''ANTISEMITA IO? MA SE VENGO DAL PCI'' - LANNUTTI CANDIDATO ALLA PRESIDENZA DELLA COMMISSIONE SULLE BANCHE. PER ALDO GRASSO ''UNA PROPOSTA INDECENTE DI UNO CHE RILANCIA I PROTOCOLLI DEI SAVI DI SION, UN FALSO STORICO CHE PARLA DI UNA COSPIRAZIONE EBRAICA PER DOMINARE IL MONDO. IL PD DEVE RINVERGINARSI CON QUESTI SOGGETTI?'' - MA IL SENATORE M5S: ''IL PUNTO È CHE IO SONO UN UOMO SCOMODO, HO SEMPRE DENUNCIATO I POTENTATI ECONOMICI''

-

Condividi questo articolo

 

1. IL SENATORE E LA PROPOSTA INDECENTE

Aldo Grasso per il ''Corriere della Sera''

 

LANNUTTI E IL TWEET BUFALARO SUI SAVI DI SION LANNUTTI E IL TWEET BUFALARO SUI SAVI DI SION

Il coro unanime di solidarietà per Liliana Segre suonava stonato. L' indignazione nei confronti del prof.

Emanuele Castrucci, quello pro Hitler, altrettanto. L' altro ieri, infatti, il M5S ha candidato alla presidenza della Commissione d' inchiesta sulle banche il senatore Elio Lannutti. Sì, proprio lui, il fondatore dell' Adusbef, eletto al Senato con i grillini, dopo una militanza con l' Italia dei Valori! A gennaio, Lannutti aveva dichiarato sui social che dietro il sistema bancario internazionale c' è l' intrigo dei Savi di Sion che «con Mayer Amschel Rothschild, l' abile fondatore della famosa dinastia che ancora oggi controlla il Sistema Bancario Internazionale, portò alla creazione di un manifesto: "I Protocolli dei Savi di Sion"».

 

CARLA RUOCCO ELIO LANNUTTI CARLA RUOCCO ELIO LANNUTTI

Come si fa a proporre alla guida della Commissione banche un personaggio che ha citato i «Protocolli dei Savi», un falso storico che a fine '800 parlava di una cospirazione ebraica per conquistare il mondo?

 

Come si fa a non espellere dal M5S un senatore che si richiama a un' oscenità antisemita, a una menzogna diventata da oltre un secolo la matrice di tutti gli stereotipi razzisti e dei complottismi? Si fa, si fa, perché questa nomina la dice lunga sulle ideologie che permeano il movimento. E il Pd deve rinverginarsi con questi soggetti? E il coro dell' unanimità intona solo menzogne?

luigi di maio elio lannutti luigi di maio elio lannutti

 

 

2. LANNUTTI "IO ANTISEMITA? QUEL TWEET FU UN ERRORE TRA L'ALTRO VENGO DAL PCI"

Concetto Vecchio per ''la Repubblica''

 

Senatore Elio Lannutti, M5S, conferma di essere in campo per la presidenza della Commissione banche?

«Certo che sì. Sono il candidato del M5S, poi si vedrà come andrà. E quando qualcuno dice che mi dovrei vergognare, rispondo subito che sono altri quelli che debbono farlo, per ciò che hanno combinato con le banche...».

Lei però a gennaio fece un post per dire che dietro il sistema bancario ci sono le macchinazioni dei Savi di Sion.

«E partì subito la macchina del fango contro di me».

elio lannutti diventa senatore a 5 stelle elio lannutti diventa senatore a 5 stelle

Era un post antisemita.

«Ma ne ho preso subito le distanze. È stato un errore. Ho sbagliato, e ho chiesto scusa».

 

Lei è antisemita?

«Ancora con queste domande! Si continua con un equivoco. Questa vicenda mi ha addolorato moltissimo».

 

Insisto: lei è antisemita?

«No! E m' indigna il fatto che mi abbiano dipinto come un nazista, un razzista...».

 

Il punto è che lei ha rilanciato un articolo da un sito noto per postare fake news, usando per giunta un falso storico.

«Lo sa che io vengo dal Pci? Che mio nonno era partigiano? Giorgio Amendola scrisse una lettera di presentazione per l' allora sindaco di Napoli Valenzi, quando mi trasferii in Campania per lavoro al Banco di Roma: "Questo è un compagno su cui contare"»

 

Ma questo adesso che c' entra?

«C' entra. Il punto è che io sono un uomo scomodo, ho sempre denunciato i potentati economici».

 

Lei avrebbe l' equilibrio giusto per un simile incarico?

«Perché no? Ho sempre rispettato le istituzioni, pur avendo posizioni radicali».

 

Anche lei pensa, come Salvini, che il Mes sia uno strumento per salvare le banche tedesche?

elio lannutti alessandro di battista elio lannutti alessandro di battista

«Può rappresentare un pericolo per i risparmiatori italiani. Si tratta di un' istituzione che non ha nulla di democratico. Persino Patuelli, il presidente dell' Abi, ha espresso dei dubbi. Io non ne avevo già nel 2012, infatti votai contro il Trattato, in dissenso con il mio gruppo di allora, Italia dei Valori».

 

Perché il Mes non sarebbe democratico^?

«Trump l' uomo più potente del mondo, può subire un impeachment, il Mes è pieno di guarentigie. Tutti questi trattati sono stati fatti nel solco della dottrina totalitaria del neoliberismo, questo è il vizio d' origine».

 

Totalitaria?

«Sì, il dominio della Finanza sulle persone».

 

Lei pensa davvero di farcela?

«Me l' ha chiesto l' M5S di candidarmi, non io. Se ci sono argomenti seri contro di me sono disposto a fare anche dieci passi indietro, ma non certo dietro l' invenzione di fantasmi».

 

Fantasmi li chiama?

«Sì».

 

 

 

 

Condividi questo articolo

politica