LA TRISTE FINE DI ACHILLE LAURO: SI È INVENTATO DI TUTTO PER ANDARE ALL’EUROVISION, MA È STATO TROMBATO PRIMA DELLA FINALE – SI PRESENTA SUL PALCO AVVOLTO IN UNA TUTINA DI PIZZO E SBATTE IL PACCO IN FACCIA AI TELESPETTATORI. POI MONTA SU UN TORO E LO CAVALCA TENTANDO DI PORTARE A CASA UN’ESIBIZIONE CANORA ZOPPICANTE CON UNA CANZONE LOFFIA FOTOCOPIA DELLE ALTRE DEL SUO REPERTORIO – I TWITTAROLI STRANIERI IMPAZZISCONO PER ACHILLONE, MA AL MOMENTO DI SPENDERE DUE SPICCI PER VOTARLO LO ABBANDONANO AL SUO INFELICE DESTINO… VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Laura Rio per “Il Giornale”

 

achille lauro all'eurovision 8 achille lauro all'eurovision 8

In pizzo nero in sella a un toro. Achille Lauro a Torino s' è inventato di tutto per riprendersi la scena dopo il pallido risultato raccolto a Sanremo. E invece non si è qualificato. Uno smacco totale. Domani guarderà in tv Mahmood e Blanco gareggiare per l'Italia.

Per cercare di qualificarsi Achille è stato mirabolante: ha preso il simbolo della città che ospita l'Eurovision, l'ha fatto montare sul palco, ci è salito sopra fasciato in una tutina trasparente e s' è denudato cantando l'amore tra uno spogliarellista e una donna cowboy.

achille lauro all'eurovision 7 achille lauro all'eurovision 7

 

Non il contrario, attenzione. Perché bisogna stupire, sempre di più. Perché se l'Italia ingrata non l'ha premiato nel più grande Festival musicale tricolore, allora lui si era fatto invitare nel più grande Festival europeo dalla piccola San Marino. Nulla poteva essere lasciato al caso, ma nulla è servito: il brano Stripper, un viaggio di citazioni tra Beatles, Britney Spears e Caterina Caselli, l'inno all'amore libero, il look perfetto.

 

achille lauro all'eurovision 20 achille lauro all'eurovision 20

E, ieri sera, nella seconda semifinale che ha decretato gli altri dieci paesi (in tutto 25, ieri via libera a Belgio, Repubblica Ceca, Azerbaigian, Polonia, Finlandia, Estonia, Australia, Svezia, Romania e Serbia) che parteciperanno alla finale di domani, neanche Emma Muscat si è qualificata. Lei è maltese, ma da noi è conosciutissima per la partecipazione ad Amici. Fasciata in specchietti luccicanti, canta anche lei la libertà d'amare. Italianissimi, invece, i ragazzi del Volo che, come ospiti, riescono a cantare tutti e tre insieme You are my Everything nonostante Gianluca Ginoble, positivo al Covid, sia in collegamento.

achille lauro all'eurovision 17 achille lauro all'eurovision 17

 

I tre chiudono la serata e la lunga carrellata di brani melodici, pop e rock dei 18 artisti che, come i finlandesi The Rasmus (con il pezzo Jezebel scritto da Desmond Child) e la svedese Cornelia Jakobs, alzano il livello musicale rispetto a martedì. Ma, a vincere, su tutti è la mega scenografia. Se la cavano i tre presentatori, Mika, Pausini (che hanno duettato sulle note di Sting e Patti Smith) e Cattelan, più sciolti della prima sera.

E, dunque senza l'italiano in corsa per San Marino e l'italiana d'adozione, domani sera a gareggiare per noi ci saranno il sardo/egiziano Mahmood e il bresciano Blanco. Se la dovranno vedere con la Kalush Orchestra, simbolo della riscossa ucraina e data per vincente.

achille lauro all'eurovision 18 achille lauro all'eurovision 18

 

Sentimento dilagante: è diventata virale la foto del commentatore Timur Miroshnychenko che dall'Ucraina commenta l'Eurovision direttamente da un bunker e si è collegato pure con il Tg1.

 

Intanto i fan della Kalush Orchestra a Torino si arrabbiano perché si è visto Kirkorov, uno dei cantanti pro Putin più famosi in Russia, sugli spalti del Palaolimpico. Comunque agli italiani non dispiacerebbe troppo far vincere gli ucraini, la Rai correrebbe altrimenti il rischio di sobbarcarsi per il secondo anno un'operazione così gigantesca. Anche perché, se martedì in Italia gli ascolti sono andati bene (27%), nel resto d'Europa si registra, dai primi dati, un calo di spettatori. In Germania sono stati solo 500.000 (per uno share del 2,2%).

achille lauro all'eurovision 16 achille lauro all'eurovision 16 achille lauro all'eurovision 15 achille lauro all'eurovision 15 achille lauro achille lauro achille lauro all'eurovision 9 achille lauro all'eurovision 9 achille lauro all'eurovision 4 achille lauro all'eurovision 4 achille lauro all'eurovision 2 achille lauro all'eurovision 2 achille lauro all'eurovision 5 achille lauro all'eurovision 5 achille lauro all'eurovision 6 achille lauro all'eurovision 6 achille lauro 2 achille lauro 2 achille lauro all'eurovision 3 achille lauro all'eurovision 3 achille lauro 3 achille lauro 3 achille lauro all'eurovision 1 achille lauro all'eurovision 1 achille lauro all'eurovision 10 achille lauro all'eurovision 10 achille lauro all'eurovision 11 achille lauro all'eurovision 11 achille lauro all'eurovision 12 achille lauro all'eurovision 12 achille lauro all'eurovision 13 achille lauro all'eurovision 13 achille lauro all'eurovision 14 achille lauro all'eurovision 14 achille lauro all'eurovision 19 achille lauro all'eurovision 19

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

DRAGHI SI È ROTTO IL CAZZO: GOVERNO ALL'ULTIMA SPIAGGIA! – PRIMA ISOLA CONTE SULLE ARMI ALL’UCRAINA, POI METTE SPALLE AL MURO SALVINI E FORZA ITALIA SULLE CONCESSIONI BALNEARI E MANDA UN AVVISO AI NAVIGATI: ENTRO MAGGIO BISOGNA CHIUDERE CON IL DDL CONCORRENZA O SALTANO I FONDI UE - E OTTIENE IL VIA LIBERA DAL CDM A METTERE LA FIDUCIA: "C’È IN GIOCO IL PNRR” (IL SOTTOTESTO: SE QUALCUNO NON E' D'ACCORDO, SI ASSUMA LA RESPONSABILITA' DI STACCARE LA SPINA) - I NODI ANCORA DA SCIOGLIERE: QUALI CONCESSIONI METTERE AL BANDO E COME INDENNIZZARE CHI PERDE IL LIDO...

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

“CHI NON È VACCINATO NON È COPERTO” - BASSETTI PROVA A RASSICURARE SUI PRIMI CONTAGI DI VAIOLO DELLE SCIMMIE, MA OTTIENE L’EFFETTO OPPOSTO: LE INIEZIONI OBBLIGATORIE CONTRO LA MALATTIA SONO STATE ABROGATE NEL 1981 E NON VENGONO FATTE PRATICAMENTE DAL 1974 - "È UN PROBLEMA EUROPEO E GLOBALE, DOBBIAMO FARE MOLTO BENE IL TRACCIAMENTO E FERMARE IL FOCOLAIO. NON C'È UNA CURA SPECIFICA, IN GENERE QUESTE FORME SI AUTOLIMITANO. SI TRASMETTE ANCHE ATTRAVERSO IL RESPIRO, MA SOLO SE…”