DI MAIO BATTE UN COLPO E CONVOCA L’AMBASCIATORE TURCO ALLA FARNESINA: “L’OFFENSIVA IN SIRIA È INACCETTABILE, NON POSSIAMO VOLTARCI DALL’ALTRA PARTE” (ERDOGAN STA GIÀ TREMANDO…) – CONTE: “L’EUROPA DEVE MUOVERSI CON UNA VOCE SOLA, L’INIZIATIVA DI ANKARA RISCHIA DI ESSERE CONTROPRODUCENTE E CREARE ULTERIORI SOFFERENZE”

-

Condividi questo articolo

luigi di maio e l'inglese 3 luigi di maio e l'inglese 3

Siria, ministro Di Maio convoca ambasciatore turco alla Farnesina

(LaPresse) - A seguito delle iniziative militari turche nella Siria nord-orientale, il Ministro degli Esteri Luigi di Maio ha disposto la convocazione alla Farnesina dell’Ambasciatore della Turchia in Italia. E' quanto si legge in una nota.

 

erdogan felice mentre bombarda i curdi erdogan felice mentre bombarda i curdi

Nel riaffermare l’importanza della cessazione di ogni azione unilaterale, l’Italia ribadisce che l’unica strada percorribile per una soluzione duratura alla crisi siriana è rappresentata dal processo politico in corso sotto gli auspici delle Nazioni Unite.

 

curdi in fuga curdi in fuga

Siria, Di Maio: Offensiva turca inaccettabile, Europa sia unita Download Notizia Notizia

(LaPresse) - "La situazione è ben complessa e lo sappiamo, ma è di fronte a queste occasioni che l’Europa stessa deve mostrarsi capace di rispondere in modo corale e con un’unica voce. E questo è il senso del messaggio che porterò lunedì al Consiglio Affari Esteri dell’Unione Europea". Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio su Facebook, parla di Siria e dei motivi che lo hanno spinto a convocare alla Farnesina l'ambasciatore turco.

 

GABRIELLA SASSONE CON LUIGI DI MAIO GABRIELLA SASSONE CON LUIGI DI MAIO luigi di maio e l'inglese 6 luigi di maio e l'inglese 6

"Quel che sta accadendo in Siria, l’offensiva turca, la negazione dei diritti delle popolazioni locali e del popolo curdo, le morti di civili - aggiunge -: tutto questo è inaccettabile e non possiamo voltarci dall’altra parte. Non può essere militare la soluzione alla crisi siriana. Anzi, la storia ci insegna che ogni risposta militare in passato ha sempre contribuito a destabilizzare ulteriormente la situazione sul terreno, aprendo spesso un vuoto colmato poi dall’insorgere di nuove organizzazioni terroristiche. L’Italia, lo ribadisco, condanna l’iniziativa di Ankara e per questo motivo poco fa ho dato disposizione di convocare al ministero degli Esteri l’ambasciatore turco".

luigi di maio e l'inglese 11 luigi di maio e l'inglese 11 curdi in fuga 8 curdi in fuga 8

 

"L’unità, la sovranità e l'integrità territoriale dello stato siriano è indiscutibile e può essere garantita solo attraverso il dialogo e tramite un'autentica transizione politica", conclude.

 

carri armati turchi carri armati turchi l'offensiva turca contro i curdi in siria 4 l'offensiva turca contro i curdi in siria 4

Siria, Conte: Intervento Turchia inaccettabile. Europa sia unita

luigi di maio giuseppe conte luigi di maio giuseppe conte

(LaPresse) - Sulla vicenda Siria, "l'Europa deve muoversi con una sola voce". Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte intervistato dal Tg3, che aggiunge: "E' inaccettabile questa iniziativa militare e unilaterale da parte della Turchia. Rischia di essere controproducente e creare ulteriori sofferenze alla popolazione colpita, curda in particolare".

 

"In più - aggiunge - rischia di compromettere anche la lotta contro i terroristi".

luigi di maio giuseppe conte luigi di maio giuseppe conte la turchia bombarda i curdi in siria 5 la turchia bombarda i curdi in siria 5 l'offensiva turca contro i curdi in siria l'offensiva turca contro i curdi in siria l'offensiva turca contro i curdi in siria 6 l'offensiva turca contro i curdi in siria 6 l'offensiva turca contro i curdi in siria 5 l'offensiva turca contro i curdi in siria 5 la turchia bombarda i curdi in siria 4 la turchia bombarda i curdi in siria 4 la turchia bombarda i curdi in siria la turchia bombarda i curdi in siria

 

Condividi questo articolo

politica

TRUMP STA IMPEACHATO - I DEMOCRATICI SONO PRONTI PER PROVARE A BUTTARE GIÙ IL PUZZONE. LA CHIAMATA ALLE ARMI DEL LEADER AL SENATO MCCONNEL: “PREPARATEVI PER IL PROCESSO AL PRESIDENTE”, CHE, DICE LUI, POTREBBE ESSERCI ENTRO IL GIORNO DEL RINGRAZIAMENTO (28 NOVEMBRE) - AVENDO POCO IN MANO, L’OBIETTIVO VERO È FARE CASINO E RINGALLUZZIRE LA BASE. MA IL KIEV-GATE È UNA PATATA BOLLENTE SOPRATTUTTO PER BIDEN - INTANTO È MORTO ELIJAH CUMMINGS, DEPUTATO DI BALTIMORA TRA I PIÙ CRITICI CON TRUMP, CHE LA SCORSA ESTATE GLI DISSE… – VIDEO