IL RE HA IL CAPOCCIONE: BISOGNA ALLARGARE LA CORONA - LA MERAVIGLIOSA CORONA DI SANT'EDOARDO, EMBLEMA UFFICIALE DELLA MONARCHIA BRITANNICA, È STATA PRELEVATA DALLA TORRE DI LONDRA, DOVE VIENE CUSTODITA, DEVE ESSERE ALLARGATA PER MODIFICARE IL DIAMETRO E ADATTARLO ALLA TESTA DI RE CARLO III, IN VISTA DELLA CERIMONIA DI INCORONAZIONE, IN PROGRAMMA IL 6 MAGGIO DEL PROSSIMO ANNO NELL'ABBAZIA DI WESTMINSTER, OTTO MESI DOPO LA SUCCESSIONE AL TRONO…

-

Condividi questo articolo


Da “Libero quotidiano”

 

re carlo re carlo

La meravigliosa corona di Sant' Edoardo, l'emblema ufficiale della monarchia britannica, è stata prelevata dalla Torre di Londra, dove viene custodita come pezzo centrale dei Gioielli della Corona, ed è in lavorazione per modificare il diametro e adattarlo alla testa di re Carlo III, in vista della cerimonia di incoronazione, in programma il 6 maggio del prossimo anno nell'Abbazia di Westminster, otto mesi dopo la successione al trono avvenuta alla morte di Elisabetta II. Lo fa sapere Buckingham Palace, citato dalla Bbc.

 

Corona di Sant'Edoardo, emblema ufficiale della monarchia britannica Corona di Sant'Edoardo, emblema ufficiale della monarchia britannica

La corona, realizzata nel 1661 per re Carlo II Stuart e la cui immagine sormonta l'emblema reale britannico, quello della Royal Mail e delle forze armate, è alta 30 centrimetri, larga 66 e pesa 2.23 chili.

 

È composta da una base con quattro gigli alternati a quattro croci, sopra le quali gli archi sormontano un globo con una grande croce. All'interno è presente un berretto di velluto bordato di ermellino. È realizzata in oro 22 carati, con 444 pietre dure: 345 berilli acquamarina, 37 topazi bianchi, 27 tormaline, 12 rubini, 7 ametiste, 6 zaffiri, 2 zirconi, 1 granato, uno spinello e un almandino.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

CHE SUPERPASTICCIO! – SONO QUASI 90MILA I CANTIERI EDILI FERMI IN ATTESA CHE IL GOVERNO TROVI IL MODO DI SBLOCCARE 15 MILIARDI DI EURO DI CREDITI FISCALI DEL SUPERBONUS 110% CHE LE BANCHE NON VOGLIONO PIÙ COMPRARE – MIGLIAIA DI CAUSE LEGALI TRA FAMIGLIE E IMPRESE ASPETTANO SOLO DI ESSERE DISCUSSE IN TRIBUNALE. E RISCHIANO DI FALLIRE  25MILA DITTE, SPAZZANDO VIA 130MILA POSTI DI LAVORO – IL CAOS È PARTITO DAL BONUS FACCIATE, PARTITO SENZA LIMITI DI SPESA E SENZA CONTROLLI...

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute