LA SFIDA DI ANNE: DIVENTARE ARCIVESCOVA - IN ITALIA LA NOTIZIA VIENE IGNORATA, MA NELLE CHIESE DEL NORD EUROPA È L'ARGOMENTO CHE, DA TRE SETTIMANE, TIENE BANCO: LA BIBLISTA ANNE SOUPA SI È CANDIDATA AL RUOLO DI VESCOVO DI LIONE – LEI NON SI FA CERTO ILLUSIONI: “TUTTO MI AUTORIZZA A DIRE CHE SONO IN GRADO DI CORRERE, TUTTO MI VIETA DI FARLO. ESCLUDERE METÀ DELL'UMANITÀ NON SOLO È CONTRARIO AL MESSAGGIO DI GESÙ CRISTO, MA È ANCHE DANNOSO PER LA CHIESA”

-

Condividi questo articolo

Filippo Di Giacomo per Il Venerdì – la Repubblica

Barbarin Barbarin

 

in Italia la notizia viene ignorata, ma nelle Chiese del Nord Europa è l' argomento che, da tre settimane, tiene banco. Dopo la dimissione-rimozione del cardinale di Lione Philippe Barbarin, al grido «le donne sono il futuro della Chiesa Cattolica» l' accademica (anche biblista, teologa e scrittrice) Anne Soupa ha inoltrato al Papa la richiesta di essere scelta come arcivescova di Lione. 

 

Anne Soupa Anne Soupa

Un' idea fantasiosa di una personalità effervescente nonostante i 73 anni? L' istanza (preparata dal collettivo Toutes Apôtres!) trasmessa a Francesco per presentare la sua candidatura alla successione di Barbarin, accompagnata da un regolare "fascicolo" istruito come, forse meglio, di quelli preparati dalla burocrazia clericale per il "discernimento" dei candidati all' episcopato, è stata completata con una petizione firmata da 17 mila cattoliche e cattolici d' Oltralpe.

Anne Soupa Anne Soupa

 

Ma vista l' ampiezza, non solo continentale, del dibattito, i sostenitori sono aumentati in fretta in modo esponenziale. Tanto che in Germania, dove l' argomento viene considerato molto seriamente, il vescovo di Amburgo, Stefan Hesse, si è espresso in modo chiaro affermando che «bisogna avere il permesso di pensare e discutere la questione». 

 

Anne Soupa d Anne Soupa d

Che poi, in sostanza, sembra essere il vero obiettivo perseguito da Anne Soupa, che non si fa certo illusioni: «Tutto mi autorizza a dire che sono in grado di correre, tutto mi vieta di farlo. Escludere metà dell' umanità non solo è contrario al messaggio di Gesù Cristo, ma è anche dannoso per la Chiesa». E mentre a Roma il dicastero della S-comunicazione (in Vaticano lo chiamano così) si nasconde dietro il suo mantra preferito (sopire, sopire, sopire), a Parigi il nunzio apostolico Celestino Migliore si è offerto di incontrare Anne Soupa e le sue compagne al più presto. Anche se solo per paura, è comunque un passo avanti.

Barbarin Barbarin Anne Soupa Anne Soupa

 

 

 

Condividi questo articolo

politica

LA POLITICA CAMBIA: ECCO IL NUOVO PATTO DI MAIO-ZINGARETTI, NATO SU SPINTA DEL QUIRINALE PER ARGINARE L'AVVOCATO DI PADRE PIO (TUTTO). PIÙ COLLEGIALITÀ, BASTA DECRETI IN CUI SI INFILANO BONUS MONOPATTINI E DECRETI D'URGENZA, STOP A PALAZZO CHIGI CHE VUOLE CAMBIARE I VERTICI DI CPD ED ENI - SOLO CHE I DEM CAMMINANO SU UN FILO MOLTO SOTTILE: QUESTO GOVERNO NON PUÒ CADERE, DUNQUE COME ESERCITARE PRESSIONE SUL PREMIER? - SALUTATA QUOTA 100, ''REVISIONATO'' IL REDDITO, ORA MANCA IL MES. PRESSING SU SANCHEZ, MENTRE MERKEL SI OCCUPA DI FRUGALI E VISEGRAD