ALITALIA, HABEMUS GOVERNANCE! – FRANCESCO CAIO PRESIDENTE E FABIO LAZZERINI AMMINISTRATORE DELEGATO. ALLA FINE I GRILLINI HANNO CEDUTO SULL’ATTUALE CAPO DEL BUSINESS DELLA COMPAGNIA DOPO AVERLO PRIMA PROPOSTO (DA PATUANELLI) E POI TENTATO DI BLOCCARLO PERCHÉ NON ERA UN NOME “LORO”

-

Condividi questo articolo

FABIO LAZZERINI 1 FABIO LAZZERINI 1

1 – LA SETE DI POTERE GRILLINA: HANNO FERMATO LA NOMINA DI LAZZERINI IN ALITALIA PERCHÉ NON È UN NOME ''LORO''. MA ERA STATO PROPOSTO DA PATUANELLI! - NON IMPORTA: VISTO CHE IL GOVERNO STA PER ROVESCIARE 3 MILIARDI DI EURO PER L'ENNESIMA RIESUMAZIONE DELLA COMPAGNIA DI BANDIERA, PRETENDONO UNA FIGURA PIÙ ''AMICA''. SPERIAMO NON COME CERTI NOMI CHE HANNO IMPOSTO NELL'INFORNATA DI NOMINE IN PRIMAVERA

 

https://www.dagospia.com/rubrica-4/business/sete-potere-grillina-hanno-fermato-nomina-lazzerini-alitalia-239794.htm

 

ALITALIA ALITALIA

 

 

 

2 – ALITALIA, NOMINATI NUOVI VERTICI: CAIO PRESIDENTE, LAZZERINI AMMINISTRATORE DELEGATO

Da www.repubblica.it

 

francesco caio foto di bacco francesco caio foto di bacco

Partita chiusa per la governance di Alitalia. Il governo ha affidato a Fabio Lazzerini, attuale capo del business di Alitalia, l'incarico di amministratore delegato. Mentre alla presidenza della società va - a sorpresa - Francesco Caio, napoletano, classe 1957, da maggio 2018 presidente del cda di Saipem e già amministratore delegato e direttore generale di Poste Italiane dal 2014 al 2017.

 

La conferma viene da un post su Facebook firmato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte: "Il vertice neo-designato potrà da subito lavorare, con gli advisor già individuati dal ministero dell'Economia, al nuovo piano industriale che sarà poi notificato alla Commissione Europea. Abbiamo fretta di procedere e rilanciare il vettore nazionale e valorizzare l'intero sistema dei trasporti nazionali".

francesco caio francesco caio Francesco Caio Francesco Caio francesco caio d antan francesco caio d antan AEREO ALITALIA AEREO ALITALIA FABIO LAZZERINI EMIRATES FABIO LAZZERINI EMIRATES francesco caio susanna camusso francesco caio susanna camusso FABIO LAZZERINI FABIO LAZZERINI

 

 

Condividi questo articolo

business

MONTE DEI PEGNI – SEI MILIARDI E PASSA DELLO STATO NON SONO SERVITI A NIENTE: DOPO TRE ANNI IN MANO AL TESORO MPS STA MESSA PEGGIO DI PRIMA – A DIRLO SONO I CONTI SEMESTRALI PRESENTATI DAI VERTICI DI ROCCA SALIMBENI, CHE HANNO SPOSTATO IL RITORNO DELL’UTILE DI ALTRI TRE ANNI – E LA FONDAZIONE (EX AZIONISTA DI MAGGIORANZA) CHIEDE 3,8 MILIARDI DI RISARCIMENTO. ORA BISOGNA VENDERLA, MA A QUESTE CONDIZIONI CHI SE LA COMPRA? CONTATTI TRA IL SOTTOSEGRETARIO BARETTA E I FRANCESI DI BNP E CREDIT AGRICOLE 

CHI CONTROLLA LE APP, CONTROLLA IL MONDO - APPLE E GOOGLE HANNO RIMOSSO FORTNITE DAGLI STORE ACCUSANDO LA CASA DI PRODUZIONE “EPIC GAMES” CHE HA "OSATO" UTILIZZARE UN SISTEMA DI PAGAMENTO INTERNO ALL’APP, BYPASSANDO LA COMMISSIONE DEL 30% TRATTENUTA DAI DUE GRUPPI - RISULTATO? CHI VORRÀ SCARICARE IL GIOCO SU UN IPHONE, NON POTRÀ PIÙ FARLO - LA QUESTIONE RIACCENDE IL TEMA, FONDAMENTALE, DEL MONOPOLIO DI APPLE E GOOGLE: CHI NON SI ADEGUA AGLI STANDARD O NON PAGA QUEL CHE VIENE CHIESTO, È FUORI - LA VIDEO DENUNCIA DI "EPIC GAMES"