COLPO DI SCENA: IL MIGLIOR PANETTONE DEL MONDO? NON SI FA A MILANO! - IL PASTICCIERE PREMIATO PER IL MIGLIOR PANETTONE CON LA RICETTA CLASSICA E’ IL ROMANO FABIO ALBANESI. SUCCESSO ANCHE PER L’IRPINO POMPILIO GIARDINO CHE HA CONQUISTATO IL PRIMO POSTO PER IL PANETTONE INNOVATIVO. A MILANO, LA PATRIA DEL "PANETUN", COSA RESTA?

-

Condividi questo articolo


panettone fabio albanesi panettone fabio albanesi

(askanews) – Il panettone classico di Fabio Albanesi, quello decorato di Flavia Garreffa, il panettone innovativo di Luca Porretto e infine quello in versione gluten free di Sacromonte Srl. Sono i premiati della terza edizione del Campionato Mondiale Panettone “The best Panettone of the world” che ha eletto “Il miglior panettone al mondo”. La competizione è stata organizzata dalla Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria e Cioccolateria.

 

I migliori pasticceri si sono confrontati e una giuria d’eccezione ha eletto il miglior panettone di ogni categoria, il risultato è stato di altissimo livello. “Siamo felici dei risultati perché siamo sicuri che questa competizione possa essere per molti il punto di partenza o la conferma di un percorso, ma soprattutto sicuri di trasmettere nel mondo attraverso queste competizioni l’arte della pasticceria nel mondo”, ha detto Roberto Lestani, presidente della Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria e Cioccolateria e Campione del mondo di pasticceria.

 

panettone fabio albanesi 2 panettone fabio albanesi 2

 

CAMPIONATO MONDIALE MIGLIOR PANETTONE DEL MONDO 2021, SUCCESSO PER POMPILIO GIARDINO: GLI ELOGI DI CONFARTIGIANATO AVELLINO

 

Da avellinotoday.it

 

L'Irpinia protagonista al Campionato Mondiale Miglior Panettone del Mondo 2021. La provincia di Avellino è salita sul podio grazie al Panificio Pompilio. Il talento di Pompilio Giardino è stato premiato da una giuria di esperti di caratura internazionale. Ha conquistato il primo posto per il Panettone Innovativo e la terza piazza per il Panettone Classico. L'iniziativa è stata organizzata dalla Federazione Internazionale Pasticceria, Gelateria e Cioccolateria.

pompilio giardino pompilio giardino

 

 

Ancora una straordinario risultato per Pompilio Giardino, che va a sommarsi agli altri traguardi conquistati negli anni scorsi. "Non è premiato solo il talento di Pompilio Giardino, ma anche la passione e l'impegno - dichiara il presidente di Confartigianato Avellino, Ettore Mocella -. Questo straordinario risultato inorgoglisce l'intera Irpinia. L'artigianato di qualità è un fiore all'occhiello della nostra provincia e non ha nulla da invidiare ad altre realtà. Anzi, annoveriamo eccellenze conosciute davvero in tutto il mondo. Le congratulazioni personali e di Confartigianato a Pompilio Giardino, nostro iscritto, che non finisce mai di sorprenderci". 

panettone panettone

 

Condividi questo articolo

media e tv

VI PIACE ESSER LEGATI, SCULACCIARE, FAR DA ZERBINI UMANI O DA CANE AL GUINZAGLIO? – QUALUNQUE SIA IL VOSTRO FETICISMO, NON VERGOGNATEVI: E’ TUTTO LECITO – MA ATTENZIONE: NON ESISTE PRATICA KINKY SENZA MINIMA DOSE DI RISCHIO, E NON DATE MAI PER SCONTATO NIENTE: PATTI SIANO CHIARI PRIMA DI COMINCIARE, E DIFFIDATE DI COMPAGNI DI GIOCO CHE DICONO “PUOI FARE DI ME QUELLO CHE VUOI” O “NON SO I MIEI LIMITI, DEVI ESSERE TU A SCOPRIRLI”: SONO SOLO PORCELLINI DEL "FAMOLO STRANO" MA NULLA SANNO DI BONDAGE E FETISH – LA RECENSIONE DI BARBARA COSTA AL LIBRO “BE KINKY” DI ANDREA FAROLFI

politica

ORA D’ARIA? ORA D’AMORE! - ANCHE I DETENUTI HANNO BISOGNO DI SCOPARE! IL GOVERNO NON RIMANE INDIFFERENTE E STANZIA 28,3 MILIONI DI EURO PER LE “RELAZIONI AFFETTIVE DEI CARCERATI” (ORA SI CHIAMANO COSÌ). IL FINANZIAMENTO SERVIRÀ PER METTERE UN PREFABBRICATO IN UNA CASA CIRCONDARIALE DI OGNI REGIONE: VENTI “CASETTE DELL’AMORE” DOVE I DETENUTI SARANNO LIBERI DI SFOGARE I PROPRI ISTINTI CON LA PROPRIA CONSORTE O AMANTE (ANCHE OCCASIONALE). INSOMMA, UNA SPECIE DI CASINO LEGALIZZATO…

business

SI METTE MALE PER XI JINPING: L’ECONOMIA CINESE DÀ SEGNALI MOLTO PREOCCUPANTI, PROPRIO ALLA VIGILIA DEL CONGRESSO CHE DOVREBBE DARGLI IL TERZO MANDATO. MA È COLPA SUA: INSISTE CON LA STRATEGIA DELLO “ZERO COVID” BLOCCANDO I RIFORNIMENTI A MEZZO MONDO E FACENDO CROLLARE LE VENDITE AL DETTAGLIO - SOLO CHE GLI INVESTITORI STRANIERI  NON SONO FESSI E SCAPPANO: SOLO AD APRILE, CI SONO STATE CESSIONI PER 16 MILIARDI DI DOLLARI DI DEBITO CINESE, E GLI INVESTIMENTI ESTERI DIRETTI SONO COLATI A PICCO

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute