DITE A MENTANA CHE LE PARTITE DURANO 90 MINUTI PIU’ RECUPERO – CON L’INTER SOTTO DI UN GOL “MITRAGLIA”, TIFOSO NERAZZURRO, SI INCAZZA: “DA MOLTI ANNI NON MI CAPITAVA DI VEDERE UN PRIMO TEMPO DELL’INTER COSÌ DESOLATAMENTE BRUTTO. PEGGIO, VUOTO. MAGARI LA PARTITA CAMBIERÀ, MA NON SI PUÒ PASSARE SOTTO SILENZIO UN SIMILE SCEMPIO”. L’INTER, SOTTO 0-2 CONTRO I GRANATA DOPO UN’ORA, HA RIMONTATO E VINTO 4-2…

-

Condividi questo articolo

Da fcinter1908.it

mentana inter 3 mentana inter 3

Alla fine del primo tempo l’Inter perdeva uno a zero e anche Enrico Mentana, giornalista notissimo e tifoso nerazzurro, si è fatto sentire con un post su Facebook: “Da molti anni non mi capitava di vedere un primo tempo dell’Inter così desolatamente brutto. Non deludente, non insufficiente, non mediocre. Peggio, vuoto. Magari la partita cambierà, ma non si può passare sotto silenzio un simile scempio”. 

 

Condividi questo articolo

media e tv

‘’MARADONA NON È MORTO, È SOLO ANDATO A GIOCARE IN TRASFERTA” – LA MORTE DEL GENIO DEL CALCIO HA COLPITO PAOLO SORRENTINO MENTRE STA GIRANDO A NAPOLI. “E' STATA LA MANO DI DIO” - A MARADONA SONO STATI DEDICATI NUMEROSI FILM DIRETTI DA REGISTI DIVERSI TRA LORO COME EMIR KUSTURICA, MARCO RISI,  ASIF KAPADIA – NERI PARENTI HA AVUTO L'ONORE DI DIRIGERE IL PIBE DE ORO IN UN CINEPANETTONE: TIFOSI (1999), IN CUI IL CAMPIONE INTERPRETA SE STESSO E SI FA RAPINARE DA NINO D'ANGELO

politica

CONTE È DAVVERO IN BILICO? NON FINCHÉ DURA IL COVID NON SARA’ PIATTO E VACCINATO - A FEBBRAIO, INVIATI I PIANI DEL RECOVERY FUND, CONTE SI TROVERÀ DAVANTI A UN BIVIO: O SI RICORDERÀ CHE È STATO MESSO DA DI MAIO A PALAZZO CHIGI PER MEDIARE TRA I PARTITI DELLA MAGGIORANZA, E NON PER FARE IL MONARCA ASSOLUTO, OPPURE TORNERÀ A FARE L'AVVOCATO – MATTARELLA CHIEDE IL NOME DEL SOSTITUTO DI CONTE MA NON C’E’ ACCORDO (DI MAIO ACCETTARE UN ISCRITTO PD). CERCASI UN ESPONENTE DELLA SOCIETA’ CIVILE O DEL ''DEEP STATE'' - IL PATTO BETTINI/GIANNI LETTA

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

“SERVE IL LOCKDOWN A MILANO, GENOVA, TORINO E NAPOLI” - WALTER RICCIARDI: “LA SEMPLICE RACCOMANDAZIONE A NON MUOVERSI DI CASA RIDUCE DEL 3% L'INCIDENZA DEI CONTAGI, IL LOCKDOWN DEL 25%. SE A QUESTO ACCOPPIAMO LO SMART WORKING, CHE VALE UN ALTRO 13% E IL 15% DETERMINATO DALLA CHIUSURA DELLE SCUOLE SI ARRIVA A QUEL 60% CHE SERVE PER RAFFREDDARE L'EPIDEMIA - IL RINVIO DI RICOVERI E INTERVENTI STA FACENDO AUMENTARE DEL 10 PER CENTO LA MORTALITÀ PER MALATTIE ONCOLOGICHE E CARDIOVASCOLARI”

salute