POSTA! – CARO DAGO, LOLLOBRIGIDA NEL FARE IL RITRATTO DI SIGNORELLI JR. HA DIMENTICATO DI DIRE CHE QUANDO LO INCROCI DICE SEMPRE "BUONGIORNO" - SE TUTTO ANDRÀ COME SEMBRA, NEL GIRO DI UN MESETTO, TRA E CON JORDAN BARDELLA, ERIC CIOTTI E MARION DEUX COSCION MOGLIE DI SOFO, SE PIJAMO 'A FRANCIA! CON CONSEGUENZIALE E GRANDISSIMO GIRAMENTO DI COJON, DEI PURISTI TRANSALPINI E DI MACRON

-

Condividi questo articolo


ANTONY BLINKEN - BENJAMIN NETANYAHU ANTONY BLINKEN - BENJAMIN NETANYAHU

Riceviamo e pubblichiamo:

 

Lettera 1

Caro Dago, Blinken: "Netanyahu ha riaffermato l'impegno per il cessate il fuoco". Ci mancherebbe! Appena ci sarà il cessante Hamas, Israele smetterà di sparare...

Arty

 

Lettera 2

Caro Dago

Elezioni europee. Allora, c’erano un francese, un tedesco e una italiana…

Saluti, Usbergo

astensione da tiffany meme by emiliano carli astensione da tiffany meme by emiliano carli

 

Lettera 3

Dagovski,

L’astensione non e’ un problema.

Basta vedere l’urna mezza piena.

Aigor

 

Lettera 4

Caro Dago

abbiamo un nuovo paradigma morale: "vai a delinquere, diventerai europarlamentare". "vai in prigione, diventerai europarlamentare" (a 15-20 mila euro al mese per 5 anni). Allora è giusto dire che la politica è fatta di "avanzi di galera".

Lorenzo B.

 

Lettera 5

Direttore,

Lollobrigida nel fare il ritratto di Signorelli Jr. ha dimenticato di dire che quando lo incroci dice sempre "buongiorno".

Paolo Ferraresi

 

Lettera 6

francesco lollobrigida paolo signorelli francesco lollobrigida paolo signorelli

Caro Dago, Carola Rackete è stata affondata dagli elettori tedeschi che hanno dimezzato i voti di Die Linke dal 5,6% al 2,7%. Tra gli esaltati di sinistra c'è chi Salis e chi scende...

Bibi

 

Lettera 7

Caro Dago, a Berlino Scholz, sfiduciato domenica alle europee dai suoi elettori, incontra Zelensky, presidente ucraino col mandato scaduto che non vuole indire elezioni, per discutere di ricostruzione dell'Ucraina a guerra ancora in corso. Stan Laurel & Oliver Hardy sapevano far ridere molto meglio!

Theo

 

Lettera 8

volodymyr zelensky olaf scholz conferenza per la ricostruzione ucraina 1 volodymyr zelensky olaf scholz conferenza per la ricostruzione ucraina 1

Caro Dago, siete sicuri di aver letto bene i dati? Meloni ha perso un sacco di voti a queste europee. Tu dirai eh ma contano le percentuali… Si ma in Italia dopo che hai vinto e hai preso il potere, hai occupato tutto con potente aggressività, domini giornali e Tv, dovevi volare alle Europee. Come Salvini come Renzi, dovevi aver portato tutti i tuoi e anche qualcuno di più e sfondare la percentuale grazie agli astenuti. Invece non è così. Vuol dire che più di quello non cresce. Ha raggiunto il consenso massimo. E non è una grande vittoria no? Da qui può solo iniziare a scendere.

Sbaglio?

Ti leggo

Federica

 

Lettera 9

Caro Dago,

carola rackete dopo la sconfitta alle europee 2 carola rackete dopo la sconfitta alle europee 2

I comici sono bravissimi a criticare e a fare ridere, ma fondare un partito sulla base dell'umorismo forse non e' il massimo per poter governare un paese. Affidare il governo al tempo di un'emergenza  mai affrontata prima a un prof universitario (così sciagurato e presuntuoso da accettare l'incarico) ha visto come risultato sprechi di milioni in banchi a rotelle e monopattini e sceneggiate che avrebbero fatto ridere se non fossero capitate in un momento di disastro totale economico e sanitario.

 

Il movimento cinque stelle dovrebbe avere il coraggio di sciogliersi, ma la colla che tiene attaccati alle poltrone e' la piu' forte che esiste in commercio, quindi vedremo annaspare questi naufraghi senza un filo conduttore per un bel po'. Mi dispiace per Travaglio,  uno dei pochissimi veri giornalisti italiani,che continua a lanciare loro salvagenti.

 

Giovanna Maldasia

MILIZIANI DI HAMAS MILIZIANI DI HAMAS

 

Lettera 10

Caro Dago, Hamas: "Il bilancio dei morti a Gaza salito a 37.164". Un "sacrificio necessario" come ha detto il capo dei terroristi...

Nino

 

Lettera 11

Dago grande analista,

che il mondo si possa percepire in modo contrario è confermato dai 500.000 elettori di Vannacci. La vulgata mediatica pompava altri esiti, vedi il 16% per i prescelti di Conte.

 

Come se nulla fosse i sacerdoti del mondo mediatico, falso e bugiardo, animano indefessi i salotti televisi e le redazioni mediatiche a tutela del mondo minoritario. Un saluto ai percettori del mondo al contrario e alla maggioranza degli italiani che non vota.

- peprig –

 

Lettera 12

Yahya Sinwar Yahya Sinwar

Caro Dago, chissà se per Conte non sia arrivata finalmente l'ora di mantenere la promessa fatta appena nominato premier la prima volta "questa sarà la mia unica esperienza politica, terminata tornerò al mio lavoro". Ormai l'avrà capito che la politica non è per lui, se l'ha compreso persino Toninelli è tutto dire! Certo sarà dura rinunciare ad auto blu, scorta, privilegi, cortigiani intorno e...tornare a lavorare per Alpa.

FB

 

Lettera 13

Caro Dago, Yahya Sinwar, leader di Hamas: "Sacrificio necessario la morte di migliaia di civili palestinesi nella Striscia". E meno male che con Hamas i palestinesi  "non c'entrano nulla", come continuano a raccontare i media occidentali...

Antonello Risorta

 

 

Lettera 14

DECIM HAMAS - MEME BY EMILIANO CARLI DECIM HAMAS - MEME BY EMILIANO CARLI

Caro Dago, dopo l'ottimo risultato conseguito con la "frantumatrice di teste" Salis, i mitici Bonelli e Fratoianni hanno iniziato a visitare le carceri, italiane e non, in cerca di candidature per le future elezioni. Graditi picchiatori seriali con immacolato pedigree "antifascista".

FB

 

Lettera 15

Caro Dago,in relazione alla lettera degli avvocati di Giambruno e del fatto che lo stesso "si domanda perché si continuino a insinuare contrasti...", ecco, visto che proprio si fa la domanda, si dia anche la risposta!

Sergio C.

 

Lettera 16

Caro Dago un giornale scrive : " Renzi, Calenda e quel 7% buttato nel duello". Al povero Macron sono mancati pure i due portatori d'acqua italiani !

Amandolfo

 

Lettera 17

Caro Dago, ha iniziato la Meloni con: sono una donna-sono una madre-sono cristiana.

matteo renzi - carlo calenda - meme by osho matteo renzi - carlo calenda - meme by osho

Ora Paolo Signorelli propone: sono un marito-un padre-ogni anno vado a Medjugorje. Per la colonna sonora possono rivolgersi a Rosanna Fratello con: sono una donna-non sono una santa-non portarmi nel bosco di sera.

 

Saluti, Labond

 

Lettera 18

Salut mon ami Roberte.

Indipendentemente da come politicamente la si pensi,

se tutto andrà come sembra,

nel giro di un mesetto,

tra e con Jordan Bardella, Eric Ciotti e

Marion Deux Coscion moglie di Sofo,

se pijamo 'a Francia!

renzi calenda renzi calenda

Con conseguenziale e grandissimo giramento di cojon,

dei puristi transalpini e di Macron.

Alé!

Tiberio

sinwar hamas gaza sinwar hamas gaza

 

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

LA SORA GIORGIA DOVRÀ FARE PIPPA: SULL'ABORTO MACRON E BIDEN NON HANNO INTENZIONE DI FARE PASSI INDIETRO. IL TOYBOY DELL'ELISEO HA INSERITO IL DIRITTO ALL'INTERRUZIONE DI GRAVIDANZA IN COSTITUZIONE, E "SLEEPY JOE" SI GIOCA LA RIELEZIONE CON IL VOTO DELLE DONNE - IL PASTROCCHIO DELLA SHERPA BELLONI, CHE HA FATTO SCOMPARIRE DALLA BOZZA DELLA DICHIARAZIONE FINALE DEL G7 LA PAROLA "ABORTO", FACENDO UN PASSO INDIETRO RISPETTO AL SUMMIT DEL 2023 IN GIAPPONE, È DIVENTATO UN CASO DIPLOMATICO - FONTI ITALIANE PARLANO DI “UN DISPETTO COSTRUITO AD ARTE DA PARIGI ”

SCURTI, LA SCORTA DI GIORGIA - SEMPRE "A PROTEZIONE" DELLA MELONI, PATRIZIA SCURTI GIGANTEGGIA PERSINO AL G7 DOVE È...ADDETTA AL PENNARELLO - LA SEGRETARIA PERSONALE DELLA DUCETTA (LE DUE SI ASSOMIGLIANO SEMPRE DI PIU' NEI LINEAMENTI E NEL LOOK) ERA L’UNICA VICINA AL PALCO: AVEVA L'INGRATO COMPITO DI FAR FIRMARE A BIDEN & FRIENDS IL LOGO DEL SUMMIT - IL SOLO CHE LE HA RIVOLTO UN SALUTO, E NON L'HA SCAMBIATA PER UNA HOSTESS, È STATO QUEL GAGA'-COCCODE' DI EMMANUEL MACRON, E LEI HA RICAMBIATO GONGOLANDO – IL SELFIE DELLA DUCETTA CON I FOTOGRAFI: “VI TAGGO TUTTI E FAMO IL POST PIU'…” - VIDEO

DAGOREPORT! GIORGIA MELONI È NERVOSA: GLI OCCHI DEL MONDO SONO PUNTATI SU DI LEI PER IL G7 A BORGO EGNAZIA. SUL TAVOLO DOSSIER SCOTTANTI, A PARTIRE DALL’UTILIZZO DEGLI ASSET RUSSI CONGELATI PER FINANZIARE L’UCRAINA - MINA VAGANTE PAPA FRANCESCO, ORMAI A BRIGLIE SCIOLTE – DOPO IL G7, CENA INFORMALE A BRUXELLES TRA I LEADER PER LE EURONOMINE: LA DUCETTA ARRIVA DA UNA POSIZIONE DI FORZA, MA UNA PARTE DEL PPE NON VUOLE IL SUO INGRESSO IN  MAGGIORANZA - LA SPACCATURA TRA I POPOLARI TEDESCHI: C'È CHI GUARDA A DESTRA (WEBER-MERZ) E CHI INORRIDISCE ALL'IDEA (IL BAVARESE MARKUS SODER) - IL PD SOGNA UN SOCIALISTA ITALIANO ALLA GUIDA DEL CONSIGLIO EUROPEO: LETTA O GENTILONI? - CAOS IN FRANCIA: MACRON IN GUERRA CON LE PEN MA I GOLLISTI FLIRTANO CON LA VALCHIRIA MARINE

DAGOREPORT – DOPO LE EUROPEE, NULLA SARÀ COME PRIMA! LA LEGA VANNACCIZZATA FA PARTIRE IL PROCESSO A SALVINI: GOVERNATORI E CAPIGRUPPO ESCONO ALLO SCOPERTO E CHIEDONO LA DATA DEL CONGRESSO – CARFAGNA E GELMINI VOGLIONO TORNARE ALL’OVILE DI FORZA ITALIA MA TAJANI DICE NO – CALENDA VORREBBE TORNARE NEL CAMPO LARGO, MA ORMAI SI È BRUCIATO (COME RENZI) – A ELLY NON VA GIÙ RUTELLI: MA LA VITTORIA DEL PD È MERITO DEI RIFORMISTI DECARO,BONACCINI, GORI, RICCI, CHE ORA CONTERANNO DI PIÙ – CONTE NON SI DIMETTE MA PATUANELLI VUOLE ACCOMPAGNARLO ALL’USCITA