COLPO DI SCENA NELLA CORSA AL CAMPIDOGLIO - IL CENTRODESTRA PENSA ALL’EX GRILLINO EMILIO CARELLI – LA LEGA FRENA, IL DIRETTO INTERESSATO, INVECE, APPARE LUSINGATO: “SE MI CHIAMANO, PRENDEREI IN CONSIDERAZIONE L'OFFERTA”. SI VEDRÀ. GUIDO BERTOLASO, EX CAPO DELLA PROTEZIONE CIVILE IMPEGNATO IN LOMBARDIA PER LA CAMPAGNA VACCINALE, È LA SUGGESTIONE CHE PIÙ INTRIGA LEGA E FORZA ITALIA. MA LA MELONI…

-

Condividi questo articolo


Lorenzo D’Albergo per “la Repubblica - ed. Roma”

 

emilio carelli emilio carelli

Dal Movimento 5 Stelle al gruppo misto, fino al possibile trasloco tra le fila del centrodestra. La parabola di Emilio Carelli, giornalista di Crema già volto di Mediaset e Sky, potrebbe prendere una piega imprevista. Le voci che circolano da ieri a Montecitorio danno Fratelli d'Italia, Lega e Forza Italia in pressing sul deputato con l'idea di offrirgli la candidatura a sindaco. Così, un cambio di casacca dietro l'altro, l'ex grillino finirebbe per correre contro la sindaca uscente, Virginia Raggi. Uno scenario inedito.

 

Fin qui la coalizione si era mossa su una candidatura civica e il profilo di Carelli risponderebbe in parte all'identikit del candidato ideale del centrodestra. Impossibile, però, ignorare completamente il passato: « Sarebbe difficile candidare chi si è fatto eleggere con i 5S » , ragiona un deputato leghista. Il diretto interessato, invece, appare lusingato: « Se mi chiamano, prenderei in considerazione l'offerta». Si vedrà. Certo è che prima o poi la coalizione dovrà decidere.

emilio carelli emilio carelli

 

Guido Bertolaso, ex capo della Protezione civile impegnato in Lombardia per la campagna vaccinale, è la suggestione che più intriga Lega e Forza Italia. Il senatore forzista ( ma con doppia tessera del Carroccio) Francesco Giro ne caldeggia da mesi la candidatura. L'altra pista, preferita dai meloniani, porta al presidente del Credito sportivo, Andrea Abodi. Se poi si dovesse virare su un politico, c'è sempre la proposta di Fabio Rampelli. Il vicepresidente della Camera in quota FdI la scorsa settimana ha proposto di indire primarie sulla falsariga di quelle che il centrosinistra celebrerà il 20 giugno. A proposito di Pd, per i dem c'è sempre in pole Roberto Gualtieri. L'ex ministro dell'Economia del governo Conte bis potrebbe sciogliere le riserve già nelle prossime ore.

bertolaso bertolaso emilio carelli foto di bacco emilio carelli foto di bacco salvini meloni salvini meloni salvini meloni salvini meloni emilio carelli luigi di maio emilio carelli luigi di maio

 

Condividi questo articolo

politica

“HO TRENTA PECORE E QUALCHE MAIALE, SE MATTARELLA MI CHIAMASSE SAREI ONORATO” – ALT! PARLA SILVIO DEMURTAS, L’AVVOCATO SARDO CHE HA IN MANO LE CHIAVI DEL M5S COME CURATORE LEGALE: “CONTE È UN GIOVANE COLLEGA CHE NON HO CONOSCIUTO, IN GENERALE NON CONOSCO NESSUNO DEI 5STELLE” – “SEGUO LA POLITICA CON DISTACCO, LA SERA VOGLIO ANDARE A LETTO SENZA TROPPE PREOCCUPAZIONI. LA MATTINA MI SVEGLIO PRESTO PER STARE DIETRO ALLE BESTIE” – LA MEZZA PARENTELA DELLA MOGLIE CON OBAMA