LE VACANZE ROMANE DEL “BOSS” E DEL PRINCIPE HARRY - PIAZZA DI SIENA A TUTTO ROCK CON BRUCE SPRINGSTEEN E SIGNORA: LA FIGLIA È IN GARA ALLA COPPA DELLE NAZIONI DI EQUITAZIONE - LA PRIMA USCITA SENZA MEGHAN E ARCHIE DI HARRY È UNA PARTITA DI POLO PER BENEFICIENZA, POI NIENTE VINO E A LETTO ALLE 21.30. STAMATTINA E' RIPARTITO ALL'ALBA PER LONDRA – VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

Da repubblica.it

principe harry principe harry

 

Il principe Harry ha giocato al circolo del Polo di Roma il match Sentebale Isps Handa Polo Cup, organizzata dall'associazione omonima che si prende cura dei bambini malati di Hiv in Sudafrica. È la prima uscita 'libera' dopo la nascita del royal baby Archie. Accanto a lui c'era l'argentino Nacho Figueras, campione di Polo.

Non è la prima volta che un membro della famiglia reale britannica è ospite del Polo Club di Roma: nel 1951, infatti, il duca Filippo di Edimburgo giocò una partita nello stesso circolo romano.

malagò springsteen malagò springsteen

 

IL MENU

Da corriere.it

La Midnight Supper è stata organizzata dentro all’iconica Ritz Ballroom del St. Regis Rome: all’interno sono state allestite decorazioni floreali con fiori di stagione, mentre i tavoli sono stati imbanditi con piatti colorati e frutta fresca. L’Executive Chef del St. Regis Rome, Francesco Donatelli, in collaborazione con il ristorante 3 stelle Michelin Da Vittorio, ha creato un menu che includeva tra gli altri la famosa pasta «alla Vittorio», paccheri mantecati al pomodoro. Harry ha assaggiato ogni piatto del menu, dal sashimi di tonno al primo piatto realizzato dai fratelli Cerea. 

 

principe harry principe harry

A fine cena si è fatto farcire al momento anche dei cannoli, che il pasticcere ha riempito di crema alla vaniglia. Ma ha lasciato intonsi i bicchieri di vino che gli sono stati versati, preferendo pasteggiare ad acqua: anche in assenza di Meghan, che lo ha convertito a uno stile di vita salutista, lui rimane fedele alla linea healthy intrapresa già prima del matrimonio. Amabile conversatore ha tenuto banco nel tavolo in cui era seduto, lo stesso del campione di polo Nacho Figueras: come il protocollo esige non ha guardato mai il telefonino e ha appuntato alcune note in un biglietto da visita, che ha poi riposto nel taschino. Alle 21.30, dopo uno sguardo all’orologio, si è congedato, non senza abbracciare con affetto l’amico Nacho: per lui, stamattina una sveglia all’alba per tornare dalla famiglia a Londra.

 

harry 1 harry 1 bruce springsteen bruce springsteen principe harry principe harry bruce springsteen bruce springsteen harry 2 harry 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

COME CI HA FREGATO MARCHIONNE – RICCARDO RUGGERI ALZA IL SIPARIO SUGLI ULTIMI ANNI DEL GRUPPO FIAT, QUELLI DELLA GESTIONE MARCHIONNE E DELL’OPERAZIONE CHRYSLER: “DETROIT È RIMASTA UNA DELLE CAPITALI DELL’AUTO MONDIALE, TORINO È DIVENTATA CITTÀ DELLA CULTURA. L’ITALIA NON HA PIÙ UN’INDUSTRIA DELL’AUTO, È COME LA SPAGNA” – LE MAGIE DI “MARPIONNE”, CON I FINTI PIANI INDUSTRIALI E LE “FAKE TRUTH”, E IL CAMBIO DI STRATEGIA INIZIATO CON IL TENTATO ACCORDO CON RENAULT

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute