SLURP! MARIO MONTI SI CUCINA LA LEGA E FRATELLI D’ITALIA. IL SENATORE A VITA INVITA GIUSEPPE CONTE “A GUARDARE ALLE OPPOSIZIONI”: “IO, PER ESEMPIO, VENNI SOSTENUTO PER UN ANNO DA CHI AVREBBE FONDATO FRATELLI D’ITALIA” – MA LA PRESA IN GIRO PIÙ SOTTILE LA RISERVA ALLA LEGA, E SOPRATTUTTO A GIANCARLO GIORGETTI, CHE ALL'EPOCA... "- VIDEO

Condividi questo articolo


LE STAFFILATE DI MARIO MONTI A LEGA E FRATELLI D'ITALIA

 

 

 

Da www.ilfattoquotidiano.it

 

GIUSEPPE CONTE MARIO MONTI GIUSEPPE CONTE MARIO MONTI

“Invito il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a guardare alle opposizioni. Io, per esempio, venni sostenuto per un anno da chi, nel Popolo della Libertà, avrebbe fondato Fratelli d’Italia (Giorgia Meloni, ndr) e da Giancarlo Giorgetti, che in commissione Bilancio fece un gran lavoro sulla legge costituzionale che introdusse il pareggio di bilancio”. È il consiglio, ironico, che il senatore a vita Mario Monti ha rivolto prima del voto di fiducia all’esecutivo M5s-Pd al presidente del Consiglio.

il senatore mario monti foto di bacco il senatore mario monti foto di bacco giancarlo giorgetti giorgia meloni giancarlo giorgetti giorgia meloni Mario Monti Elsa Fornero Mario Monti Elsa Fornero ROMANO PRODI E MARIO MONTI ROMANO PRODI E MARIO MONTI il pizzino di enrico letta di augurio a mario monti il pizzino di enrico letta di augurio a mario monti Mario Monti discute con il portavoce del suo partito Andrea Olivero Mario Monti discute con il portavoce del suo partito Andrea Olivero TERZI DI SANTAGATA E MARIO MONTI TERZI DI SANTAGATA E MARIO MONTI SALVINI MELONI GIORGETTI 1 SALVINI MELONI GIORGETTI 1

 

Condividi questo articolo

politica

ORA D’ARIA? ORA D’AMORE! - ANCHE I DETENUTI HANNO BISOGNO DI SCOPARE! IL GOVERNO NON RIMANE INDIFFERENTE E STANZIA 28,3 MILIONI DI EURO PER LE “RELAZIONI AFFETTIVE DEI CARCERATI” (ORA SI CHIAMANO COSÌ). IL FINANZIAMENTO SERVIRÀ PER METTERE UN PREFABBRICATO IN UNA CASA CIRCONDARIALE DI OGNI REGIONE: VENTI “CASETTE DELL’AMORE” DOVE I DETENUTI SARANNO LIBERI DI SFOGARE I PROPRI ISTINTI CON LA PROPRIA CONSORTE O AMANTE (ANCHE OCCASIONALE). INSOMMA, UNA SPECIE DI CASINO LEGALIZZATO…

PURGHE PUTINIANE – “MAD VLAD” È SEMPRE PIÙ INCAZZATO PER GLI SCHIAFFONI CHE STA RIMEDIANDO IN UCRAINA, E HA TROVATO I CAPRI ESPIATORI PERFETTI: I GENERALI! GLI ULTIMI A ESSERE FATTI FUORI SONO SERGEJ KISEL, COMANDANTE DELLE FORZE OCCIDENTALI, ACCUSATO DEL RITIRO DA KHARKIV, CHE SAREBBE STATO DESTITUITO O ADDIRITTURA ARRESTATO, E L’AMMIRAGLIO IGOR OSIPOV, COMANDANTE DELLA FLOTTA DEL MAR NERO E RESPONSABILE DELLA FIGURA DI MERDA DELL’AFFONDAMENTO DELL’INCROCIATORE MOSKVA - IL PROSSIMO SARÀ IL CAPO DI STATO MAGGIORE GERASIMOV?