“FORZIAMO IL BLOCCO” – IL VELIERO “ALEX” DELLA ONG MEDITERRANEA STA ATTRACCANDO AL PORTO DI LAMPEDUSA DOPO AVER RIFIUTATO LA DISPONIBILITÀ DI MALTA: “L’ACQUA A BORDO È TERMINATA, LA SITUAZIONE IGIENICO-SANITARIA A BORDO È INTOLLERABILE” – LA DIRETTA VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

 

Da www.ansa.it

 

la nave alex di mediterranea 4 la nave alex di mediterranea 4

E' ancora scontro fra le Ong ed il ministro dell'Interno Salvini sui salvataggi di migranti in mare e la volontà di portarli a Lampedusa. La nave 'Alan Kurdi' della Ong Sea Eye, con a bordo 65 naufraghi, sfida il titolare del Viminale e si dirige verso l'isola. In un tweet la Ong afferma: "Non siamo intimiditi da un ministro dell'Interno". E' stallo intanto anche per il veliero 'Alex', con 41 profughi a bordo. Salvini insiste: "Vada a Malta". Ma l'Ong replica: "Andare a Malta mette a rischio l'incolumità delle persone".

la nave alex di mediterranea 5 la nave alex di mediterranea 5

 

"Con 65 persone soccorse a bordo ci stiamo dirigendo verso Lampedusa. Non siamo intimiditi da un ministro dell'Interno ma siamo diretti verso il più vicino porto sicuro. Si applica la legge del mare, anche quando qualche rappresentante di governo rifiuta di crederlo". Così Sea Eye in un tweet in mattinata, sulla rotta presa dalla nave Alan Kurdi dopo il salvataggio di ieri. Una motovedetta della Guardia di Finanza ha notificato al comandante della nave il divieto di ingresso, transito e sosta nelle acque territoriali italiane. 

la nave alex di mediterranea 1 la nave alex di mediterranea 1

 

la nave alan kurdi della ong sea eye soccorre migranti la nave alan kurdi della ong sea eye soccorre migranti

"In queste condizioni andare a Malta mette a rischio sicurezza e incolumità persone. Lampedusa ora è il solo porto sicuro possibile" ha affermato Mediterranea in relazione alla situazione della nave Alex con a bordo migranti salvati dal naufragio.

 

la nave alex di mediterranea la nave alex di mediterranea

Successivamente in un tweet la ong ha annunciato di far rotta verso Lampedusa. "Di fronte alla intollerabile situazione igienico-sanitaria a bordo Alex ha dichiarato lo stato di necessità e si sta dirigendo verso il porto di Lampedusa unico possibile porto sicuro di sbarco".

MEDITERRANEA SAVING HUMANS - IL VELIERO ALEX MEDITERRANEA SAVING HUMANS - IL VELIERO ALEX la nave alex di mediterranea 3 la nave alex di mediterranea 3 la nave alan kurdi della ong sea eye soccorre migranti 1 la nave alan kurdi della ong sea eye soccorre migranti 1 la nave alan kurdi della ong sea eye la nave alan kurdi della ong sea eye la nave alex di mediterranea 6 la nave alex di mediterranea 6

 

Condividi questo articolo

media e tv

LA BOMBA TRASH DI DANDOLO SUI “FAVOLOSI": SCAZZO FUORI DAGLI STUDI MEDIASET DI COLOGNO MONZESE. I PROTAGONISTI? IL SOLITO FAVOLOSO E UN PRESUNTO AMANTE DI ELENA MORALI REDUCE DA 3 GIORNI DI ROVENTE PASSIONE CON LO 'SCOMPARSO' DE NOANTRI' - INTANTO NINA MORIC, EX DI FAVOLOSO, RAFFORZA IL SUO RAPPORTO DI "AMICIZIA" CON EZIO DENTI, CRIMINOLOGO DELLA MACCHINA DELLA VERITA'. A GODERE, COME ANTICIPATO DA ‘OGGI’, E' LOREDANA, LA BOMBASTICA MADRE DI LUIGI MARIO PER LA QUALE SI APRIRANNO LE PORTE DEL 'GF NIP'

politica

DALLA RUSSIA CON AMORE (PER IL VECCHIO TRUMPONE) – L’INTELLIGENCE AMERICANA AVVERTE IL CONGRESSO: “PUTIN STA AIUTANDO TRUMP A ESSERE RIELETTO A NOVEMBRE” - IL PRESIDENTE USA CACCIA IL DIRETTORE DELLA NATIONAL INTELLIGENCE MAGUIRE, CHE ORA SARA’SOSTITUITO DA RICHARD GRENELL, AMBASCIATORE USA A BERLINO, CONSERVATORE TRUMPIANO TRUMP VUOLE EVITARE CHE I DEMOCRATICI USINO LE INFORMAZIONI DEI SERVIZI PER RILANCIARE L’ACCUSA DI UN RAPPORTO PRIVILEGIATO TRA STUDIO OVALE E CREMLINO

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

QUESTA È UNA BRUTTA NOTIZIA: SALGONO A 14 I CASI IN LOMBARDIA, 5 SONO GRAVI, 2 ANZIANI POSITIVI AL TEST IN VENETO (UNO E' IN CONDIZIONI CRITICHE) - 50MILA IN ISOLAMENTO NEL LODIGIANO - ECCO CHI SONO LE PERSONE CONTAGIATE - IL MEDICO DI BASE DEL CONTAGIATO DI CODOGNO HA LA POLMONITE. IL DOTTORE SAREBBE RICOVERATO A MILANO, DOPO AVERLO VISITATO NEI GIORNI SCORSI. E DOPO DI LUI, AVRÀ VISTO ALTRI PAZIENTI… - I GENITORI: ''NOSTRO FIGLIO È GRAVISSIMO, SIAMO DISTRUTTI. NOI NON ABBIAMO SINTOMI, MA NON POSSIAMO DIRE CHE STIAMO BENE'' - OMS: ''LA FINESTRA PER CONTENERE IL VIRUS SI RESTRINGE''