GENNY E VITTORIO, TESTE DI CELLULOIDE – MARCO GIUSTI: “DELLE CELEBRAZIONI AL MINISTERO DELLA CULTURA PER I 90 ANNI DI LILIANA CAVANI, QUELLO CHE MI STUPISCE NON È L'EVENTO IN SÉ, IL PREMIO ALLA REGISTA NOVANTENNE ANCORA ATTIVA, (E SFIDO CHIUNQUE A RIVEDERE ORA SENZA ADDORMENTARSI ‘MILAREPA’). QUANTO LA VOGLIA DI SGARBI & SANGIULIANO DI PRESENTARSI IN SOCIETÀ, NON DICO DI PRENDERE POSSESSO DI QUEL CHE RESTA DEL NOSTRO CINEMA ‘RIVOLUZIONARIO’, MA QUASI

-

Condividi questo articolo


 

Marco Giusti per Dagospia

 

LILIANA CAVANI FESTEGGIAMENTO PER I 90 ANNI CON VITTORIO SGARBI E GENNARO SANGIULIANO LILIANA CAVANI FESTEGGIAMENTO PER I 90 ANNI CON VITTORIO SGARBI E GENNARO SANGIULIANO

Anche se mai illuminante come il video di 10’ girato da Fulvio Abbate e pubblicato ieri da Dago sulle celebrazioni dei 90 anni di Liliana Cavani, che sono servite alla “nuova” cultura di destra, capitanata dal trio Sgarbi-Sangiuliano-Buttafuoco, di fare il loro ingresso in un mondo totalmente o quasi, c’è sempre un Pupi Avati disponibile no?, di sinistra.

 

Così attorno alla celebrata Cavani, che dette vita assieme a Bertolucci e a Bellocchio negli anni ’60 alla nostra nouvelle vague, rivoluzionando con il suo “Francesco d’Assisi” con Lou Castel anche le produzioni televisive, si sono uniti allo stesso tavolo Marco Bellocchio, Paolo Sorrentino, Paolo Virzì, Pupi Avati, Sgarbi e Sangiuliano, presenti una serie di nomi più o meno illustri del nostro cinema, Gianni Letta, Steve Della Casa, Marco Muller, Paola Malanga, Pascal Vicedomini, Fabrizio Corallo, e perfino Violante, un filo imbarazzato, e Veltroni, meno imbarazzato. Mancavano però Barbera e Cicutto, cioè Venezia.

 

liliana cavani vittorio sgarbi pupi avati liliana cavani vittorio sgarbi pupi avati

La cosa che mi stupiva non era tanto l’evento in sé, il premio alla regista novantenne ancora attiva, come del resto Bellocchio e Avati, e sfido chiunque a rivedere ora senza addormentarsi “Milarepa”, quanto la voglia di presentarsi in società, non dico di prendere possesso di quel che resta del nostro cinema “rivoluzionario”, ma quasi, di Sgarbi&co. 

 

 

 

 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LILIANA CAVANI GENNARO SANGIULIANO LILIANA CAVANI GENNARO SANGIULIANO gennaro sangiuliano paolo sorrentino gennaro sangiuliano paolo sorrentino liliana cavani festeggiamento 90 anni al ministero della cultura 2 liliana cavani festeggiamento 90 anni al ministero della cultura 2 liliana cavani michele placido liliana cavani michele placido liliana cavani festeggiamento 90 anni al ministero della cultura 3 liliana cavani festeggiamento 90 anni al ministero della cultura 3 liliana cavani festeggiamento 90 anni gennaro sangiuliano vittorio sgarbi 2 liliana cavani festeggiamento 90 anni gennaro sangiuliano vittorio sgarbi 2 liliana cavani gennaro sangiuliano liliana cavani gennaro sangiuliano liliana cavani gennaro sanguiliano liliana cavani gennaro sanguiliano liliana cavani paolo virzi paolo sorrentino marco bellocchio liliana cavani paolo virzi paolo sorrentino marco bellocchio liliana cavani paolo virzi paolo sorrentino marco bellocchio 1 liliana cavani paolo virzi paolo sorrentino marco bellocchio 1 liliana cavani paolo sorrentino liliana cavani paolo sorrentino liliana cavani festeggiamento 90 anni al ministero della cultura 1 liliana cavani festeggiamento 90 anni al ministero della cultura 1

 

liliana cavani festeggiamento 90 anni al ministero della cultura 5 liliana cavani festeggiamento 90 anni al ministero della cultura 5 liliana cavani festeggiamento 90 anni al ministero della cultura parla gianni letta liliana cavani festeggiamento 90 anni al ministero della cultura parla gianni letta liliana cavani festeggiamento 90 anni al ministero della cultura liliana cavani festeggiamento 90 anni al ministero della cultura liliana cavani festeggiamento 90 gennaro sangiuliano vittorio sgarbi 4 liliana cavani festeggiamento 90 gennaro sangiuliano vittorio sgarbi 4 liliana cavani festeggiamento 90 gennaro sangiuliano vittorio sgarbi liliana cavani festeggiamento 90 gennaro sangiuliano vittorio sgarbi liliana cavani festeggiamento 90 gennaro sangiuliano vittorio sgarbi2 liliana cavani festeggiamento 90 gennaro sangiuliano vittorio sgarbi2 liliana cavani michele placido vittorio sgarbi liliana cavani michele placido vittorio sgarbi

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - LA RUOTA DELLA FORTUNA INIZIA A INCEPPARSI PER MARTA FASCINA. CAPITO CHE TAJANI LA CONSIDERA UN DEPUTATO ABUSIVO, LA “VEDOVA” HA CONFIDATO ALL'AMICO MARCELLO DELL’UTRI CHE AL TERMINE DELLA LEGISLATURA NON SI RICANDIDERÀ IN FORZA ITALIA - ‘’MARTA LA MUTA’’, DOPO AVER INNALZATO ALESSANDRO SORTE A COORDINATORE DELLA LOMBARDIA, SE L'E' RITROVATO COINVOLTO (MA NON INDAGATO) NEL CASO TOTI PER I LEGAMI CON DUE DIRIGENTI DI FORZA ITALIA, A LUI FEDELISSIMI, I GEMELLI TESTA, INDAGATI PER MAFIA - C’È POI MEZZA FAMIGLIA BERLUSCONI CHE SOGNA CHE RITORNI PRESTO A FARE I POMODORINI SOTT’OLIO A PORTICI INSIEME AL DI LEI PADRE ORAZIO, UOMO DI FLUIDE VEDUTE CHE AMMINISTRA IL MALLOPPONE DI 100 MILIONI BEN ADDIVANATO NEGLI AGI DOVIZIOSI DI VILLA SAN MARTINO - SI MALIGNA: FINCHÉ C’È MARINA BERLUSCONI CI SARÀ FASCINA. MA LA GENEROSITÀ DELLA PRIMOGENITA, SI SA, NON DURA A LUNGO... (RITRATTONE AL CETRIOLO DI MARTA DA LEGARE)