CLAMOROSO: MATTEO PIANTEDOSI È COSTRETTO A SMENTIRE SALVINI! – IL “CAPITONE” NELLA FRETTA DI DIRE QUALCOSA HA DIFFUSO LA NOTIZIA CHE NELLA FRANA DI ISCHIA HANNO PERSO LA VITA OTTO PERSONE. MA PRIMA IL PREFETTO DI NAPOLI, POI IL MINISTRO DELL’INTERNO, LO SMENTISCONO: “NON CI SONO MORTI ACCERTATI. È UNA SITUAZIONE MOLTO GRAVE, IN EVOLUZIONE E DA SEGUIRE…”

-

Condividi questo articolo


 

Stefano Baldolini per www.repubblica.it

 

MATTEO PIANTEDOSI A ISCHIA MATTEO PIANTEDOSI A ISCHIA

"Ci sono otto morti nella frana di Ischia". Così Matteo Salvini, intorno a mezzogiorno, a ricerche ancora in corso, diffonde la tragica notizia, inaugurando la linea M4 della metro di Milano, e sfiora l'incidente nel governo. Prima il prefetto di Napoli, poi il ministro dell'Interno sono costretti a smentirlo.

 

Il primo a intervenire è il prefetto di Napoli, Claudio Palomba: "Al momento non abbiamo morti accertati", dichiara alla stampa per fare il punto sulla situazione in corso a Casamicciola. Anche se è presto per fare un bilancio, la cautela del prefetto è confermata dal ritrovamento di una famiglia con un neonato, data in un primo momento dispersa: tutti salvi ricoreranno alle cure dei medici.

 

MATTEO SALVINI BEPPE SALA - INAUGURAZIONE LINEA M4 METRO DI MILANO MATTEO SALVINI BEPPE SALA - INAUGURAZIONE LINEA M4 METRO DI MILANO

A stretto giro arrivano le parole di Matteo Piantedosi che al Tg2 delle 13 conferma le informazioni della prefettura: "Non ci sono morti accertati", ribadisce il titolare del Viminale, aggiungendo di essere "in stretto contatto con la presidente Meloni. È una situazione molto grave, in evoluzione e che è da seguire".

 

La fuga in avanti del ministro dell'Interno - e vicepremier - arriva anche sui media stranieri, e oltre che sui social, dove si critica la ricerca di visibilità in rapporto a un evento catastrofico, provoca irritazione sul territorio.

 

frana casamicciola ischia 1 frana casamicciola ischia 1

Mentre tra i soccorritori si cerca di non alimentare inutili allarmismi. "Non ci sono i nostri numeri o numeri di altri, ci sono i numeri della Prefettura proprio per evitare confusione. - precisa il capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio - È il prefetto che definisce i numeri una volta accertate le situazioni. La linea è abbastanza chiara anche perché dietro i numeri ci sono persone e famiglie. Le dichiarazioni sui numeri sono quelle del Prefetto".

uomo si aggrappa a un'asse di legno a casamicciola e sopravvive 2 uomo si aggrappa a un'asse di legno a casamicciola e sopravvive 2 frana casamicciola ischia 14 frana casamicciola ischia 14 frana casamicciola ischia 7 frana casamicciola ischia 7 frana casamicciola ischia 15 frana casamicciola ischia 15 frana casamicciola ischia 18 frana casamicciola ischia 18 frana casamicciola ischia 6 frana casamicciola ischia 6 frana casamicciola ischia 5 frana casamicciola ischia 5 frana casamicciola ischia 4 frana casamicciola ischia 4 uomo si aggrappa a un'asse di legno a casamicciola e sopravvive 3 uomo si aggrappa a un'asse di legno a casamicciola e sopravvive 3

MATTEO PIANTEDOSI MATTEO PIANTEDOSI

 

Condividi questo articolo

politica

I "KAMICAZZONI" DELLA MELONI - L'"IDEOLOGO" SOTTOSEGRETARIO ALLA PRESIDENZA FAZZOLARI ATTACCA LA BANCA D'ITALIA. IL PRESIDENTE DEL SENATO LA RUSSA TRA IL SERIO E IL FACETO SE LA PRENDE CON IL CAPO DELLO STATO. CROSETTO INVOCA "IL MACHETE" PER DISBOSCARE GLI ALTI RAMI DELLA BUROCRAZIA. URSO TRATTA CON I BENZINAI E QUELLI SCIOPERANO LO STESSO. SONO I CAMPIONI DEL "TIRO ALLA GIORGIA". MIRANO, TIRANOE CENTRANO LA PREMIER-BERSAGLIO. A CUI TOCCA DALL'INDOMANI METTERSI PAZIENTEMENTE A RAMMENDARE…"

RENZI, SEGNATI QUESTA: “LA SATIRA È ESPRESSIONE DI LIBERTÀ DEMOCRATICA E UN UOMO POLITICO DEVE SEMPRE TOLLERARLA” – MATTEUCCIO PERDE LA CAUSA E DOVRÀ RISARCIRE CON 42MILA EURO MARCO TRAVAGLIO PER IL CELEBRE ROTOLO DI CARTA IGIENICA CON SOPRA LA FACCIA DELL’EX PREMIER COMPARSO IN DIRETTA TV ALLE SPALLE DEL DIRETTORE DEL FATTO - RENZI AVEVA CHIESTO 500MILA EURO PER DANNI. IL TRIBUNALE GLI HA DATO TORTO ACCUSANDOLO ANCHE DI AVER ABUSATO DELLO STRUMENTO PROCESSUALE – COSA DICE LA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA: "LA SATIRA AI POLITICI E' L'ANIMA DELLA DEMOCRAZIA" - VIDEO