CONTINUA LO "SPUTTANAPOLI" DI ILARIA D’AMICO: "I TIFOSI DELL’AJAX? APPROCCIO QUASI PARTENOPEO COI FUOCHI D'ARTIFICIO...DA TRICCHEBALLACCHE!" - I TIFOSI DEL NAPOLI GIUSTAMENTE INSORGONO: “SE DEVO PAGARE PER VEDERE QUESTO, MEGLIO IL PEZZOTTO", "CHIEDA SCUSA, MEGLIO LA LEOTTA” - POI ILARIONA SI COMPLIMENTA CON ALLEGRI PER UN FALLO NON ENFATIZZATO DA UN BIANCONERO: "LI HA RESI TROPPO ONESTI!” – LA REPLICA DELL'ALLENATORE… - VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

Da www.corrieredellosport.it

 

d'amico d'amico

Bufera social su Ilaria D'Amico. La presentatrice Sky, durante lo speciale Champions League nella serata di Ajax-Juventus, ha definito "approccio partenopeo" il clima all'esterno dell'hotel in cui alloggiava la Juventus, "da triccheballacche". Il riferimento era ai rumori dei fuochi d'artificio che hanno reso complicata la nottata dei giocatori bianconeri ad Amsterdam alla vigilia del quarto di finale contro i Lancieri. La conduttrice Sky è stata attaccata dai tifosi partenopei che non hanno gradito (eufemismo) l'accostamento.

d'amico tweet d'amico tweet ilaria d'amico ilaria d'amico ilaria d'amico ilaria d'amico ilaria d'amico ilaria d'amico d'amico d'amico ilaria d'amico ilaria d'amico

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

IL NECROLOGIO DEI GIUSTI - MORRICONE ERA IL PIÙ GRANDE. PIÙ GRANDE DI MOZART, DICE TARANTINO. FORSE. ''IL MEGLIO FIGO DEL BIGONCIO'', DICEVA IL VECCHIO MAESTRO LAVAGNINO CHE NON SI È MAI LAMENTATO DI ESSERSI FATTO SCIPPARE IL POSTO DI MUSICISTA DI SERGIO LEONE. MALGRADO LE 500 E PASSA COLONNE SONORE, IL MARCHIO DEGLI SPAGHETTI WESTERN NON SE LO È LEVATO FINO ALL'OSCAR 2015 CON TARANTINO. LUI AVREBBE PREFERITO VINCERLO CON LA SUA AMATA ''MISSION'', MA È LA MUSICA ANNI '60 CHE INCHIODAVA NOI RAGAZZETTI NEI CINEMA E CHE DA ALLORA…

politica

business

cronache

sport

cafonal

CAFONALINO DELLE “STELLE CADENTI” - MAI TITOLO FU PIÙ AZZECCATO! ANNALISA CHIRICO PRESENTA IL SUO LIBRO ALLA CASINA VALADIER E CHI PARLA? MATTEO SALVINI! - IL 'CAPITONE' NON SA PIÙ CHE DIRE E LA BUTTA LÀ: “NON SONO DI DESTRA", POI DÀ DEL CRETINO A ZINGARETTI E RITRATTA SUBITO: “RITIRO L’AGGETTIVO” – "LA MELONI MANGIA CONSENSI? SE RIMANE NEL CENTRODESTRA VA BENE COSÌ” - LA CHIRICO INVECE BACIA E ABBRACCIA TUTTI: DAL PRESIDENTE DI HUAWEI ITALIA DE VECCHIS ALL’AMBASCIATORE DI ISRAELE DROR EYDAR E MALAGÒ...

viaggi

salute