L'UNICO GRUPPO FACEBOOK A CUI VALE LA PENA ISCRIVERSI: I VENT'ANNI DI ROMA BY NIGHT 1980-1999! LA CREATURA DI CORRADO RIZZA È UNA MINIERA DI FOTO PAZZESCHE DEL POPOLO DELLA NOTTE, DA DAVID BOWIE A JAMES BROWN, DA MONICA BELLUCCI A MOANA POZZI. LOCALI, DEEJAY, FESTE, RITAGLI DI GIORNALE, REMIX INTROVABILI DELL'EPOCA CHE HA CREATO LE DISCOTECHE DI OGGI. ''BARISTI, SPACCIATORI, PUTTANE E GIORNALAI, POLIZIOTTI, TRAVESTITI, GENTE IN CERCA DI GUAI. PADRONI DI LOCALI, SPOGLIARELLISTE, CAMIONISTI. METRONOTTE, LADRI E GIORNALISTI''

-

Condividi questo articolo

IL LINK PER ISCRIVERSI AL GRUPPO:

 

https://www.facebook.com/groups/1537867879838563/

 

 

 

 

valeria marini luca pezzini valeria marini luca pezzini

AMARCORD IL DJ CORRADO RIZZA E IL GRUPPO FACEBOOK SULLA VITA IN CITTÀ DAL 1980 AL '99

Maria Egizia Fiaschetti per il “Corriere della Sera - Edizione Roma”

 

«Una seconda Dolce vita». Periodo di grandi trasformazioni che a Roma è coinciso con uno dei momenti più prolifici per la club culture . Ripercorre quella stagione vissuta da protagonista Corrado Rizza, 58 anni, dj e produttore, tra i fondatori del gruppo Facebook «Vent' anni di Roma by night 1980-1999» con quasi 9mila iscritti, che punta al traguardo dei 10mila: «Dentro ci trovi tutti quelli veri, testimoni di un racconto collettivo dal quale abbiamo bandito i post con le copertine dei dischi e i video di YouTube», spiega Rizza, che oggi vive a Miami, autore di numerosi libri (tra gli altri I love the nightlife con il leggendario dj Marco Trani, scomparso nel 2013 a 53 anni) e del documentario Larry' s Garage su Larry Levan, demiurgo del newyorkese Paradise Garage.

simona ventura simona ventura

 

La pagina social non è un' operazione nostalgia, «ma un po' come una Wikipedia di quegli anni romani»: galleria di ricordi e documenti spesso inediti che ricostruiscono l' atmosfera e le trame di una città molto diversa. «Ricca, opulenta, che soltanto dopo abbiamo scoperto essere inquinata dalla politica e dal malaffare». Gaudente, ma pervasa da un fermento internazionale: «Il clima che respiravi a Roma, l' energia creativa erano gli stessi di New York, Rio, Tokyo.... Tra gli studi di Cinecittà e lo show televisivo Fantastico la Capitale attirava personaggi da tutto il mondo e la sera dove andavano a ballare? Al Gilda, al Piper, all' Histeria, al Much More...».

roberto d'agostino roberto d'agostino

 

Nel frattempo, il «virus del dj», professione non ancora inflazionata, iniziava a propagarsi: «Io ho iniziato perché mi piaceva la musica, guardavo gli altri dj ed ero affascinato dalla loro abilità nel tenere la pista. A differenza dell' ascolto solitario, impegnato, dei concept album in discoteca si tagliava il pezzo, si mixava...». Da pionieri a «termometri» per i negozi di import e per le radio, grazie al contatto privilegiato con il pubblico, che consentiva loro di captare gusti e tendenze in presa diretta.

marco trani claudio coccoluto all'histeria marco trani claudio coccoluto all'histeria

 

Rizza ritiene importante trasmettere ai giovani i contenuti e i valori di quella esperienza irripetibile: «Dopo i Sessanta e i Settanta noi pensavamo di essere arrivati al capolinea, invece...».

 

Associati spesso allo stereotipo dello yuppismo rampante, dell' ostentazione kitsch tutta nani e ballerine, in realtà gli Ottanta sono stati seminali per la penetrazione della cultura americana, che all' epoca era «fantascienza», per l' house music e una mentalità più libera e disinibita: «Paradossalmente la trasgressione, l' omosessualità e la transessualità erano più accettate allora. Il brano Gente della notte di Jovanotti descrive alla perfezione quella tribù: "Baristi, spacciatori, puttane e giornalai, poliziotti, travestiti, gente in cerca di guai. Padroni di locali, spogliarelliste, camionisti. Metronotte, ladri e giornalisti..."».

jovanotti corrado rizza al gilda jovanotti corrado rizza al gilda

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IL LINK PER ISCRIVERSI AL GRUPPO:

 

https://www.facebook.com/groups/1537867879838563/

 

 

 

 

 

 

 

 

giancarlo bornigia pele' laura melidoni giancarlo bornigia pele' laura melidoni flamini lo faro kevin kostner flamini lo faro kevin kostner francesco bonanno ottavio siniscalchi al mais francesco bonanno ottavio siniscalchi al mais

 

flamini lo faro mr. franz ciccio nizzo flamini lo faro mr. franz ciccio nizzo paolo micioni stefania rotolo claudio belfiore paolo micioni stefania rotolo claudio belfiore progetto histeria di gepy mariani progetto histeria di gepy mariani paola lucidi marina ripa di meana paola lucidi marina ripa di meana moana pozzi moana pozzi monica bellucci monica bellucci paola lucidi gianni de michelis paola lucidi gianni de michelis paola lucidi gigi marzullo laura melidoni alessandra del drago paola lucidi gigi marzullo laura melidoni alessandra del drago marco trani marco trani live jockey live jockey marco trani roberto d'agostino corrado rizza marco trani roberto d'agostino corrado rizza kalimba corrado rizza quincy jones gino bianchi kalimba corrado rizza quincy jones gino bianchi laura melidoni james brown al gilda laura melidoni james brown al gilda laura melidoni roberto d'agostino laura melidoni roberto d'agostino dr. felix all' histeria dr. felix all' histeria easy going easy going esay going esay going fiorello corrado rizza luigi guida al gilda fiorello corrado rizza luigi guida al gilda marina ripa di meana lucreiza lante della rovere corrado rizza marina ripa di meana lucreiza lante della rovere corrado rizza laura melidoni lionel richie laura melidoni lionel richie beatrice iannozzi beatrice iannozzi alvaro ugolini marilu' corradi alvaro ugolini marilu' corradi carmelo carmelo claudio belfiore francesca berger claudio belfiore francesca berger cubista al gilda cubista al gilda alessandra del drago corrado rizza paola lucidi claudio casalini laura melidoni al gilda alessandra del drago corrado rizza paola lucidi claudio casalini laura melidoni al gilda corrado rizza eddie murphy corrado rizza eddie murphy massimo buonerba al mais massimo buonerba al mais massimo buonerba jovanotti alle stelle massimo buonerba jovanotti alle stelle al lupo al lupo di verdone al piper al lupo al lupo di verdone al piper pietro micioni, ennio baldelli e stefano mattoni al much more pietro micioni, ennio baldelli e stefano mattoni al much more massimo buonerba dr felix massimo buonerba dr felix ursula andress ursula andress paola lucidi carlo giovannelli paola lucidi carlo giovannelli jeff blynn jeff blynn big laura big laura roberto d'agostino2 roberto d'agostino2 renato zero luigi guida alberto laurenti renato zero luigi guida alberto laurenti massimo marino carlo verdone massimo marino carlo verdone ventanni di roma by night ventanni di roma by night giancarlo e lucia bornigia giancarlo e lucia bornigia gianni de michelis gianni de michelis nicola guaglianone nicola guaglianone claudio belfiore claudio belfiore gabriella sassone alien gabriella sassone alien

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

PER LA SERIE "AO', GUARDA CHE TOCCA FA' PE' CAMPA'", CHI È ALESSANDRA CANTINI, LA ‘SCRITTRICE’ LIVORNESE CHE IERI SI È BUTTATA ADDOSSO A CONTE CHIEDENDO UN SELFIE “HOT” - LA SVALVOLATA, FAMOSA PER AVER MOSTRATO LE CHIAPPE DA CHIAMBRETTI, PRECISA: "LE MUTANDE NON CE LE AVEVO, PERÒ L’HO PROVOCATO, VOLEVO DIRGLI CI LASCIA TUTTI SENZA NIENTE, FATE SCHIFO'' - SU INSTAGRAM RINCARA: ”PROF SI TENGA PURE LA MUSERUOLA, IO NON NE HO BISOGNO E A MENO DI UN METRO VI SBRANEREI GIÀ.PECCATO CHE NON HO TEMPO DI TOGLIERMI LE MUTANDE E FARE SCANDALO... " - VIDE+FOTO HOT DI UNA FROLLOCCONA CHE HA BUTTATO LA SUA VITA IN CACIARA

politica

business

BRAGANTINI REPLICA, DAGO RISPONDE – ‘’OBIETTO AL FATTO DI ESSER DIPINTO COME UOMO LEGATO AD UBI. HO DOVUTO PERFINO FAR CAUSA AD UBI. SEMMAI HO DEI LEGAMI PROFESSIONALI CON INTESA" – DAGO: ''A GIUDICARE DAL SUO ARTICOLO NON SI DIREBBE CHE LEI SI SIA LASCIATO IN MALO MODO CON UBI, ANZI SEMBRA CHE NE SUBISCA ANCORA IL RICHIAMO. EVIDENTEMENTE, NON HA MESSO UN SOLO MOTIVO FAVOREVOLE ALL’OPS DI INTESA SU UBI PROPRIO PERCHÉ HA DEI LEGAMI PROFESSIONALI ATTUALI, TRAMITE UNA SOCIETÀ DA LEI PRESIEDUTA, CON INTESA. ALTRIMENTI, QUALCHE MOTIVO FAVOREVOLE NON AVREBBE CERTO FATICATO A TROVARLO"

cronache

sport

cafonal

CAFONALINO DELLE “STELLE CADENTI” - MAI TITOLO FU PIÙ AZZECCATO! ANNALISA CHIRICO PRESENTA IL SUO LIBRO ALLA CASINA VALADIER E CHI PARLA? MATTEO SALVINI! - IL 'CAPITONE' NON SA PIÙ CHE DIRE E LA BUTTA LÀ: “NON SONO DI DESTRA", POI DÀ DEL CRETINO A ZINGARETTI E RITRATTA SUBITO: “RITIRO L’AGGETTIVO” – "LA MELONI MANGIA CONSENSI? SE RIMANE NEL CENTRODESTRA VA BENE COSÌ” - LA CHIRICO INVECE BACIA E ABBRACCIA TUTTI: DAL PRESIDENTE DI HUAWEI ITALIA DE VECCHIS ALL’AMBASCIATORE DI ISRAELE DROR EYDAR E MALAGÒ...

viaggi

salute