MAL D’ASIA – GRAMELLINI PROVA A DIFENDERE ASIA ARGENTO CHE HA SFANCULATO ANTHONY BOURDAIN POCO PRIMA CHE LO CHEF SI SUICIDASSE: “IN TEORIA UNO DOVREBBE SEMPRE RIVOLGERSI AGLI ALTRI COME SE FOSSE L'ULTIMA VOLTA CHE PARLA CON LORO, MA ALZI LA MANO CHI NELL'ULTIMO ANNO NON HA MANDATO AL DIAVOLO UN PARENTE, UN AMICO, UN COLLEGA IN QUALCHE MESSAGGIO VOCALE O SCRITTO...” - VIDEO

-

Condividi questo articolo


Massimo Gramellini per il "Corriere della Sera"

 

Anthony Bourdain e Asia Argento Anthony Bourdain e Asia Argento

Dice Asia Argento che nessuno si uccide per una battuta cattiva. Sicuramente il rapporto causa-effetto è più complesso di come lo liquidano i suoi odiatori superficiali. Riassunto delle malignità precedenti: un biografo dell'ex compagno morto suicida, il cuoco Anthony Bourdain, rivela l'ultimo scambio di messaggi tra i due. Lui: «Posso fare qualcosa?» Lei: «Non rompermi le palle». Lui: «Ok».

 

Da qui a imputare il suicidio all'attrice il passo è breve, ma fraudolento. In teoria uno dovrebbe sempre rivolgersi agli altri come se fosse l'ultima volta che parla con loro, ma alzi la mano chi nell'ultimo anno non ha mandato al diavolo un parente, un amico, un collega in qualche messaggio vocale o scritto (la comunicazione «live» è ormai un vezzo per nostalgici).

 

asia argento e anthony bourdain 10 asia argento e anthony bourdain 10

Se il bersaglio del nostro malumore si fosse tolto la vita il giorno dopo, qualcuno in coscienza potrebbe attribuircene la colpa? Come dice la Argento, che deve averci lavorato sopra parecchio, il suicidio è il gesto estremo di chi è in cerca di sollievo. Non esiste una causa scatenante improvvisa, ma una lenta deriva che può subire un'accelerazione in condizioni particolari: l'alcol, per Bourdain.

 

L'unica educazione sentimentale che possiamo trarre da storie malate come questa è che l'amore salva solo chi si è già salvato da solo, perché funziona da specchio: non ti fa innamorare di chi vuoi, ma di chi sei. Se sei caos, incontrerai persone che producono caos. Per incontrarne una che ti faccia bene, devi prima stare bene tu.

asia argento e anthony bourdain asia argento e anthony bourdain bourdain e argento bourdain e argento anthony bourdain asia argento anthony bourdain asia argento anthony bourdain e asia argento 7 anthony bourdain e asia argento 7 anthony bourdain e asia argento 6 anthony bourdain e asia argento 6 anthony bourdain e asia argento 4 anthony bourdain e asia argento 4 anthony bourdain e asia argento 3 anthony bourdain e asia argento 3 anthony bourdain asia argento anthony bourdain asia argento anthony bourdain e asia argento 1 anthony bourdain e asia argento 1 anthony bourdain asia argento anthony bourdain asia argento anthony bourdain e asia argento 2 anthony bourdain e asia argento 2 anthony bourdain asia argento anthony bourdain asia argento anthony bourdain asia argento firenze anthony bourdain asia argento firenze asia argento anthony bourdain asia argento anthony bourdain asia argento e anthony bourdain 1 9 asia argento e anthony bourdain 1 9

 

Condividi questo articolo

media e tv

MYRTA MERLINO, CHE CARATTERINO: FA INCAZZARE TUTTI QUELLI CHE LAVORANO CON LEI – IL DURISSIMO COMUNICATO SINDACALE CONTRO LA CONDUTTRICE: “HA COMPORTAMENTI INCIVILI E MALEDUCATI; INFLUENZA LA POSSIBILITÀ DI PROLUNGARE CONTRATTI DI PERSONALE SPECIALIZZATO CHE LAVORA PROFESSIONALMENTE NELLA NOSTRA AZIENDA E CONDIZIONA LE TURNAZIONI DEL PERSONALE INTERNO CON MOTIVAZIONI CHE NON POSSONO ESSERE CONSIDERATE NÉ DI TIPO PROFESSIONALE E NÉ DI TIPO ETICO” – CHI HA LAVORATO CON LEI SNOCCIOLA RICORDI VELENOSI, DAL LANCIO DI UNO SGABELLO AGLI ASSISTENTI DI STUDIO “USATI” PER PRENOTARE LA CERETTA – E C’E’ CHI LE SPALMA LA CREMA AI PIEDI…

politica

DAGOREPORT! - NELLA GIUNGLA DEI SONDAGGI, QUELLO CHE È CERTO È CHE IL CARROCCIO NON TIRA AL NORD COME UNA VOLTA E OGGI SALVINI HA IL SUO BACINO DI CONSENSI NEL CENTROSUD, ABBANDONATO DALLA VECCHIA LEGA DI ZAIA E FEDRIGA - L’ATTIVISMO SFRENATO DEL CAPITONE, CHE TANTO IRRITA SIA LA MELONI CHE IL QUIRINALE, È MOTIVATO DALLA SFIDA CHE VEDE CONTRAPPOSTI ATTILIO FONTANA E LETIZIA MORATTI. L’EROE DEL PAPEETE SA BENISSIMO CHE SE PERDE LA LOMBARDIA, E’ FINITO. IN SOCCORSO DI SALVINI, È SPUNTATO IL MINORINO MAJORINO, APICE DEL TAFAZZISMO DEL PD….

business

cronache

sport

cafonal

CAFONALISSIMO NO "PUBLISPEI" NO PARTY! – PER FESTEGGIARE I 50 ANNI DELLA CASA DI PRODUZIONE, FESTONE NEL CAFÉ DI VIA DELLA CONCILIAZIONE A ROMA – CON LINO BANFI, SCORTATO DALLA FIGLIA ROSANNA E DA ELEONORA GIORGI, C'ERA IL TRIO DI TESTE D'ARGENTO CHRISTIAN DE SICA, GIULIO SCARPATI E NINETTO DAVOLI – E POI ARISA CON UN “PAGLIA E FIENO” CHE SI FA A MIAMI DI VERDONIANA MEMORIA E UN INGELATINATO EDOARDO PESCE CON I CALLI SULLE MANI (È TORNATO AL PUB DI SAN LORENZO O FA SOLO BOXE?)

viaggi

salute