IL VIZIO DEL PREGIUDIZIO – MICHELE SERRA IN LODE DI FABRIZIO FRACASSI, IL SINDACO LEGHISTA DI PAVIA CHE VUOLE DARE LA CITTADINANZA A DANIELLE MADAM, LA 23ENNE INSULTATA IN UN BAR DA UN UOMO CHE NON L’HA DEFINITA “ITALIANA VERA”: “BEN MAGGIORE DELLO STUPORE È LA SODDISFAZIONE DI SAPERE CHE LA COSCIENZA CIVICA VIENE PRIMA DEI PREGIUDIZI. COMPRESI I MIEI, CHE NON AVREI SCOMMESSO UN CENTESIMO SUL FATTO CHE AVREI AVUTO VOGLIA DI STRINGERE LA MANO A UN SINDACO LEGHISTA…”

-

Condividi questo articolo


Michele Serra per "la Repubblica"

 

danielle madam e fabrizio fracassi danielle madam e fabrizio fracassi

Non c'è solo un giudice a Berlino. C'è anche un sindaco a Pavia. Si chiama Fabrizio Fracassi, ha definito "un imbecille" e "una bestia" il suo concittadino, purtroppo anonimo, che è entrato in un bar della città per dire a Danielle Madam, ventitré anni, origini africane, studi in Italia, università in Italia, lavoro in Italia (barista), campionessa di lancio del peso in odore di maglia azzurra: tu non sei italiana, tu non sarai mai italiana. Il sindaco di Pavia ha scritto al presidente Mattarella perché si trovi la maniera di dare la cittadinanza italiana a Danielle.

 

danielle madam danielle madam

La difende, e difendendo lei illumina la causa di molte decine di migliaia di italiani di fatto che non possono esserlo anche di nome. Invisibili che parlano la nostra lingua sicuramente meglio dell'imbecille che è entrato in quel bar, e servono la collettività come parecchi "italiani veri" non hanno la voglia o la capacità di fare. L'imbecille in questione, per esempio, che disturba e intimorisce una giovane barista mentre lavora, e tende la corda dell'intolleranza, e guasta la già difficile serenità di una società, la nostra, già piena di grane, di problemi, di paure.

 

Danielle Frederique Madam 11 Danielle Frederique Madam 11

Capita che quel sindaco sia leghista, ed è nella logica delle cose provare un leggero stupore. Ma ben maggiore dello stupore è la soddisfazione di sapere che la coscienza civica, della quale qualunque sindaco dev' essere il primo responsabile, viene prima dei pregiudizi. Compresi i miei, che non avrei scommesso un centesimo sul fatto che avrei avuto voglia di stringere la mano a un sindaco leghista. E mi sbagliavo. E come è bello sbagliare, quando a vincere è una buona ragione.

fabrizio fracassi 2 fabrizio fracassi 2 fabrizio fracassi 1 fabrizio fracassi 1 MICHELE SERRA SULL'AMACA MICHELE SERRA SULL'AMACA Danielle Frederique Madam Danielle Frederique Madam danielle madam danielle madam Danielle Frederique Madam 4 Danielle Frederique Madam 4

 

Danielle Frederique Madam 2 Danielle Frederique Madam 2 fabrizio fracassi 3 fabrizio fracassi 3

 

Condividi questo articolo

media e tv

"DAVID PARENZO, MORALISTA PER FINTA E SERVILE PER DAVVERO" – IL RITRATTO AL VELENO BY LUIGI MASCHERONI – "IL MEZZOBUSTO, COMICO PER INTERO E TELEPROVOCATORE PERFETTO. HAI PRESENTE IL COMPAGNO DEL LICEO LECCACULO, SPIONE, RUFFIANO AL QUALE SPALMAVI LA SEDIA CON LA COLLA?" - "UNA VOLTA UN TASSISTA DI ROMA GLI DISSE: AHÒ, MA LEI NON È QUER COJONE COMUNISTA DE PARENZO? SCENDA SUBITO!" – L'INCONTRO CON NATHANIA ZEVI, LE INTEMERATE A "LA ZANZARA" (DA QUI IL DETTO: "PARENZO LO STRENZO") E QUELLA VOLTA CHE RIMASE CHIUSO AD AUSCHWITZ…

politica

È STATA LA MANO DI CRISTINA – TERREMOTO IN ARGENTINA: SI È DIMESSO IL MINISTRO DELL'ECONOMIA MARTÍN GUZMÁN, AFFONDATO DAI CONTINUI ATTACCHI DELLA VICEPRESIDENTE, LA PLURIINDAGATA PER CORRUZIONE CRISTINA KIRCHNER, CHE PUNTA A TORNARE AL POTERE – ORA IL PAESE RISCHIA UN DEFAULT PEGGIORE DI QUELLO DEL 2001: IN QUESTI GIORNI L'ORMAI EX MINISTRO GUZMÁN AVEVA UN APPUNTAMENTO PER RINEGOZIARE CON IL FMI UN PRESTITO DA 2 MILIARDI DI DOLLARI – LA TERZA ECONOMIA DELL'AMERICA LATINA HA IL SECONDO TASSO DI INFLAZIONE PIÙ ALTO TRA LE GRANDI ECONOMIE, PARI AL 60%, IN CONTINUA CRESCITA…

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute