FRECCERO RISPONDE ALLE FRECCE DI ADRIANA VOLPE, SENZA MENZIONARLA: ''RAI2 È LA RETE CHE CRESCE DI PIÙ IN PRIMA SERATA, UN DATO INCONTROVERTIBILE. IL LAVORO FATTO NEI PRIMI SEI MESI HA CENTRATO PIENAMENTE L'OBBIETTIVO DI RIPOSIZIONARE LA RETE, AUMENTANDO IL PUBBLICO GIOVANE'' - MA ADRIANA CONTINUA A MENARE SU INSTAGRAM: ''CHIUDONO IL MIO PROGRAMMA PER RISPARMIARE SOLDI? NO, LA NUOVA RAI LI SPENDE PER NON FARE ASCOLTI''

-

Condividi questo articolo

1. DICHIARAZIONI DI CARLO FRECCERO

 

carlo freccero carlo freccero

“Mi preme sottolineare che Rai2 è in assoluto la rete che cresce di più tra i primi 9 canali nella fascia 21.30 – 23.30. Nello specifico ha ottenuto il 6.46% di share, ovvero +0,83 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Un dato incontrovertibile. Il lavoro fatto nei primi sei mesi ha centrato pienamente l’obbiettivo di riposizionare la rete nel  panorama complessivo dell’offerta televisiva,  incrementando l’audience del pubblico giovane”.

Carlo Freccero

 

 

 

2. DAI COMMENTI AL POST ORIGINALE DI ADRIANA VOLPE (IN VERSIONE INTEGRALE IN FONDO ALLA PAGINA)

 

@laurapisoni4116 

Ma un occhio a rimodernare la TV anche no?

Mezzogiorno in famiglia roba d’altri tempi...eddai!

 

adrianavolpereal

adriana volpe adriana volpe

@laurapisoni4116 quando un programma fa 1,61 % vuole dire che la gente che paga il canone lo ha rifiutato , forse era sbagliato il canale , oppure l’orario . Mentre quando un programma fa record di ascolti significa che per il pubblico di quell’orario è perfetto . Poi sono d’accordo con te che si può rinnovare ,rendere più giovane o più moderno . Ma mi aspettavo da M5S una maggiore attenzione sulla spesa dei soldi pubblici . Non mi sembra che abbiano dato nessun segnale significativo ... anzi ( se questi dati che ho letto su vari articoli da “Il Fatto Quotidiano “ a “Davide Maggio” sono veri c’è da fare una seria riflessione)

 

martyyyyyfeliciiii

adriana volpe adriana volpe

Questa è l'Italia pensano solo a risparmiare i soldi non gli interessa niente degli ascolti...non so come farò senza di voi oggi stavo riguardando le puntate vecchie che nostalgia mi mancate troppo spero che ci ripensino prima di chiudere mezzogiorno in famiglia altrimenti spero di vedervi in altri programmi

 

adrianavolpereal

@martyyyyyfeliciiii peccato che non risparmia soldi , li spende per non fare ascolti

 

 

 

raffaella_stella25

@lollypop1248 Noi parliamo di questa volpe parla adesso che le hanno chiuso il programma lo doveva fare prima .

 

adrianavolpereal

@raffaella_stella25 parlo ora perché questi dati e queste somme si sono lette in articoli usciti in questi giorni , altrimenti lo avrei fatto anche prima , ho scritto anche lettere ai dirigenti nei mesi scorsi

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Ditemi che questi dati non sono veri : su rai2 ieri il concerto di Guè Pequeno ha registrato 1,61% di share, il debutto di Realiti in prima serata 2,46%,spostato poi in seconda serata 3,7% di share( evito di ricordare Popolo Sovrano ...) Prendo atto che “Mezzogiorno in famiglia”, l’unico programma che ha registrato sempre record di ascolti (12% di share) è stato chiuso ! Ditemi che non è vero che Lucci per 6 puntate di Realiti ,come ho letto su vari articoli , prende 500.000 euro perché se veramente fosse così, in proporzione Fazio prende poco . Mi fate capire perchè si chiude una produzione interna rai e si prevedono produzioni esterne ? Questa è la Rai del cambiamento? Forse è meglio stare in silenzio ...altrimenti si perde il posto di lavoro .

Un post condiviso da adriana volpe (@adrianavolpereal) in data:

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

I DOSSIER FBI SUL 'SUICIDIO' DI MARILYN MONROE - “ROBERT KENNEDY ERA INNAMORATO DI MARILYN. LE AVEVA PROMESSO DI DIVORZIARE DALLA MOGLIE PER SPOSARLA. INULTILMENTE. E LEI MINACCIO' DI RENDERE PUBBLICA LA LORO STORIA” - SI ACCENNA A UNA RELAZIONE LESBICA DI MARILYN CON ... (CENSURA)... - “DURANTE UN RAPPORTO SESSUALE CON MARILYN. IN ALCUNE OCCASIONI, JOHN F. KENNEDY PARTECIPAVA AI FESTINI CON...(CENSURA)... ATTRICI”. E UNO DI QUESTI PARTY ERA STATO FILMATO DA UN DETECTIVE PRIVATO DI LOS ANGELES

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute