POSTA! - DOPO LA SCELTA DI ALTI GRADI MILITARI COME DIRIGENTI DEL COMUNE DI ROMA, PARE CHE L'AMBIZIONE DELLA RAGGI SIA DI AFFIDARE  ATAC E AMA AL GENERALE HAFTAR - SALVINI SUL CASO SIRI: "AGLI AMICI 5 STELLE DICO TAPPATEVI LA BOCCA, È L'ULTIMO AVVISO". ORMAI SEMBRA DI ESSERE IN UNO SPAGHETTI-WESTERN DI SERGIO LEONE…

-

Condividi questo articolo

Riceviamo e pubblichiamo:

 

Lettera 1

PAPA BERGOGLIO AL TELEFONO PAPA BERGOGLIO AL TELEFONO

Caro Dago, la visita del Papa in Bulgaria: "Non chiudete la porta a chi bussa ai vostri confini". Da Bergoglio il solito pistolotto sui migranti. È assai bravo ad insegnare agli altri, ma molto scarso nell'essere esempio di virtù.

Licio Ferdi

 

Lettera 2

Caro Dago, sul caso Siri dai 5 Stelle la comica finale (in attesa dell'annunciata debacle alle Europee). Davvero i grillini vogliono far saltare il governo per l'indagine di un singolo magistrato che poi magari (caso Ignazio Marino) finisce in una bolla di sapone? Contenti loro... Poi però dovranno spiegare agli italiani come mai la Raggi e la Appendino, nonostante siano indagate, restino saldamente al loro posto.

Samo Borzek

 

Lettera 3

KHALIFA HAFTAR KHALIFA HAFTAR

Caro Dago, Donald Trump: "Gli Stati Uniti sostengono Israele al 100% nella difesa dei suoi cittadini". Finalmente un presidente con una posizione chiara. Se chi lo ha preceduto, anziché tentennare titubante e tremebondo, avesse preso una posizione netta contro il terroristi palestinesi, a quest'ora ci sarebbe la pace. Da tutte e due le parti non si può stare.

Sasha

 

Lettera 4

Caro Dago, dopo la scelta di alti gradi militari come dirigenti del Comune di Roma, pare che l'ambizione della Raggi sia di affidare  Atac e Ama al generale Haftar.

BarbaPeru 

 

Lettera 5

di maio pomigliano d’arco di maio pomigliano d’arco

Caro Dago, dopo il ferimento di una bimba di 4 anni durante una sparatoria, ieri a Napoli manifestazione "contro la camorra". La solita sceneggiata della sinistra per evitare fatti concreti. Manca solo che Saviano scriva un nuovo libro e il cerchio è chiuso, come nel Gioco dell'Oca. 

Gildo Cervani

 

Lettera 6

Caro Dago, vivo a Qingdao, in Cina. Per il primo maggio sono stato fuori citta` in due cittadine dove vivono i parenti di mia moglie. La provincia dello Shandong dove siamo e` costellata di colline, da fuori Qingdao fino a destinazione su tutte le colline sono installate gigantesche pale eoliche, a decine, non ho mai sentito alcun zombie raccontare che disturbano i passeri o che deturpano il paesaggio. Mi hanno detto che con il nucleare, eolico, solare e carbone, la provincia e` elettricamente autosufficiente. Allora mi domando, ma non e` che voi Italiani in Italia siete un po' "gretini"?

luigi di maio con profumo e de gennaro alla leonardo di pomigliano luigi di maio con profumo e de gennaro alla leonardo di pomigliano

Giorgio Vettori

 

Lettera 7

Caro Dago, il mio regno per una poltrona! Tutto per una poltrona: sentenziò Di Maio. Ma di quale poltrona si parla? Di quella di Siri,  di Conte o di Giggetto da Pomigliano? Antonio Pochesci

 

Lettera 8

Caro Dago, Italia nella morsa del freddo. Sul riscaldamento climatico ci hanno raccontato un sacco di balle. Sembra di essere tornati agli anni '70 quando gli "esperti" prevedevano che i giacimenti di petrolio si sarebbero esauriti nel giro di pochi anni.

Simon Gorky

 

Lettera 9

GRETA THUNBERG GRETA THUNBERG

Caro Dago, alla mobilitazione in piazza Nazionale a Napoli contro la criminalità dopo il ferimento della bambina di quattro anni colpita da una pallottola vagante nel corso di un agguato a un pregiudicato, partecipa pure il figlio di un boss della camorra. Ma come, hanno fatto tanto casino con i figli di Totò Riina e ora invece scendere in piazza col figlio di un camorrista va bene? Tutti ad applaudire?

Axel

 

Lettera 10

Caro Dago, "Gli sbalzi termici con il brusco abbassamento delle temperature rischiano di compromettere la produzione nazionale di frutta". È l'allarme della Coldiretti sugli effetti dell'ondata artica di maltempo e neve che ha colpito l'Italia. Ma come, gli esperti parlano un giorno sì e l'altro pure dei devastanti effetti dell' aumento della temperatura (Global Warming) e ora che arriva il freddo non va bene lo stesso? 

Lino V.

 

Lettera 11

GINEVRA BOMPIANI - MARILENA GRASSADONIA - ROSSANA ROSSANDA - LUCIANA CASTELLINA GINEVRA BOMPIANI - MARILENA GRASSADONIA - ROSSANA ROSSANDA - LUCIANA CASTELLINA

Caro Dago, alle Europee la sinistra candida una 79enne, una 90enne e una 95enne. La Bompiani, la Castellina e la Rossanda. Di sicuro lavoreranno per il futuro dei giovani, infatti il primo argomento di attualità che hanno in repertorio è il fascismo...

Mark Kogan

 

Lettera 12

Caro Dago, sul caso Siri perché Salvini non propone a Di Maio la soluzione salomonica? Il sottosegretario indagato si dimette un minuto dopo che l'indagata Raggi ha lasciato la sua poltrona di sindaco di Roma. Sembra una soluzione equilibrata e di buon senso, sempre che nei 5 Stelle non pensino che siano solo gli altri a dovresti dimettere quando sono sotto indagine.

L.Abrami

 

Lettera 13

hassan rohani 2 hassan rohani 2

Caro Dago, il "Fish dependance day" è il giorno in cui si smette di mangiare le scorte di pesce dei propri mari e si comincia a consumare quello acquistato all'estero. L'Italia lo raggiunge tra aprile e maggio, prima della media europea che è circa metà luglio. E se invece ci mettessimo a mangiare formaggio?

Gian Morassi

 

Lettera 14

Caro Dago, Donald Trump si appresta ad annunciare nuove sanzioni contro l'Iran. La pacchia è finita. Come sono lontani i tempi in cui Hassan Rouhani manipolava a suo piacimento quel tontolone di Barack Obama.

Leo Eredi

 

il sultano del brunei il sultano del brunei

Lettera 15

Caro Dago, rapporti omosessuali, dopo le proteste della solita lobby, il Brunei fa marcia indietro: la pena di morte per i gay non sarà applicata. Una volta la sharia era una cosa seria, ora gli interessi economico-finanziari l'hanno fatta diventare una burletta da avanspettacolo. Come tutto del resto, ormai a prevalere è sempre il denaro.

Gaetano Lulli

 

Lettera 16

Caro Dago è cominciato il mese del Ramadan. E a noi che ce ne importa? Vadono a farlo a casa loro. Siamo reduci da Pasqua, Pasquetta, 25 Aprile, e Primo Maggio. Se cominciamo a seguire anche le ricorrenze dei musulmani va a finire che dovremmo stare sempre chiusi per festa.

Fritz

 

Lettera 17

ARMANDO SIRI MATTEO SALVINI ARMANDO SIRI MATTEO SALVINI

Caro Dagos, Oliverio Toscani insulta gli italiani definendoli coglioni perché, fra le altre cose che li mettono in urto con quanto sta a cuore a questo presunto genio osannato come tale da molti degli stessi italiani che disprezza, sono contrari all'immigrazione. I Toscani sono, per primato di lingua a e arte, italiani per eccellenza. Toscani nel senso di Olivero, che non è toscano e ha dimestichezza con le parti basse della lingua quanto con l'arte da cimama bassifondi, mostra, così, di essere il più italiano di tutti secondo i concetti che meglio ne caratterizzano l'ingegno. Se ne faranno una ragione anche coloro che, più coglioni di tutti, italiani e non, si ostinano a ritenerlo anche solo una persona mediamente assennata.

ARMANDO SIRI ARMANDO SIRI

Raider

 

Lettera 18

Caro Dago, Salvini sul caso Siri: "Agli amici 5 Stelle dico tappatevi la bocca, è l'ultimo avviso". Ormai sembra di essere in uno spaghetti-western di Sergio Leone.

Jantra

 

Lettera 19

Caro Dago, quella sul corpo della piccola Noemi, la bambina di 4 anni colpita da un proiettile a Napoli, è "una ferita da guerra". Ah, e meno male che noi "non saremo mai come l'America, dove chiunque può acquistare un'arma"... 

Furio Panetta

 

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

“FCA IN TRATTATIVE AVANZATE PER UN'ALLEANZA CON RENAULT" - IL "FINANCIAL TIMES" SGANCIA LA BOMBA E PARLA DI UN NEGOZIATO CHE DAREBBE VITA AL MAGGIORE PRODUTTORE MONDIALE DI AUTOMOBILI – L’AD DI "FCA" MANLEY: "APERTI A VALUTARE TUTTE LE PROPOSTE FAVOREVOLI CHE SI PRESENTERANNO" - NEL CASO IN CUI FCA DOVESSE ENTRARE NELL'ALLEANZA REANULT-NISSAN-MITSUBISHI, LA BILANCIA DEL POTERE ALL'INTERNO DELLA PARTNERSHIP SI SPOSTEREBBE DAL GIAPPONE VERSO L'EUROPA, "PORTANDO AL TAVOLO JOHN ELKANN", SCRIVE "FT" – LA FIOM-CGIL: IL GOVERNO APRA UN TAVOLO CON IL LINGOTTO E I SINDACATI

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute