RUTTO CEFFO – UN UOMO RUTTA IN FACCIA A UN PENSIONATO A VICENZA E LUI GLI FA CAUSA: ORA DOVRÀ PAGARE 700 EURO OLTRE ALLE SPESE LEGALI – I FATTI RISALGONO AL SETTEMBRE DI TRE ANNI FA: TRA I DUE ERA PARTITA UNA LITE VERBALE FUORI DA UN BAR PER UN PARCHEGGIO – DURANTE L’EMISSIONE DI ARIA IL RUTTATORE TENEVA FERMO L’ANZIANO PER ASSICURARSI CHE…

-

Condividi questo articolo

Benedetta Centin per www.corriere.it

 

rutto 1 rutto 1

Settecento euro: tanto costerà un rutto a un vicentino di 44 anni, oltre alle spese legali. A trascinarlo in tribunale, davanti al giudice di pace, il pensionato di 74 anni che nel settembre di tre anni fa aveva insultato fuori da un bar e contro cui aveva appunto ruttato, tenendolo fermo per assicurarsi che gli arrivasse quell’emissione brusca e rumorosa di aria in faccia.

 

rutto 1 rutto 1

Ora, il reato di ingiurie è stato depenalizzato ma il pensionato ha ottenuto dal giudice di essere risarcito per quel rutto. Il 44enne gli dovrà 700 euro.

 

Multa da pagare

paolo villaggio rutto paolo villaggio rutto

Quel giorno, con qualche bicchiere di troppo in corpo, l’imputato si era infuriato fuori dal locale di Vicenza perché l’auto parcheggiata dal 74enne gli impediva di spostare la bici. L’automobilista si era scusato ma non era bastato. Il ciclista aveva insistito nel suo comportamento maleducato. E ora dovrà mettere mano al portafogli.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute