FORMULA FARSA – ALTRO CHE LE BUCHE DI ROMA, A BAKU UN TOMBINO SFONDA LA WILLIAMS! CANCELLATA LA SESSIONE DI PROVE LIBERE: UNA DISDETTA IN PARTICOLARE PER LA FERRARI CHE DOVEVA METTERE SOTTO ESAME LE NOVITA' AERODINAMICHE - IL RECUPERO DELLA WILLIAMS DANNEGGIATA SI È POI TRASFORMATA IN UNA COMICA PERCHÉ…- VIDEO

-

Condividi questo articolo

Andrea Cremonesi per gazzetta.it

 

F1 BAKU PROVE SOSPESE F1 BAKU PROVE SOSPESE

Se non ci fosse di mezzo un gran premio di F.1, ci sarebbe da mettersi a ridere. La prima sessione di libere è durata appena 13 minuti: colpa di uno dei 300 tombini disseminati lungo i 6 km del tracciato, che, forse sollevato dal passaggio di altre monoposto, è stato colpito in pieno dalla Williams di George Russell, distruggendone il fondo. Un incidente tanto bizzarro quanto pericoloso anche perché avvenuto in un punto veloce sul rettifilo opposto, che ha costretto la direzione corsa a interrompere le prove. Uno stop che è diventato definitivo in seguito all’ispezione del delegato tecnico della Fia, Michael Masi.

 

F1 BAKU PROVE SOSPESE F1 BAKU PROVE SOSPESE

Una disdetta in particolare per la Ferrari che in questa prima ora e mezza contava di mettere sotto esame il rinnovato pacchetto aerodinamico (Charles Leclerc e Sebastian Vettel sono stati gli unici ad aver fatto segnare tempi prima della bandiera rossa). Il recupero della Williams danneggiata si è poi trasformata in una comica perché il braccio che sosteneva la F.1 per distrazione dell’autista ha sbattuto con violenza contro una delle passerelle che sovrastano il tracciato. Il braccio danneggiato ha cominciato a perdere abbondantemente olio sulla monoposto britannica, complicando il lavoro dei meccanici.

F1 BAKU PROVE SOSPESE F1 BAKU PROVE SOSPESE

 

 

INACCETTABILE — “Dobbiamo verificare se il telaio è ancora utilizzabile - ha spiegato Claire Williams, irritata per l’accaduto - i danni sono consistenti, rischiamo di non poter partecipare alla sessione del pomeriggio. È inaccettabile, non è quello che ci aspettiamo da un circuito di F.1, i tombini dovrebbero essere tutti ben sigillati”. E infatti dovrebbero essere tutti ricontrollati. L’incidente ha fatto passare in secondo piano la presenza di Bernie Ecclestone che è stato regista, insieme a Flavio Briatore, di questo GP 4 anni fa.

F1 BAKU PROVE SOSPESE F1 BAKU PROVE SOSPESE

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute