DE LAURENTIIS, BATTI UN COLPO! – "IL NAPOLISTA" IMPALLINA GATTUSO CHE STA AFFOSSANDO IL NAPOLI: "RIESCE NELL’IMPRESA DI PERDERE 2-0 A GRANADA. UN TIRO NELLO SPECCHIO DELLA PORTA. LA SQUADRA DI GATTUSO È STATA QUELLA DI SEMPRE, UNA SQUADRA MODESTA" - IL "CORSPORT" CI METTE IL CARICO: “NELLA SUA ENNESIMA NOTTE SBAGLIATA, INFARCITA DI ERRORI, DI OMISSIONI E ANCHE DI ASSENZE, IL NAPOLI BRUCIA IL PASSAPORTO PER GLI OTTAVI DI FINALE” – GATTUSO CERCA ALIBI NEGLI INFORTUNI - VIDEO

-

Condividi questo articolo

Massimiliano Gallo per ilnapolista.it

 

È tornato il vero Napoli, è tornato il Napoli di Gattuso

GRANADA NAPOLI GRANADA NAPOLI

Cosa possiamo scrivere dopo una partita del genere? Il Napoli allenato da Gattuso, è riuscito nell’impresa di perdere 2-0 dal Granada ottavo in classifica in Liga. Eppure era bastata la vittoria – senza tiri in porta – sulla Juventus per far ringalluzzire coloro i quali si rivedono in Gattuso (è incredibile ma esistono persone che si rivedono in Gattuso).

 

Il Napoli di Gattuso è stato lo stesso di sempre, una squadra invero modesta che è molto forte sui media. Abbiamo più volte scritto di quanto sia amato Gattuso dai giornalisti sia su piazza napoletana che nazionale. Purtroppo, però, c’è anche il campo. Se non ci fosse il terreno di gioco, con Gattuso potremmo ambire al triplete.

 

Questa sera c’è l’ulteriore alibi dell’assenza di Lozano che nella narrazione gattusiana – molto in voga a Napoli – lo scorso anno era un giocatore che non stava in piedi e invece questa stagione è stato folgorato dal verbo dell’allenatore calabrese.

GATTUSO GATTUSO

 

 

Ci rifiutiamo di commentare tatticamente la partita. Il Napoli ha effettuato un tiro nello specchio della porta: con Osimhen all’85esimo. Ricordiamo soltanto che ha giocato Lobotka titolare. Questa notizia basta e avanza a rendere l’idea del tutto. Il primo tempo è stato disastroso; il secondo accettabile.

 

Speriamo che al ritorno, tra sette giorni, il Napoli possa trovare la forza di reagire. Perché il Granada è davvero poca roba. Anche il Granada aveva molti assenti come noi. Ovviamente si dirà che il vero obiettivo del Napoli è il quarto posto. È anche vero. Una volta venivamo eliminati dalla Europa League perché ambivamo allo scudetto, adesso perché vogliamo cercare di raggiungere il quarto posto. Bisogna adeguarsi alla realtà.

GRANADA NAPOLI GRANADA NAPOLI

 

GRANADA-NAPOLI

Da ilnapolista.it

Gattuso e il Napoli perdono 2-0 a Granada nell’andata dei sedicesimi di finale di Europa League.

 

Scrive il Corriere dello Sport, con Antonio Giordano, che “il Napoli ha creato pochissimo e non ha mai messo in difficoltà la squadra di Martinez”.

 

 

gattuso de laurentiis gattuso de laurentiis

Nella sua ennesima notte sbagliata, infarcita di errori, di omissioni e anche di assenze, il Napoli brucia – dopo aver perso la finale di Supercoppa ed essere stato eliminato “brutalmente” dalla Coppa Italia – il passaporto per gli ottavi di finale con la sua undicesima sconfitta stagionale, un peso gigantesco che sommerge Gattuso e la sua idea inespressa.

GATTUSO GATTUSO GIUNTOLI E GATTUSO GIUNTOLI E GATTUSO

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

VIDEO! QUANDO BENOTTI DISSE: "A PROFUMO (AD DI LEONARDO) GLI FACCIO FINIRE LA CARRIERA. LI MANDO TUTTI IN GALERA! HO DOCUMENTI DI TUTTI, CREO UNO SCANDALO CHE NON FINISCE MAI"  – GILETTI TORNA SUL CASO DEL GIORNALISTA MEDIATORE COINVOLTO IN UNA INCHIESTA SULLA PRESUNTA MAXI COMMESSA DI MASCHERINE ACQUISITE DALLA STRUTTURA COMMISSARIALE DI ARCURI E SCODELLA LE INTERCETTAZIONI-BOMBA TRA BENOTTI E SCOTTI (LINK UNIVERSITY) - LE 4 SOCIETA’ COINVOLTE - NELL’INDAGINE È FINITA ANCHE FRANCESCA CHAOUQUI - VIDEO

sport

cafonal

viaggi

salute