GIOCO A PERDERE - LA STORIA DEL PROF DELLE MEDIE CHE INTASCAVA I SOLDI DELLE GITE: “SONO LUDOPATICO” - IL DOCENTE, CHE ERA ANCHE VICEPRESIDE, INSEGNAVA MUSICA IN UN ISTITUTO DELLA PROVINCIA DI TORINO E SI SAREBBE IMPOSSESSATO DI 11 MILA EURO - NON SOLO HA PERSO IL LAVORO MA DOVRÀ COMPARIRE ANCHE IN TRIBUNALE. LA PROCURA LO ACCUSA DI PECULATO…

-

Condividi questo articolo

Simona Lorenzetti per corriere.it

 

PROFESSORE LUDOPATICO PROFESSORE LUDOPATICO

Insegnava musica in una scuola media della provincia di Torino, ma ha commesso un madornale errore: si è intascato i soldi delle gite scolastiche. E ora il prof infedele non solo ha perso il lavoro, ma dovrà comparire anche in Tribunale. La Procura lo accusa di peculato. Lui si difende: «Sono malato di gioco».

 

La vicenda risale al 2018. Quell’anno il docente, che era anche vicepreside, si impossessa dei soldi versati dagli studenti per partecipare a quattro gite: undici mila euro. A fine anno la direzione didattica — nel corso di un controllo sulle attività extrascolastiche — scopre il raggiro e denuncia. Le indagini, coordinate dal pubblico ministero Giovanni Caspani, confermano i sospetti della scuola e il professore finisce a processo con l’accusa di peculato.

PROFESSORE LUDOPATIA PROFESSORE LUDOPATIA

 

A spingere l’uomo a commettere il raggiro sarebbe stata la necessità di procurarsi il denaro per giocare on line. «Il mio cliente — spiega l’avvocato Luca Paparozzi — è affetto da ludopatia. È stata la malattia a spingerlo a impossessarsi di quei soldi».

 

Ora l’imputato ha scelto di farsi curare: dal settembre del 2018 è seguito dal Sert, ha risarcito la scuola e ha ripreso a lavorare in alcuni istituti privati. Questa mattina in aula il legale ripercorrerà la storia clinica del suo assistito, sottolineando come la mania del gioco lo abbia spinto a compiere atti illeciti. Sarà poi il giudice a decidere del destino processuale del docente.

gioco d'azzardo online gioco d'azzardo online gioco d'azzardo online ludopatia gioco d'azzardo online ludopatia gioco online 1 gioco online 1 PROFESSORE LUDOPATIA PROFESSORE LUDOPATIA

 

Condividi questo articolo

media e tv

“MA POI PERCHÉ X FACTOR HA IL PUBBLICO E SANREMO NO?” - AVVISATE FRANCESCHINI: LE FAQ SUL SITO DI PALAZZO CHIGI CONSENTONO LA PRESENZA DEL PUBBLICO NEGLI STUDI TV COME “ELEMENTO COREOGRAFICO O FUNZIONALE ALLA TRASMISSIONE” - LA LINEA DELLA RAI È 'EQUIPARARE' L'ARISTON A UNO STUDIO TV – TWEET: “IO SANREMO LO AVREI FATTO DAI BALCONI” – SELVAGGIA: “APPASSIONANTISSIMO QUESTO DIBATTITO SUL PUBBLICO A SANREMO CON 500 MORTI AL GIORNO E UNA CRISI DI GOVERNO” (RICORDATE ALLA GIUDICE DI BALLANDO, TRASMISSIONE RAI, CHE IL FESTIVAL E’ IL PROGRAMMA CASSAFORTE DI VIALE MAZZINI)

politica

business

COME MAI IL TITOLO DELLA CATENA DI VIDEOGIOCHI “GAMESTOP”, CHE NON SE LA PASSA BENISSIMO, HA FATTO +5000% IN UN MESE A WALL STREET? È TUTTO MERITO DI UN CANALE REDDIT CHE VUOLE FREGARE I COLOSSI DELLA SPECULAZIONE, SPECIALIZZATI NELLO SHORT SELLING, CON IL SUPPORTO DI ELON MUSK – È L’INIZIO DELLA RIVOLTA CONTRO L’ESTABLISHMENT O LA SOLITA BOLLA DI RAGAZZINI DESTINATA A SGONFIARSI? CHI SI RIBELLA AI MERCATI DI SOLITO FINISCE MALE, MA PER ORA LA BATTAGLIA LA STANNO VINCENDO...

cronache

sport

cafonal

DINO VIOLA PER SEMPRE – 30 ANNI FA SE NE ANDAVA IL PRESIDENTE CHE HA FATTO GRANDE LA ROMA” (COPYRIGHT BRUNO CONTI) – CAGNUCCI: ("IL ROMANISTA"): “CI SONO UOMINI CHE VOTANO L'INTERA VITA A UNA CAUSA, VIOLA L'HA DEDICATA AL CLUB GIALLOROSSO. CI HA LITIGATO ANCHE, CI HA SOFFERTO. L'ACQUISTO DI MANFREDONIA FU UNA FERITA. COSÌ COME LE CESSIONI DI DI BARTOLOMEI, CEREZO, ANCELOTTI E LA QUERELLE LEGALE CON FALCAO. NON SOPPORTAVA CHE LA ROMA LA CHIAMASSERO ROMETTA…” – ECCO CHI C’ERA ALLA MESSA IN COMMEMORAZIONE DI VIOLA- FOTO+VIDEO

viaggi

salute