MONOPATTINI, MULTIPROBLEMI - DAL PRIMO GIUGNO A MILANO C'È STATO PIÙ DI UN INCIDENTE AL GIORNO CON I MONOPATTINI ELETTRICI - LA REGIONE LOMBARDIA HA PRESENTATO UNA PROPOSTA DI LEGGE AL PARLAMENTO: CHIEDE DI VIETARE I MEZZI AGLI UNDER 18 E DI INTRODURRE L'OBBLIGO DEL CASCO E DELL'ASSICURAZIONE PER RESPONSABILITA' CIVILE - INTANTO A SESTO SAN GIOVANNI CI SONO STATI I PRIMI CINQUE MULTATI...

-

Condividi questo articolo


Dal Corriere.it

 

monopattini elettrici8 monopattini elettrici8

Più di un incidente al giorno a Milano, 659 dal primo giugno 2020 ad oggi, sono troppi per non intervenire con norme più restrittive sui monopattini elettrici: la Regione Lombardia ha presentato al Parlamento una proposta di legge, approvata dalla giunta, per modificare le disposizioni vigenti sui monopattini elettrici.

 

Ad annunciarlo, l’assessore regionale alla Sicurezza, Riccardo De Corato, in una conferenza a Palazzo Lombardia. «Dal 1° giugno 2020 a oggi, nella sola città di Milano, Areu ha ricevuto 659 richieste di intervento per incidenti con questi mezzi. È sotto gli occhi di tutti la loro pericolosità», ha detto De Corato, che rivendica quindi «l’urgenza» di un «intervento legislativo».

 

monopattini elettrici7 monopattini elettrici7

Che cosa prevede la proposta lombarda? L’obbligo di assicurazione per responsabilità civile, la limitazione della conduzione alle sole persone che abbiano compiuto 18 anni di età, con conseguente divieto per i minori, e l’estensione a tutti i conducenti dell’obbligo di indossare il casco protettivo, oggi previsto solo per gli under 18.

 

«Purtroppo gli eventi drammatici che continuano a ripetersi impongono una riflessione più attenta sul modo in cui questi mezzi devono circolare», ha commentato durante la conferenza stampa in Regione il governatore Attilio Fontana.

 

monopattini elettrici6 monopattini elettrici6

Intanto, a Sesto San Giovanni (Milano), ci sono stati i primi cinque multati perché guidavano il monopattino senza casco, dopo l’ordinanza firmata dal sindaco Roberto Di Stefano che ha introdotto l’obbligo della protezione, oltre che limiti di velocità a 20 km/h nelle piste ciclabili e 5 nelle aree pedonali.

 

L’ordinanza è stata emanata il 31 agosto in seguito alla tragedia del 13enne Fabio Mosca, morto dopo essere caduto da un monopattino elettrico prestatogli da un amico. Il sindaco ha anche spiegato che si stanno «intensificando i controlli sulle piste ciclabili, nelle zone pedonali, nelle vie e nelle piazze principali della città».

monopattini elettrici4 monopattini elettrici4 monopattini elettrici3 monopattini elettrici3 monopattini elettrici2 monopattini elettrici2 monopattini elettrici1 monopattini elettrici1 monopattini elettrici5 monopattini elettrici5

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

PULIZIE IN CORSO A ROCCA SALIMBENI: IL TESORO STA TRATTANDO CON LA COMMISSIONE EUROPEA PER TROVARE UN COMPROMESSO SULLA PROROGA DELL’USCITA DELLO STATO DA MPS. LA SPERANZA DEL GOVERNO È RIUSCIRE A RIMANERE NEL CAPITALE DEL “MONTE” ALMENO FINO ALL’AUTUNNO 2023. BISOGNA TAGLIARE I RAMI SECCHI E SNELLIRE GLI ATTIVI, PER POI VENDERE L’AZIENDA RISANATA E DIMAGRITA. A QUEL PUNTO UNICREDIT POTREBBE RIENTRARE IN PARTITA - L’IPOTESI MASSIAH COME AD E I 6,2 MILIARDI DI RISCHI LEGALI DA SBOLOGNARE A FINTECNA, SOCIETÀ DI CDP

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute