PANE AL PANE E ALVINO ALVINO – MINACCE DEGLI ULTRA’ DEL NAPOLI AL CRONISTA CARLO ALVINO, LUI PUBBLICA UN VIDEO PER CHIARIRE: "NON MONTIAMO CASI, CON QUEI TIFOSI CI CONOSCIAMO DA QUANDO ERAVAMO BAMBINI" - UNO DEGLI ULTRA' ANNI FA ERA STATO COINVOLTO IN UN' INCHIESTA DELLA PROCURA DI NAPOLI SU PRESUNTE ESTORSIONI NEI CONFRONTI DEL CLUB AZZURRO - VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

Da www.napolitoday.it

Si è chiuso con un chiarimento l'episodio di cui è stato protagonista il giornalista napoletano Carlo Alvinostrattonato ed invitato ad andare via durante una diretta televisiva su Tv Luna.

alvino alvino

 

Lo stesso Alvino ha pubblicato un video sulla sua pagina ufficiale Facebook insieme ad alcuni tifosi: "Ci conosciamo da quando eravamo bambini. Siamo dello stesso quartiere. Non montiamo casi".

 

 

2. CRONISTA MINACCIATO

Da Il Mattino

 

Minacce in diretta al giornalista di Tv Luna Carlo Alvino mentre intervistava alcuni sostenitori azzurri prima della partita. Tre ultrà della curva hanno avvicinato il cronista e lo hanno trascinato lontano dalla postazione minacciando di picchiarlo se non avesse interrotto il collegamento.

 

alvino alvino

Uno di essi, che anni fa era stato coinvolto in un' inchiesta della Procura di Napoli su presunte estorsioni nei confronti del club azzurro, ha intimato in dialetto ad Alvino: «Spegni tutto e vattene immediatamente o ti pestiamo». Il tutto davanti ad alcuni bambini in attesa di entrare allo stadio.

alvino alvino

 

La diretta dall' esterno del San Paolo è stata subito dopo interrotta. Alvino non ha sporto denuncia ma sulla vicenda indaga la Digos. Il giornalista ha chiarito: «Quei tifosi sono venuti a chiarirsi con me pacificamente. Non volevano che riprendessi la manifestazione contro gli arbitri in corso alle mie spalle, ho apprezzato il loro gesto, questione chiusa».

 

alvino-640x403 alvino-640x403 alvino 3 alvino 3

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute