"CONCEDERE LA RETE 5G A HUAWEI SARÀ UN ERRORE MADORNALE. HUAWEI È PECHINO" - LE ACCUSE DI AI WEIWEI CHE RANDELLA ANCHE LA GERMANIA: "NON CRITICA MAI LA CINA PERCHE' BERLINO È LA PRIMA A BENEFICIARE DEI RAPPORTI CON IL REGIME CINESE. POI PERÒ IN EUROPA VUOLE ERGERSI A PALADINA DELLA MORALITÀ. LA GERMANIA HA SVENDUTO IL SUO FUTURO A PECHINO. E COSÌ IL RESTO DELL’OCCIDENTE STA COLLASSANDO PERCHÉ HA RINUNCIATO AI SUOI VALORI. IN CINA SE LA RIDONO. L’ITALIA È L’ESEMPIO…”

-

Condividi questo articolo

ai weiwei turandot ai weiwei turandot

Estratto dell’articolo di Antonello Guerrera per “la Repubblica” – da “Anteprima. La spremuta di giornali di Giorgio dell’Arti”

 

Che cosa pensa delle dure misure isolazioniste di Trump contro Hong Kong e la Cina?

donald trump xi jinping donald trump xi jinping

«È una mossa giusta. Perché Obama e le amministrazioni passate hanno sbagliato: l’America ha economicamente realizzato profitti con la Cina, ma allo stesso tempo Pechino si è insinuata nel sistema politico e finanziario statunitense. Ora il presidente statunitense Donald Trump sta affrontando il problema, conosce bene la minaccia che ha di fronte. È un momento storico, come la Guerra Fredda».

xi jinping vota la nuova legge sulla sicurezza nazionale di hong kong xi jinping vota la nuova legge sulla sicurezza nazionale di hong kong

 

E l’offerta di Londra della cittadinanza facile a tre milioni di residenti a Hong Kong?

proteste a hong kong per la legge sulla sicurezza nazionale 8 proteste a hong kong per la legge sulla sicurezza nazionale 8

«Un aiuto tecnico, burocratico, opportunista. Che non risolve il problema. Gli inglesi non danneggeranno mai la Cina perché ciò danneggerebbe anche loro. Del resto, non hanno ancora capito che concedere la rete 5G a Huawei sarà un errore madornale. Huawei è Pechino».

BORIS JOHNSON USA UN TELEFONO HUAWEI BORIS JOHNSON USA UN TELEFONO HUAWEI

 

Quindi l’approccio di Trump è l’unico possibile?

«È promettente. Spero non siano solo parole. O che non cambi idea, come spesso capita».

 

luigi di maio xi jinping luigi di maio xi jinping

Concretamente, pensa a sanzioni economiche contro Pechino? O a una guerra commerciale?

«È una questione di principi e valori liberali da difendere. Ma l’Occidente non lo ha capito.

Huawei Huawei

L’Italia è l’esempio perfetto: è come cedere alla mafia, perché per qualcuno conviene di più rispetto ai valori dello Stato. Ecco, il partito comunista cinese è una mafia: non ci sono individui, ma membri che giurano fedeltà totale. Non va meglio in Francia, Regno Unito e soprattutto in Germania: Berlino è terribilmente identificata con uno Stato autoritario come la Cina, forse ce l’hanno nel sangue, amano così tanto Pechino che i politici vedono più i colleghi cinesi che i loro familiari».

ai weiwei ai weiwei

 

Non le pare di esagerare?

merkel xi jinping merkel xi jinping

«La Germania è la prima a beneficiare dei rapporti con il regime cinese, a livello industriale, commerciale, bancario. Poi però in Europa vuole ergersi a paladina della moralità. Che scandalo. La Germania non critica mai la Cina, neppure quando la gravità del coronavirus è stata inizialmente insabbiata. Berlino ha svenduto il suo futuro a Pechino. E così il resto dell’Occidente sta collassando perché ha rinunciato ai suoi valori. In Cina se la ridono»

AI WEIWEI E I BOTTONI AI WEIWEI E I BOTTONI studio ai weiwei studio ai weiwei AI WEIWEI AI WEIWEI luigi di maio xi jinping luigi di maio xi jinping proteste a hong kong per la legge sulla sicurezza nazionale 1 proteste a hong kong per la legge sulla sicurezza nazionale 1 thomas miao con virginia raggi all'inaugurazione del nuovo ufficio huawei di roma thomas miao con virginia raggi all'inaugurazione del nuovo ufficio huawei di roma proteste a hong kong per la legge sulla sicurezza nazionale 3 proteste a hong kong per la legge sulla sicurezza nazionale 3 luigi di maio xi jinping luigi di maio xi jinping scontri a hong kong 24 maggio 2020 18 scontri a hong kong 24 maggio 2020 18 scontri a hong kong 24 maggio 2020 19 scontri a hong kong 24 maggio 2020 19 hong kong gas lacrimogeno sui manifestanti hong kong gas lacrimogeno sui manifestanti hong kong hong kong hong kong hong kong donald e melania trump donald e melania trump mike pompeo mike pompeo scontri a hong kong scontri a hong kong polizia a hong kong polizia a hong kong xi jinping xi jinping CONGRESSO DEL PARTITO COMUNISTA CINESE SU HONG KONG CONGRESSO DEL PARTITO COMUNISTA CINESE SU HONG KONG XI JINPING VOTA LA NUOVA LEGGE SULLA SICUREZZA NAZIONALE DI HONG KONG XI JINPING VOTA LA NUOVA LEGGE SULLA SICUREZZA NAZIONALE DI HONG KONG proteste a hong kong per la legge sulla sicurezza nazionale 5 proteste a hong kong per la legge sulla sicurezza nazionale 5 proteste a hong kong per la legge sulla sicurezza nazionale 4 proteste a hong kong per la legge sulla sicurezza nazionale 4 proteste a hong kong per la legge sulla sicurezza nazionale 6 proteste a hong kong per la legge sulla sicurezza nazionale 6 proteste a hong kong per la legge sulla sicurezza nazionale 7 proteste a hong kong per la legge sulla sicurezza nazionale 7 angela merkel xi jinping angela merkel xi jinping proteste a hong kong per la legge sulla sicurezza nazionale 2 proteste a hong kong per la legge sulla sicurezza nazionale 2 congresso del partito comunista cinese su hong kong congresso del partito comunista cinese su hong kong ai weiwei foto di bacco (3) ai weiwei foto di bacco (3)

 

Condividi questo articolo

politica

I SONDAGGI SULLE REGIONALI FANNO TREMARE IL PD, A OGGI QUATTRO REGIONI SICURE AL CENTRODESTRA E TRE IN BILICO - IL 21 SETTEMBRE ZINGA LO RITROVIAMO SOLO NEI CAMPI ROM - E NEL PD STA MONTANDO UNA CRESCENTE COLLERA CHE METTE IN DISCUSSIONE LA SCADENZA DEL 2022 DELL'ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA COME DATA LIMITE PER NON ROMPERE L'ALLEANZA CON I 5STELLE - SE SI SONO RIVELATI IMPOSSIBILI GLI ACCORDI PER LE REGIONALI, UN PATTO PER ELEGGERE IL SUCCESSORE DI MATTARELLA CON I 5STELLE NON E’ AFFATTO GARANTITO - C'E' ANCHE IL RISCHIO CHE RENZI FACCIA SALTARE CONTE AD AGOSTO