UNA BUONA POLITICA PER VENDERE DISCHI - ALDO GRASSO: “FEDEZ VIVE DA TEMPO UNA SORTA DI SENSO DI COLPA DELLA RICCHEZZA, QUELLA CONTRO CUI SI SCAGLIAVA DA RAGAZZO E DI CUI È ORMAI UNO DEI VOLTI PIÙ RAPPRESENTATIVI. TENDE AD ABBRACCIARE ALCUNE BATTAGLIE NON SOLO PER “PULIRSI LA COSCIENZA”, MA PER CERCARE DI RESTITUIRE QUALCOSA A QUEL RAGAZZO, A QUEGLI IDEALI DI UN TEMPO. MA C’È TEMPO PER “PULIRSI LA COSCIENZA”, INTANTO C’È UN NUOVO DISCO DA PROMUOVERE…” - VIDEO

-

Condividi questo articolo



 

Aldo Grasso per www.oggi.it

 

FEDEZ IN VERSIONE POLITICO PER IL SUO NUOVO ALBUM 2 FEDEZ IN VERSIONE POLITICO PER IL SUO NUOVO ALBUM 2

«Scendo in campo perché la politica italiana è una cosa seria: vota Disumano»: vestito elegante in giacca e cravatta, con sul grembo un cane volpino beige e sullo sfondo uno studio classico, Fedez torna a lanciare dai social il suo manifesto politico (o il “guerrillamarketing” del nuovo album, intitolato Disumano).

 

Il video è una burla, una presa in giro della famosa discesa in campo di Silvio Berlusconi: «L’Italia è il Paese che amo, qui ho le mie radici, le mie speranze, i miei orizzonti, qui – dice accarezzando il cane – ho imparato da mio padre e dalla vita il mio mestiere di truffatore, qui ho appreso la passione per i preti che fanno i tiktoker…» Nei giorni scorsi, dopo che sul web era spuntato il dominio fedezelezioni2023.it, si è discusso molto di un possibile ingresso di Fedez nella vita politica.

 

Alcuni giornali gli hanno dedicato intere pagine, spiegandogli che cos’è la politica. Lui zitto: poi, dopo giorni di silenzio, ha fatto chiarezza su Instagram, pubblicando la clip di un surreale discorso elettorale in cui elenca i motivi per cui ha scelto discendere in campo a frodare il Paese.

 

aldo grasso aldo grasso

Negli ultimi mesi Fedez si era più volte impegnato su temi politici, in particolare sui diritti civili. Grazie alla sua influenza sui social network, unita a quella della moglie Chiara Ferragni, aveva acceso i riflettori dell’opinione pubblica su iniziative benefiche, raccolte fondi e proposte di legge. Il rapper è stato un sostenitore del Ddl Zan che prevedeva l’inasprimento delle pene per crimini e discriminazioni contro omosessuali, transessuali, donne e disabili.

 

fedez su alfonso signirini e l'aborto 1 fedez su alfonso signirini e l'aborto 1

Ha in più occasioni rivolto pesanti accuse alla Lega e ai suoi rappresentanti. L’episodio più coinvolgente è stato il discorso al Concertone del primo maggio 2021. In quell’occasione Fedez riportò alcune frasi pronunciate da esponenti leghisti contro gli omosessuali, scatenando polemiche. Il rapper, inoltre, denunciò un tentativo di censura attuato dai vertici della Rai.

 

Fedez vive da tempo – lo ha ammesso lui stesso – una sorta di senso di colpa della ricchezza, quella contro cui si scagliava da ragazzo e di cui è ormai uno dei volti più rappresentativi; quindi, tende ad abbracciare alcune battaglie non solo per “pulirsi la coscienza”, ma per cercare di restituire qualcosa a quel ragazzo, a quegli ideali di un tempo.

 

FEDEZ IN VERSIONE POLITICO PER IL SUO NUOVO ALBUM 1 FEDEZ IN VERSIONE POLITICO PER IL SUO NUOVO ALBUM 1

C’è tempo per “pulirsi la coscienza”, intanto c’è un nuovo disco da promuovere. Così Federico Lucia ha rivelato il suo piano, che con la politica ha poco a che fare: la sua era una fantasiosa mossa di marketing per creare la giustamontatura in vista del lancio del suo nuovo disco, Disumano, in arrivo il 26 novembre.

aldo grasso aldo grasso aldo grasso aldo grasso aldo grasso aldo grasso

DISUMANO FEDEZ DISUMANO FEDEZ MORIRE MORIRE FEDEZ MORIRE MORIRE FEDEZ MORIRE MORIRE FEDEZ MORIRE MORIRE FEDEZ MORIRE MORIRE FEDEZ MORIRE MORIRE FEDEZ fedez e chiara ferragni fedez e chiara ferragni fedez fedez MORIRE MORIRE FEDEZ MORIRE MORIRE FEDEZ MORIRE MORIRE FEDEZ MORIRE MORIRE FEDEZ fedez 2 fedez 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

A LUME DI CANDELA - TEO MAMMUCARI FUORI DA “LE IENE”: ECCO COME SI È ARRIVATI ALLA ROTTURA - COSTANTINO VITAGLIANO DIVENTA DRAG QUEEN PER RAI2 - SCOPPIA L’AMORE TRA JORI DELLI E FRED DE PALMA - LEI È UNA COMUNICATRICE DI DESTRA, LUI UN GIORNALISTA GRILLINO. LA LORO "VICINANZA" STA CREANDO PARECCHI IMBARAZZI, CHI SONO? - AVVISATE IL FAMOSISSIMO ALLENATORE E UNA GIORNALISTA IN ERBA CHE QUALCUNO HA MESSO IN GIRO VOCI SU UNA LORO RELAZIONE - A MILANO VIP E POLITICI ARRIVANO A PAGARE SEIMILA EURO ALL'ANNO PER DIVENTARE SOCI DI UNA NOTA STRUTTURA. IL MOTIVO? LA SEGRETEZZA E LA SELEZIONE PER...

politica

PESTI I MERDONI? L’UNICA STRADA, LE DIMISSIONI! – L’USCITA DEMENZIALE DI “MINNIE” DONZELLI SU COSPITO, CON GLI ATTI SECRETATI RICEVUTI DAL COINQUILINO DELMASTRO E DIVULGATI IN AULA, È L'ENNESIMA PROVA DELL’INSIPIENZA POLITICA DEI MELONIANI, UBRIACATI DAL POTERE CON LA CAPOCCIA ANCORA IN VIA DELLA SCROFA – NORDIO "SMENTISCE" IL TANDEM DONZELLI-DELMASTRO: TUTTI GLI ATTI SUI DETENUTI AL 41 BIS SONO "SENSIBILI" (CIOE' SECRETATI) - E DONNA GIORGIA? SPERA DI CONGELARE LA POLEMICA FINO ALLE ELEZIONI REGIONALI MA LE POLTRONE DI DONZELLI, VICE PRESIDENTE DEL COPASIR, E DI DELMASTRO, SOTTOSEGRETARIO ALLA GIUSTIZIA, SONO IN BILICO... - VIDEO

business

cronache

sport

cafonal

CAFONAL ALL’OPERA! – ALL’OPERA DI ROMA, PER IL DEBUTTO DELL’“AIDA” ORCHESTRATA DA MICHELE MARIOTTI E MALDIRETTA DA DAVIDE LIVERMORE, SEMBRAVA DI STARE DAVVERO NELLA VALLE DEI TEMPLI - IN PRIMA FILA LAURA MATTARELLA, ANDREA ZOPPINI, PAOLA SEVERINO, ETTORE SEQUI, CARLO FUORTES, FABRIZIO PALERMO COL CIUFFO, SERGIO RUBINI STROPICCIATO, ANDREA MONORCHIO, SILVIA CALANDRELLI CON-TURBANTE, MAURO MASI AL GUINZAGLIO DI INGRID MUCCITELLI, PAOLA SEVERINO, ROSANNA CANCELLIERI IN MODALITA' NEFERTARI …

viaggi

salute