensa se uno si sveglia dal coma dopo dieci anni e vede sta roba" (Rudian). Minimo rimane un po' turbato, un filo perplesso. Cri si chiede: "Ve lo immaginate ai tempi un 'Vinci Spadolini?'".

vincisalvini 2 vincisalvini 2

 

Difficile, in tutta onestà. Ma le generazioni cambiano e oggi siamo abituati a questo e altro: "Mi chiedo quanto la dose di trash possa essere rincarata ancora prima dell' overdose" (Andrea D' Agostino). Dubbi amletici che tengono alla lontana Jean Paul Sartre - nel senso di uno pseudonimo su Twitter - dal concorso: "In questo periodo sono talmente sfigato che se partecipo a Vinci Salvini vinco!".

 

vincisalvini vincisalvini

Molto meglio allora riversare la propria ironia sui social, come chi ha raffigurato Matteo Salvini nelle vesti di Willy Wonka, il celebre protagonista della Fabbrica di Cioccolato divenuto l' ultimo travestimento del vicepremier, così amante di giacche e cappelli di servizio. Visto il clima in giro per il Paese sorge pure il dubbio che il leader leghista possa prendersela, vedendo tutte queste creste alzate. La risposta, però, arriva da Cesare Di Trocchio: "Salvini dice basta a quelli che lo offendono e lo minacciano. A quelli che lo prendono per il culo non ha detto niente, quindi possiamo continuare". Se non sugli striscioni, almeno sui social.

vincisalvini 1 vincisalvini 1

 

Condividi questo articolo

politica