TV, SORRISI E CAZZONI – I SEGRETI DELLA COPERTINA DI ‘TV SORRISI E CANZONI’ BY ALDO VITALI: “QUEST’ANNO ABBIAMO BATTUTO IL RECORD DI PERSONE. CE NE SONO BEN 51. QUALCHE ANNO FA, AD ESEMPIO, C’ERA UN CANTANTE DI CUI NON FACCIO IL NOME, CHE AVEVA LE MANI SULLE SUE PARTI INTIME E NESSUNO DI NOI SE N’ERA ACCORTO”. INDOVINATE DI QUALE CANTANTE PARLIAMO?

-

Condividi questo articolo


Da www.radiodeejay.it

 

COPERTINA TV SORRISI E CANZONI 3 COPERTINA TV SORRISI E CANZONI 3

Ormai ci siamo: Sanremo 2024 è sempre più vicino. Il segnale non è solo la telenovela Sinner, ma anche la classica copertina di Tv Sorrisi e Canzoni che ogni anno arriva in edicola dedicata interamente al Festival, con tutti i protagonisti racchiusi insieme in una sola grande foto in copertina.

 

I retroscena dietro lo scatto, ormai iconico, ce li ha svelati in diretta radio Aldo Vitali, direttore del magazine, al telefono con il Trio Medusa. Per ascoltare al sua intervista a Chiamate Roma Triuno Triuno vi basta cliccare nella pillola qui sotto.

 

Quante persone ci sono in copertina? Aldo Vitali: “Quest’anno abbiamo battuto il record”

È disponibile dunque in edicola quella che lo stesso settimanale ha definito la sua “copertina più attesa dell’anno”, con il cast di Sanremo 2024 al gran completo. E che è un po’ più speciale rispetto a quella delle edizioni passate:

 

ALDO VITALI ALDO VITALI

Quest’anno abbiamo battuto il record: abbiamo schiacciato in copertina ben 51 persone.  – Aldo Vitali “Lo scatto è frutto di un certosino lavoro di incastri, non solo per quanto riguarda la composizione e la dimensione della foto in sé, ma anche per quanto riguarda l’organizzazione necessaria per avere in contemporanea, nello stesso luogo e nello stesso momento, tutti gli artisti in gara, compreso il direttore artistico.

 

Con Amadeus devo dire che è diventato più semplice, perché lui obbliga i cantanti che partecipano al Festival ad andare al suo programma. In questo caso eravamo a Sanremo Giovani: i cantanti erano già lì, l’importante era bloccarli la mattina dopo. Perché noi non facciamo soltanto la copertina quel giorno lì, ma anche i servizi fotografici a tutti. Poi tutto culmina nella copertina. – Aldo Vitali

 

COPERTINA TV SORRISI E CANZONI COPERTINA TV SORRISI E CANZONI

Così, dunque, è stata creata la copertina sanremese di Tv Sorrisi e Canzoni che da oggi, martedì 30 gennaio 2024, trovate in edicola. Anche se, dietro le quinte, il lavoro non è sempre stato “così facile”:

 

Una volta era molto più complicato. E ho paura che l’anno venturo, se Amadeus dovesse “lasciare l’osso”, a quel punto ritorneremo a lavorare sulle agende degli artisti, il che è veramente un inferno. A volte anche all’interno dello stesso gruppo musicale… –  Aldo Vitali

amadeus annuncia nomi dei partecipanti di sanremo 2024 amadeus annuncia nomi dei partecipanti di sanremo 2024

 

Incastrare gli impegni di tante star tutte insieme, insomma, non è una cosa affatto facile. Anche se, per la gioia di Vitali, Amadeus potrebbe restare ancora al timone del Festival.

 

Come viene realizzata la copertina: “Facciamo più scatti”

Ma per ora restiamo sul 2024: come è stata realizzata la famosa foto? E cosa succede se viene male? O se qualcuno non si piace, o se viene fuori con gli occhi chiusi?

Aldo Vitali Aldo Vitali

 

Noi chiaramente facciamo diversi scatti, facciamo in modo che almeno uno vada bene. Poi ci sono dei casi particolari… Qualche anno fa, ad esempio, c’era un cantante di cui non faccio il nome, Irama, che aveva le mani sulle sue parti intime e nessuno di noi se n’era accorto… – Aldo Vitali

 

“Era come un giocatore in barriera durante una partita di calcio”, ironizza il Trio, che aveva notato la posa particolare del cantante nello scatto. Il direttore del giornale sta al gioco: “Il calcio è una buona idea: il prossimo anno metteremo qualcuno sdraiato a fare il coccodrillo…”. Scherzi a parte, lo spazio in copertina è davvero studiato nei minimi dettagli per permettere a tutti i cantanti di entrare nella cornice della foto e sulla copertina del giornale.

 

irama irama

A proposito di cantanti: neanche Aldo Vitali, direttore di Tv Sorrisi e Canzoni, ha idea sul possibile vincitore di Sanremo 2024.

 

Il cast è molto bello, divertente, c’è dentro di tutto, dai La Sad ai Ricchi e Poveri, tutto lo spettro musicale italiano. E tanti artisti che sono al massimo della loro carriera. Quest’anno, a parte gli scherzi, non c’è un vincitore annunciato, come poteva essere Mengoni l’anno scorso. Le canzoni le ho ascoltate ma è come non averlo fatto, perché ce ne sono molte belle. Sarà uno sprint, non saprei dire cosa succederà. La prima sensazione su chi potrebbe vincere di solito si ha dopo 2 o 3 giorni di Festival. – Aldo Vitali

amadeus e i fiori distrutti da blanco sanremo 2023 amadeus e i fiori distrutti da blanco sanremo 2023 amadeus sanremo 2023 amadeus sanremo 2023 irama ad amici di maria de filippi irama ad amici di maria de filippi Aldo Vitali Aldo Vitali

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT – BENVENUTI ALLA PROVA DEL “NOVE”! DOPO LA COSTOSA OPERAZIONE SUL ''BRAND AMADEUS'' (UN INVESTIMENTO DI 100 MILIONI DI DOLLARI IN 4 ANNI), A DISCOVERY NON VOGLIONO STRAFARE. E RESTERANNO FERMI, IN ATTESA DI VEDERE COSA SUCCEDERA' NELLA RAI DI ROSSI-MELONI - ''CORE BUSINESS' DEL CANALE NOVE: ASCOLTI E PUBBLICITÀ, QUINDI DENTRO LE SMORFIE E I BACETTI DI BARBARELLA D'URSO E FUORI L’INFORMAZIONE (L’IPOTESI MENTANA NON ESISTE) - LA RESPONSABILE DEI CONTENUTI DI DISCOVERY, LAURA CARAFOLI, PROVO' AD AGGANCIARE FIORELLO GIA' DOPO L'ULTIMO SANREMO, MA L'INCONTRO NON ANDO' A BUON FINE (TROPPE BIZZE DA ARTISTA LUNATICO). ED ALLORA È NATA L’IPOTESI AMADEUS, BRAVO ''ARTIGIANO" DI UNA TV INDUSTRIALE... 

DAGOREPORT – L’INSOFFERENZA DI AMADEUS VERSO LA RAI È ESPLOSA DURANTE IL FESTIVAL DI SANREMO 2024, QUANDO IL DG RAI GIAMPAOLO ROSSI, SU PRESSIONE DEI MELONI DI PALAZZO CHIGI, PROIBI' AI RAPPRESENTANTI DELLA PROTESTA ANTI-GOVERNATIVA DEI TRATTORI DI SALIRE SUL PALCO DELL'ARISTON - IL CONDUTTORE AVEVA GIÀ LE PALLE PIENE DI PRESSIONI POLITICHE E RACCOMANDAZIONI PRIVATE (IL PRANZO CON PINO INSEGNO, LE OSPITATE DI HOARA BORSELLI E POVIA SONO SOLO LA PUNTA DELLA CAPPELLA) E SI È LANCIATO SUI DOLLARONI DI DISCOVERY – L’OSPITATA “SEGRETA” DI BENIGNI-MATTARELLA A SANREMO 2023, CONSIDERATA DAI FRATELLINI D’ITALIA UN "COMIZIO" CONTRO IL PREMIERATO DELLA DUCETTA, FU L'INIZIO DELLA ROTTURA AMADEUS-PRESTA…

DAGOREPORT - DOVE VA IL PD, SENZA LA BANANA DELLA LEADERSHIP? IL FALLIMENTO DI ELLY SCHLEIN È SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI. GENTILONI È UNA “SAPONETTA” SCIVOLATA DA RUTELLI A RENZI, PRIVO DI PERSONALITÀ E DI CARISMA. QUALITÀ ASSENTI ANCHE NEL DNA DI FRANCESCHINI, ORLANDO E GUERINI, PER NON PARLARE DI BONACCINI, CHE HA LO STESSO APPEAL DI UNA POMPA DI BENZINA - ECCO PERCHÉ, IN TALE SCENARIO DI NANI E BALLERINI, SOSTENUTO DAI MAGHI DELL’ULIVO BAZOLI E PRODI, BEPPE SALA POTREBBE FARCELA A RAGGRUPPARE LA SINISTRA E IL CENTRO E GUIDARE LE ANIME DIVERSE E CONTRADDITTORIE DEL PD. NELLO STESSO TEMPO TROVARE, ESSENDO UN TIPINO PRAGMATICO, UN EQUILIBRIO CON L’EGO ESPANSO DI GIUSEPPE CONTE E SQUADERNARE COSÌ UNA VERA OPPOSIZIONE AL GOVERNO MELONI IN CUI SCHLEIN HA FALLITO