IL BOLLETTINO DELLE SPERANZE – NELLE ULTIME 24 ORE SONO MORTE 6 PERSONE: È IL NUMERO PIÙ BASSO DAL 28 FEBBRAIO – I NUOVI CONTAGI SONO 126, DI CUI 78 IN LOMBARDIA – I RICOVERATI IN TERAPIA INTENSIVA SONO MENO DI 100 (96) – DALL’INIZIO DELL’EPIDEMIA, I POSITIVI IN ITALIA SONO 240.436…

-

Condividi questo articolo

 

 

Da www.corriere.it

 

coronavirus Italia coronavirus Italia

In Italia, dall’inizio dell’epidemia di coronavirus, almeno 240.436 persone hanno contratto il virus Sars-CoV-2 (+126, +0,1%; ieri +174). Di queste, 34.744 sono decedute (+6, ieri +22: è il dato più basso da febbraio) e 189.196 sono state dimesse (+305, +0,2%; ieri +307).

 

Attualmente i soggetti positivi dei quali si ha certezza sono 16496 (-185, -1,1%; ieri -155: il conto sale a 240.436 — come detto sopra — se nel computo ci sono anche i morti e i guariti, conteggiando cioè tutte le persone che sono state trovate positive al virus dall’inizio dell’epidemia).

 

I pazienti ricoverati con sintomi sono 1120 (-40, -3,4%; ieri -100), di cui 96 in terapia intensiva (-2, ieri +1).

 

I dati regione per regione

coronavirus Italia coronavirus Italia

Il dato fornito qui sotto, e suddiviso per Regione, è quello dei casi totali (numero di persone trovate positive dall’inizio dell’epidemia: include morti e guariti). Nella foto in alto è visibile quello dei soggetti attualmente positivi. La variazione indica il numero dei nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Laddove non è indicata la percentuale di aumento, il dato è inferiore allo 0,1%.

 

Lombardia 93.839 (+78, +0,1%; ieri +97)

Italia, seriate - coronavirus Italia, seriate - coronavirus

Emilia-Romagna 28.472 (+16, +0,1%, ieri +21)

Veneto 19.278 (+3; ieri +11)

Piemonte 31.338 (+2; ieri +14)

Marche 6.785 (nessun nuovo caso per il secondo giorno di fila)

Liguria 9.974 (+7, +0,1%, ieri +4)

Campania 4.666 (+1, ieri nessun nuovo caso)

Toscana 10.248 (+5, ieri +5)

Sicilia 3.078 (+1, ieri nessun nuovo caso)

Lazio 8.105 (+9, +0,1%; ieri +14)

Friuli-Venezia Giulia 3.308 (nessun nuovo caso, +1)

Abruzzo 3.287 (+1, ieri +1)

Puglia 4.531 (nessun nuovo caso per il terzo giorno di fila)

Umbria 1.440 (nessun novo caso per il terzo giorno di fila)

Italia coronavirus Italia coronavirus

Bolzano 2.639 (+2, +0,1%, ieri +1)

Calabria 1.180 (nessun nuovo caso, ieri +1)

Sardegna 1.364 (nessun nuovo caso, ieri +1)

Valle d’Aosta 1.194 (nessun nuovo caso per il quinto giorno di fila)

Trento 4.863 (nessun nuovo caso; ieri +3)

Molise 445 (nessun nuovo caso per il terzo giorno di fila)

Basilicata 402 (+1, dopo 17 giorni di fila senza nuovi casi)

ITALIA Coronavirus ITALIA Coronavirus

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

“È COMODO CAVALCARE LA RABBIA PER RIPRENDERSI CONSENSO IN VISTA DEL REFERENDUM” – SENTITE COME LE CANTA A DI MAIO E CRIMI MARCO RIZZONE, IL DEPUTATO SOSPESO PER IL BONUS: “QUESTO TIRO AL PICCIONE MI DISGUSTA. MI PRENDO LE MIE RESPONSABILITÀ, MA VI METTO IN GUARDIA DA CHI VI STA GETTANDO FUMO NEGLI OCCHI. CHI PENSA DI INGANNARE IL POPOLO CON LA CACCIA ALLE STREGHE E IL POPULISMO FACILE NON HA CAPITO CHE I CITTADINI SONO PIÙ SVEGLI DI QUANTO SI PENSI” (SICURI FOSSE GRILLINO?)

business

MONTE DEI PEGNI – SEI MILIARDI E PASSA DELLO STATO NON SONO SERVITI A NIENTE: DOPO TRE ANNI IN MANO AL TESORO MPS STA MESSA PEGGIO DI PRIMA – A DIRLO SONO I CONTI SEMESTRALI PRESENTATI DAI VERTICI DI ROCCA SALIMBENI, CHE HANNO SPOSTATO IL RITORNO DELL’UTILE DI ALTRI TRE ANNI – E LA FONDAZIONE (EX AZIONISTA DI MAGGIORANZA) CHIEDE 3,8 MILIARDI DI RISARCIMENTO. ORA BISOGNA VENDERLA, MA A QUESTE CONDIZIONI CHI SE LA COMPRA? CONTATTI TRA IL SOTTOSEGRETARIO BARETTA E I FRANCESI DI BNP E CREDIT AGRICOLE 

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute