IL VOTO E' SEGRETO O NASCOSTO? - "REPUBBLICA": "NON C'È UNA SOLA FOTO NÉ UN SOLO VIDEO, DEL VOTO DI VIRGINIA RAGGI E GIUSEPPE CONTE AL BALLOTTAGGIO DI ROMA. DOMENICA LA SINDACA NON SI È FATTA VEDERE, FACENDO SORGERE IL DUBBIO CHE VOLESSE AGGIUNGERSI AGLI ASTENUTI. POI IERI, POCO PRIMA DELLA CHIUSURA DEI SEGGI, HA FATTO TRAPELARE LA NOTIZIA CHE SÌ, AVEVA VOTATO - L'EX PRESIDENTE DEL CONSIGLIO INVECE HA VOTATO DOMENICA MATTINA, MA CASALINO FORSE AVEVA IL GIORNO LIBERO PERCHÉ AL SEGGIO NON C'ERA NESSUNO AD ASPETTARE CONTE…"

-

Condividi questo articolo


virginia raggi giuseppe conte virginia raggi giuseppe conte

Sebastiano Messina per "la Repubblica"

 

Se non comunichi non esisti, è la prima regola della politica. E infatti in questi anni Virginia Raggi e Giuseppe Conte hanno fatto un uso diciamo così generoso della loro immagine. Abbiamo visto l'ormai ex sindaca di Roma fare proprio di tutto, comprese le inaugurazioni di un pergolato, di una targa col nome sbagliato, di una fontana, di un parcheggio per monopattini e di una macchinetta mangiaplastica.

 

VIRGINIA RAGGI GIUSEPPE CONTE VIRGINIA RAGGI GIUSEPPE CONTE

E ancora di più - com' era naturale, per la diversità dei ruoli - abbiamo visto all'opera Giuseppe Conte, del quale l'astuto Casalino s' è sempre preoccupato di aggiungere alle riprese cinematografiche distribuite agli ossequiosi tg le immagini della sua popolare quotidianità: Conte che fa shopping, Conte che prende il sole sulla spiaggia con fidanzata, Conte che firma autografi, Conte che sta seduto per terra al cinema America.

 

giuseppe conte giuseppe conte

Eppure non c'è una sola foto né un solo video, del voto dell'ex sindaca e dell'ex premier al ballottaggio di Roma. Domenica la sindaca non si è fatta vedere, facendo sorgere il dubbio che volesse aggiungersi agli astenuti. Poi ieri, poco prima della chiusura dei seggi, ha fatto trapelare la notizia che sì, aveva votato (non sappiamo per chi, e non vogliamo saperlo).

 

virginia raggi giuseppe conte virginia raggi giuseppe conte

L'ex presidente del Consiglio invece ha votato domenica mattina, ma Casalino forse aveva il giorno libero perché al seggio non c'era nessuno ad aspettare il telegenicissimo Conte, nemmeno un fan col telefonino. Insomma, tutti e due sono andati al seggio, ma alla chetichella. Riuscendo a sfuggire ai fotografi e alle telecamere, come se non volessero che la cosa si sapesse. Certo, la Costituzione dice che il voto è segreto. Ma non dice che bisogna farlo di nascosto.

virginia raggi giuseppe conte virginia raggi giuseppe conte

 

Condividi questo articolo

politica

MOVIMENTO “MARI-STELLI” - IL PORTAVOCE DI LUIGI DI MAIO, PEPPE MARICI, CHE DOMENICA SPOSA LA VICE-MINISTRA ALL’ECONOMIA LAURA CASTELLI, SI CONFIDA CON TELESE: “IL NOSTRO È UNA SORTA DI ‘AMORE A CINQUE STELLE’, MA NON È UN FILM DEI VANZINA” - “PER VEDERCI DI PIÙ ABBIAMO DOVUTO OCCUPARCI DI INTERNAZIONALIZZARE IL MADE IN ITALY ALLA FARNESINA. LAURA È UNA GRANDE CUOCA. È LA REGINA DELLO SVUOTAFRIGO. QUALSIASI COSA TROVI NE TRAE UN GRANDE PIATTO. HO DOVUTO FARE UN SERIO ACCORDO POLITICO CON LEI. PUÒ STARE ANCHE FINO ALLE TRE SUL DIVANO, A STUDIARE UN DOSSIER, MA IL LETTO È SACRO. QUANDO VIENE A DORMIRE…”