“SONO ORGOGLIOSA DI ESSERE UNA ‘SCALDA CAMIONISTI” - LA STORIA DI MORENA CAPOCCIA, PORNOATTRICE AMATORIALE E ESCORT DI SPOLETO, CHE SI PROPONE NEI PARCHEGGI DEGLI AUTOGRILL: “MI SONO DISTINTA NELLE ARTI CINEMATOGRAFICHE DI GENERE E NELLE ARTI AMATORIE CON PROFESSIONALITÀ E PASSIONE” - I SUOI FAN HANNO CHIESTO PER LEI LA CITTADINANZA ONORARIA…

-

Condividi questo articolo



Comunicato stampa

 

morena capoccia 14 morena capoccia 14

La “scalda camionisti” è una prostituta che invece di pubblicare un annuncio all’interno di un sito di incontri o direttamente battendo per strada si propone facendosi vedere in abiti succinti nei parcheggi degli autogrill o nelle aree di sosta di autostrade e tangenziali; il contatto diretto con il cliente avviene tramite il baracchino CB che ha all’interno della sua Fiat Panda bianca (il suo ufficio mobile) mettendosi in conversazione con i camionisti che si fermano per sostare.

 

morena capoccia 15 morena capoccia 15

Il tariffario che propone Morena Capoccia detta anche “la Troia di Spoleto” è alla portata di tutti, sono prezzi accessibili, ma non è una che si risparmia, anzi, si da in tutto e per tutto; il servizio che offre è completissimo. L’incontro di sesso avviene quasi sempre all’interno del camion del cliente pagante.

 

morena capoccia 3 morena capoccia 3

La porno attrice spoletina qualche tempo fa è stata avvisata che il suo fans club ha fatto recapitare una lettera al sindaco della città Umberto De Augustinis affinché le dia un riconoscimento; il gruppo di accaniti sostenitori con dovizia di particolari spiegano che la signora Capoccia merita di essere insignita della cittadinanza onoraria per essersi  distinta nelle arti amatorie, sottolineando che la missione dell’attrice a luci rosse in questa vita è quella di soddisfare quanti più uomini e donne possibili senza distinzione di razza, età, aspetto fisico, religione.

 

morena capoccia 8 morena capoccia 8

L’esplosiva Morena lusingata ed onorata dichiara: “io tengo al mio titolo di pornoattrice e scalda-camionisti  come il dottore tiene al suo oppure come l’avvocato tiene al suo; io mi sono distinta, e di questo devono rendermene atto, nelle arti cinematografiche di genere e nelle arti amatorie con professionalità e passione, il sesso è la mia vita e non lo nascondo! Sono una grande Troia e me ne vanto!”.

morena capoccia 6 morena capoccia 6 morena capoccia 13 morena capoccia 13 morena capoccia 4 morena capoccia 4

 

Condividi questo articolo



media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

BEVI E GODI CON CRISTIANA LAURO - GIANFRANCO VISSANI SARA PAZZARIELLO QUANTO VI PARE, MA QUANDO SI METTE AI FORNELLI RESTA QUEL GRANDE CHEF CHE È SEMPRE STATO. ALLA FACCIA DEI FRANCESI CHE TRATTANO UNO DEI MONUMENTI DELLA TAVOLA ITALIANA (CASA VISSANI A BASCHI, TERNI) COME SE FOSSE UN BISTROT - AL GALA DINNER PER LA NUOVA GUIDA BIBENDA DELLA FONDAZIONE ITALIANA SOMMELIER DI FRANCO RICCI, VISSANI HA TIRATO FUORI SENSIBILITA E CORAGGIO, E UN RISOTTO IMPECCABILE PER OLTRE MILLE PERSONE

salute