RAI, SETTIMANA DECISIVA PER LE NOMINE - FRANCO DI MARE LA GRANDE NOVITÀ ALLA VICEDIREZIONE DI RAIUNO MA CI SONO ANCHE MARIA TERESA FIORE E FRANCO ARGENZIANO - A RAI DUE E RAI TRE CARLO FRECCERO E STEFANO COLETTA NON VOGLIONO CAMBIARE LA SQUADRA - MA ENTRAMBI FAREBBERO PONTI D'ORO PER AVERE FABIO FAZIO CON LORO. E SALINI CI STA PENSANDO…

-

Condividi questo articolo

Marco Antonellis per Dagospia

 

FRANCO DI MARE A UNOMATTINA FRANCO DI MARE A UNOMATTINA

Ricapitoliamo. Nei giorni scorsi Dagospia aveva anticipato che sarebbero presto potute arrivare le nomine dei Vice direttori di Rete in casa Rai. Ebbene, quel momento forse è arrivato. Perchè l'unico dubbio dei vertici Rai era se tutto ciò sarebbe dovuto avvenire prima o dopo le elezioni europee. Ed ora, a quanto si apprende mentre è in corso di svolgimento il Festival di Dogliani, potrebbe essere il prossimo 9 maggio (meglio giocare d'anticipo rispetto al voto europeo del 26: dopo troppe cose potrebbero cambiare e gli "schemi" già decisi saltare, fanno sapere fonti di Viale Mazzini) la data prescelta (in occasione del prossimo Cda) per comunicare le novità di Rete e Corporate.

MARCELLO GIANNOTTI MARCELLO GIANNOTTI

 

"Comunicare" perchè sono nomine che decide l'AD Salini senza il passaggio preventivo in Consiglio di Amministrazione; insomma, basta riferire la decisione presa. I nomi, sono quelli Dagoanticipati e che tanto rumore fecero quando ne fu data notizia. Evidentemente in casa Rai la riservatezza era massima. Ma non è bastato.

 

carlo freccero carlo freccero

E salvo ripensamenti dell'ultim'ora ci sarà spazio anche per il nome del nuovo Direttore della Comunicazione Rai: Marcello Giannotti che andrà a prendere il posto di Giovanni Parapini. I nomi dei nuovi vicedirettori di Rete (RaiUno), come Dagoanticipato, dovrebbero essere quelli di Franco di Mare, Maria Teresa Fiore e Franco Argenziano.

 

Non saranno toccate, invece, le squadre di Freccero (Rai Due) e di Coletta (Rai Tre): a loro sta bene così anche se sono in molti in queste ore a scalpitare per avere una vicedirezione. Si attendono anche le nomine "corporate". In pista Felice Ventura per il posto di Luciano Flussi. Massimo Ferrario (apprezzatissimo in casa Lega) è al momento in pole per la direzione della Produzione Tv mentre Zucca (attualmente a Rai Sport) punta alla Direzione Acquisti.

 

FABRIZIO SALINI FABRIZIO SALINI

Ps, a proposito delle parole pronunciate ieri da Fabrizio Salini, AD della Rai ieri a Dogliani: "Su Fazio ci sono ipotesi in campo che stiamo valutando assieme". Tradotto, spiegano fonti di Viale Mazzini, significa: se la Lega di Salvini alle europee andrà molto bene Fabio Fazio finirà su Rai Tre. Se la Lega di Salvini andrà benino Fazio andrà su Rai Due. Per la felicità di Carlo Freccero, pronto a fargli ponti d'oro. Ma lo stesso farebbe Coletta su Rai Tre. Anche lui non vede l'ora di tornare a lavorare con il savonese.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

COME CI HA FREGATO MARCHIONNE – RICCARDO RUGGERI ALZA IL SIPARIO SUGLI ULTIMI ANNI DEL GRUPPO FIAT, QUELLI DELLA GESTIONE MARCHIONNE E DELL’OPERAZIONE CHRYSLER: “DETROIT È RIMASTA UNA DELLE CAPITALI DELL’AUTO MONDIALE, TORINO È DIVENTATA CITTÀ DELLA CULTURA. L’ITALIA NON HA PIÙ UN’INDUSTRIA DELL’AUTO, È COME LA SPAGNA” – LE MAGIE DI “MARPIONNE”, CON I FINTI PIANI INDUSTRIALI E LE “FAKE TRUTH”, E IL CAMBIO DI STRATEGIA INIZIATO CON IL TENTATO ACCORDO CON RENAULT

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute